5 utilizzi della tecnologia NFC nella vita quotidiana

0

Apple ha integrato l’NFC dall’iPhone 6 nel 2014, una funzionalità che gli utenti Android avevano già da tempo. Potresti anche ricordare di aver pensato: “Allora … cosa significa per me?”

Buona domanda.

Se sei stanco di sentirti parlare di nuove tecnologie “rivoluzionarie” ma non hai mai capito esattamente come utilizzarle, non preoccuparti. Molte persone vedono il simbolo NFC attivo negli smartphone, ma continuano a domandarsi come utilizzarlo.

Molti esempi richiederanno un Tag NFC. Questo tag ha un identificativo univoco che una volta avvicinato al tuo telefono ti permetterà una serie di automazioni.

11,11€
disponibile
1 nuovo da 11,11€
1 usato da 9,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 12, 2019 9:36 am

Ecco alcuni casi pratici:

Modalità notte con NFC

Utilizzando app come NFC Tools è possibile programmare i tag NFC per disattivare il Wi-Fi, disattivare il Bluetooth, attivare il profilo silenzioso e aprire l’app della sveglia e attivarla. Quindi posiziona il “tag NFC” vicino al tuo letto. Potresti anche considerare un tag alternativo per istruzioni diverse durante il weekend.

Posiziona un tag NFC vicino al letto per attivare delle funzioni prima di andare a dormire

Consente di risparmiare la batteria e in secondo luogo garantisce una buona notte. Potresti anche attivare dei dispositivi per facilitare il sonno. Se lo desideri, puoi anche programmare il tag NFC per attivare / disattivare l’impostazione al mattino. Quindi, quando ti svegli, puoi ripristinare le modifiche con un solo tocco.

Condividere la password del Wi-Fi

Quante volte ti è capitato di dover dettare password lunghissime per permettere ai tuoi ospiti l’accesso alla tua rete wifi?

I sistemi android da qualche anno permettono di delegare questo compito ai tag NFC.

Una volta configurato un tag NFC, potrai avvicinarlo al dispositivo android di un amico per automaticamente garantire l’accesso alla tua Wi-Fi

Aprire la porta e accendere le luci, riscaldamento e altri dispositivi smart

In maniera analoga a IFTTT, con NFC puoi avviare delle routine supportate da dispositivi smart. Ad esempio avvicinando lo smartphone a un tag NFC, puoi aprire il cancello o accendere una luce.

Automazione con NFC

Per questo tipo di operazioni consigliamo una app chiamata Tasker che assomiglia molto a IFTTT ma consente una più ampia funzionalità quando si parla di automazione.

Biglietto da visita Smart

Potrai rendere la vita più facile ai tuoi clienti con questa tecnologia. Inserendo un tag dentro al tuo biglietto da visita, potrai velocemente condividere i tuoi estremi per contatti.

Può anche essere una soluzione molto veloce per condividere un IBAN o un conto PayPal per poter ricevere un pagamento.

Pagamenti con Google Pay

Escludendo per un attimo l’utilizzo dei tag NFC, questa tecnologia è alla base di Google Pay che trasmette i dati di pagamento ai POS rendendo la transazione rapida e sicura.

Non ti preoccupare, sul tuo dispositivo dovrai confermare la transazione e nessuno potrà aver accesso ai tuoi fondi senza il tuo permesso.

Share.

Rispondi