Amazon, nuove disposizioni per via del Coronavirus

0

La politica dei resi viene modificata a causa del Coronavirus. Amazon sceglie di prorogare il tempo di tutti i resi dei prodotti acquistati da Febbraio in poi.

Solitamente gli acquisti effettuati su Amazon godono di un tempo di reso di 30 giorni. In alcuni periodi questo tempo viene esteso per alcune promozioni.

Attualmente per via della situazione particolare in Italia, Amazon ha deciso che tutti gli acquisti effettuati dal 1 Febbraio sono idonei al reso fino al 31 Maggio 2020.

Questa scelta è dettata da più necessità. Le persone possono effettuare più difficilmente i resi a causa dell’obbligo di restare a casa. Senza contare che un numero di resi minore significa meno assembramenti di persone e meno necessità dei corrieri di andare a casa delle persone per ritirare i pacchi. Questa decisione si aggiunge a quella di Amazon di dare priorità alle spedizioni dei beni di prima necessità.

Avrete notato come i tempi delle consegne di Amazon si siano allungati di molto. Nel caso di pacchi in ritardo di Amazon potete fare affidamento al nostro articolo dove spieghiamo cosa fare.

Come sempre il box dei commenti è aperto in basso per commenti o dubbi. Vi invito a iscrivervi alla nostra pagina Facebook per restare sempre aggiornati.

Share.

Rispondi