ARCHOS Diamond Alpha Plus recensione, unboxing e prime impressioni

0

Per chi non la conoscesse, ARCHOS è un’azienda francese che produce apparecchi elettronici dal 1988, e negli ultimi anni anche smartphone e tablet.
In un mercato difficile e con concorrenti agguerriti come l’altra francese Wiko, Archos ha deciso di avvalersi di una partnership importante. Da quest’anno, infatti, i telefoni della serie Diamond sono stati prodotti in collaborazione con l’azienda cinese ZTE Nubia. Leggi quest’articolo per saperne di più:

E l’ultimo uscito del quale parliamo oggi –  ARCHOS Diamond Alpha Plus – ha il cuore del Nubia con un nuovo logo sulla scocca. In questo articolo, unboxing foto e prime impressioni dell’ultimo smartphone ZTE/ARCHOS

UNBOXING

Scatola di cartone bianco, con il semplice logo di ARCHOS e le classiche icone con le specifiche sul retro. All’interno, oltre ovviamente al telefono:
Alimentatore
Cavo USB
Proteggi schermo
Manuale in inglese
Cuffie

 

DESIGN

Diamond Alpha Plus ha utilizzato buoni materiali per la lavorazione, e anche le rifiniture sono eccellenti.


L’alloggiamento unibody in alluminio opaco ha una lunghezza di soli 7,45 millimetri ed è piacevolmente arrotondato ai bordi. La transizione verso il vetro 2.5D sopra lo schermo è altrettanto ben fatta, come curati sono i dettagli delle aperture finemente fresate per il cavo di ricarica, le cuffie e la scheda SIM. Sulla parte posteriore di Diamond Alpha Plus si trova un sensore circolare per le impronte digitali e la doppia fotocamera, racchiusa da una sottile cornice rossa. Sotto lo schermo si trova il pulsante home, contrassegnato da un cerchio rosso. La lavorazione dello smartphone, con logo Archos ma recante anche la menzione “Designed by Nubia”, è eccellente.

I tasti volume e accensione/spegnimento sono sulla parte destra, mentre l’alloggiamento per la SIM card è sulla parte sinistra. Diamond Alpha Plus può ospitare due SIM contemporaneamente (Nano SIM + Nano SIM) in dual standby.

Jack audio presente sulla parte posteriore e altoparlante e connettore USB per la ricarica sulla parte inferiore:

DISPLAY

Con una diagonale dello schermo di 5,2 pollici, il display IPS di Archos Diamond Alpha Plus è  uno degli smartphone più piccoli al giorno d’oggi. La risoluzione Full HD (1080 x 1920 pixel, 424 ppi) è sufficiente per la fascia di prezzo. Lo schermo offre un mix ben bilanciato di splendidi colori e buona luminosità, mentre i contrasti e la stabilità degli angoli di visualizzazione sono ottimi.

PRESTAZIONI

Archos Diamond Alpha Plus è alimentato da un chip Qualcomm MSM8976 Pro Snapdragon 653; è octa-core (4×1.8 GHz Cortex-A72 & 4×1.4 GHz Cortex-A53) e monta GPU Adreno 510. Ha ben 6 GB di RAM, che rendono fluide e ottime le prestazioni quotidiane, e128 GB di memoria interna. Se non è sufficiente, è possibile utilizzare una scheda microSD da 256 GB (da inserire nello slot 2 della SIM). Una tale configurazione è una vera rarità in questa fascia di prezzo, ed i punteggi AnTuTu e Geekbench sono buoni.


Da notare che AnTuTu ha riconosciuto lo smartphone come Nubia Z17 mini 🙂

SOFTWARE

Gli smartphone ARCHOS sono solitamente venduti con Android stock, un vantaggio non solo per i puristi e gli appassionati di Android, ma anche utile per ricevere gli aggiornamenti. Diamond Alpha Plus ha un approccio diverso, perché i francesi di ARCHOS hanno non solo l’hardware di Nubia, ma anche il software. L’interfaccia Nubia non è sempre molto user-friendly, l’aspetto è piuttosto giocoso e si distacca anche in termini di UX design da Google.

Se l’aspetto delle icone e l’interfaccia possono rappresentare una questione di gusti, ciò non vale per l’attualità del sistema operativo. Archos spedisce il Diamond Alpha Plus con Android 6 Marshmallow. Attualmente non ci sono informazioni se e quando verrà rilasciato anche un aggiornamento ad Android 7 Nougat. Un vero peccato, aspettiamo comunicazioni da Archos in merito.

FOTOCAMERA

Entrambe le fotocamere di Archos-Diamond Alpha Plus sono davvero impressionanti.
La doppia fotocamera con cornice rossa sul retro ha due sensori da 13 megapixel, uno dei quali funziona a colori e in bianco e nero. Ciò dovrebbe in particolare aumentare la ricchezza di dettagli nelle immagini. Diamond Alpha Plus offre anche la possibilità di registrare video 4K ad alta risoluzione.

Anche la fotocamera frontale è risultata di alta qualità con ben 16 megapixel!

BATTERIA

Archos Diamond Alpha Plus ha una batteria integrata con capacità di 2.950 mAh e viene caricata tramite USB-C. Dovrebbe essere sufficiente per arrivare a fine giornata.

SPECIFICHE TECNICHE

DESIGNAlluminio unibody. Schermo in vetro 2.5D
DISPLAY5,2" IPS, risoluzione Full HD (1920 x 1080) 424ppi; Gorilla Glass
FOTOCAMERA PRINCIPALEDual 13MP + 13MP, (1/2.9", 1.25 µm), autofocus, Flash LED
FOTOCAMERA FRONTALE16 MP, f/2.2, 2160p
SISTEMA OPERATIVOAndroid 6.0 (Marshmallow)
PROCESSOREQualcomm MSM8976 Pro Snapdragon 653, Octa-core (4x1.8 GHz Cortex-A72 & 4x1.4 GHz Cortex-A53). GPU Adreno 510
MEMORIA6 GB di RAM; 128 GB di memoria (fino a 256 GB con microSD)
BATTERIA2950mAh
DIMENSIONI146.6 x 72.5 x 7.4 mm
PESO155 g

 

DOVE TROVARLO

ARCHOS Diamond Alpha Plus è disponibile su GearBest. Come sempre, consigliamo la spedizione Italy Express per ricevere il telefono senza alcuno costo doganale

 

 

71%
71%
Buono!

Prima impressione molto piacevole. Il design e la lavorazione sono di alto livello e le prestazioni più che sufficienti! Non ci ha esaltato il software Nubia, che forse richiede solo un po' di abitudine. E siamo in attesa di sapere se Archos Diamond Alpha Plus riceverà un aggiornamento per Android 7 Nougat....

    Share.