Caricare uno Smartphone con un pannello solare, funziona?

0

Tanti di noi si sono fatti travolgere dall’ondata green che ci porterà ad essere più indipendenti dal punto di vista energetico e più sostenibili con le risorse a disposizione.

Ma quanto sono efficienti le energie alternative?

Versione breve: con questo pannello da 50+ euro potrai caricare il tuo telefono sfruttando l’energia solare. Nonostante i 42W proposti dal produttore, farai molta fatica a caricare il tuo telefono.

Per caricare un iPhone 6s Plus in nottata, ti partiranno circa 19.2 Watt per ora. Moltiplicato per 365 giorni parliamo di circa 7,000 watt / anno = 7Kwh ad un prezzo italiano di 0,06161 €/kWh – siamo a circa 0,43 € per caricare il dispositivo tutte le notti di tutto l’anno (tasse escluse)

Quindi se stai comprando un pannello solare per essere sostenibile, pensaci due volte: inquinerai di più a piazzare il tuo ordine su Amazon anziché rassegnarti e caricare il telefono con l’Enel.

Il dispositivo è tuttavia ottimo in situazioni diverse come gite, black-out & intrattenimento.

Pannello Aukey completamente esteso

Ecco cosa troverai nella confezione:

  • il pannello solare
  • 4 clips
  • manuale
  • cavi per connettere gli smartphones

Design & Materiale

Il pannello è principalmente tutto nero e presenta un sacco di loghi Aukey stampati su di esso. Non è l’elemento tecnologico più bello che io abbia mai posseduto, ma per prodotti alternativi come questo può semplicemente andare bene. Ha anche qualche asso nella manica nel reparto di progettazione, sto parlando dell’hub USB incorporato che è nascosto in una tasca. In realtà è davvero utile. Ad esempio, è possibile collegare il telefono o la powerbank al suo interno e riporlo all’interno della tasca in modo che non venga danneggiato. Oppure potresti usarlo per conservare tutti i cavi di ricarica per tutti i dispositivi che potresti portare con te in campeggio.

Hub USB nascosto del pannello aukey

Per quanto riguarda le dimensioni effettive, il pannello misura 1315 mm di lunghezza quando è completamente aperto o 310 mm quando è chiuso; 180 mm di larghezza e 62 mm di profondità in modo da poter andare abbastanza compatto all’interno di uno zaino. Raggiunge le sue dimensioni compatte essendo in grado di piegarsi su se stesso per facilitare il trasporto. Pesa circa 1,3 kg, quindi in realtà non è troppo pesante, ben considerando le sue dimensioni e la tecnologia al suo interno.

Specifiche

  • Efficienza di transizione: 23,5% – ciò significa che ha energia sufficiente per caricare due dispositivi contemporaneamente dato che hai abbastanza luce solare naturale per farlo.
  • 4 uscite USB 2.0
  • Uscita: fino a 2,4 A per porta
  • 5 V per porta
  • 42W

Utilizzo

Ho testato il dispostivo sia indoor che outdoor, ecco i risultati.

  • Con la luce solare dalle finestre sono riuscito a caricare le AirPods completamente scariche in 1 ora e 30 minuti.
  • All’esterno, sono riuscito a caricare uno smartphone da 2,500 mAh in 2 ore e 30 minuti (risultato non tremendo)
  • Ho poi messo in carica una PowerBank da 10,000 mAh. Ci sono volute quasi 6 ore per raggiungere il 100% (da 0%)
Il pannello Aukey esteso al sole

Consiglio principalmente questo dispositivo in campeggio – lasciando caricare una power bank tutto il giorno per poi beneficiarne la sera. Può essere anche comodo in caso di black-out ma sempre caricando una power bank “in-mezzo”.

Conclusioni

Se pensi che con questo dispositivo salverai il mondo, ti sbagli 😉

Il dispositivo è molto utile in campeggio e in caso di black-out. In una giornata di sole potrai caricare tranquillamente una power-bank da 10,000 mAh per poi trasferire la riserva di energia ai tuoi dispositivi abituali come smartphone & tablet.

Ecco il prodotto su Amazon:

89,99€
disponibile
1 nuovo da 89,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 4, 2019 3:04 pm

Share.

Rispondi