Sicuramente, come me, sei pieno di dispositivi da caricare ognuno con il proprio caricatore. Prendi quello di uno e magari non è compatibile o non carica alla massima della potenza un altro. Mi rendo conto che è un bel casino, proprio per questo oggi voglio darti una possibile soluzione davvero ottimale. Personalmente io sono partito da una mia necessità, il caricatore del mio computer portatile non mi piaceva ed avevo paura di danneggiarlo. Portandomi inoltre il computer insieme ad altri prodotti, mi trovavo a portare dietro diversi caricatori, ho risolto portandomi direttamente questo caricatore multiplo della Choetech.

CHOETECH Caricatore USB C

Lo abbiamo già mostrato nella nostra lista dei migliori caricatori per iPhone 12. Proprio da quella ricerca mi sono ripromesso di provarlo per capire se effettivamente mi aiuta nel caricare il mio portatile, iPhone e tutta una serie di altri dispositivi. Devo dire che mi ha convinto dal primo momento.

Choetech caricatore 100W in PowerDelivery con USB C

Ho quindi comprato il caricatore Choetech da 100W. Questo caricatore presenta una dimensione davvero compatta, 6.8 x 6.6 x 3.2 cm per 140 gr, due porte USB C entrambe PD di colore bianco. Nella parte frontale bassa, sotto la seconda porta USB C, c’è un piccolo anellino LED che indica che è in alimentazione.

La potenza massima di questo alimentatore è, come detto, di 100W. Le configurazioni di erogazione della corrente sono differenti. Devi sapere che i dispositivi riescono a ricevere corrente secondo determinate potenze. Non è sempre vero che un caricatore più potente eroghi una potenza maggiore di uno che ha una potenza minore. I valori per calcolare la potenza in uscita è calcolata grazie ai V e A, i W si calcolano moltiplicando i V con gli A. In molti casi potremmo trovare delle combinazioni di V e A non compatibili con il nostro dispositivo che sarà quindi costretto a scalare ad una potenza di erogazione minore e caricarsi più lentamente.

Ma che output ha il caricatore Choetech?

Ti imposto qui sotto una piccola tabella delle specifiche di ricarica del caricatore Choetech, sia con l’utilizzo di una singola porta sia con l’uso di entrambe.

USB-C Output 1/25V-3A, 9V-3A, 12V-3A, 15V-3A, 20V-5A (utilizzo singolo)
USB-C Output 1+25V-3A, 9V-3A, 12V-3A, 15V-3A, 20V-2.2 (utilizzo combinato)

Come puoi notare le capacità d’erogazione sono tante e riescono ad abbracciare davvero tanti dispositivi. Personalmente riesco a caricare tranquillamente un computer portatile con la porta USB C abilitata a ricevere corrente per alimentazione.

Ho utilizzato questo caricatore anche per caricare un iPhone 12 Pro Max, ed effettivamente, come indicato sul sito ufficiale, lo smartphone si è caricato di circa il 50% in 30 minuti. Sul sito Apple è anche indicato come questo tipo di caricatori, certificati PD, siano compatibili con i suoi dispositivi. Potrai infatti caricare tranquillamente anche un MacBook Pro o anche altri laptop. Non bisogna, però, considerare che la carica sia sempre al massimo. Durante la carica potresti notare come inizi ad andare sempre più velocemente fino a rallentarsi intorno l’80%, questo serve per poter ottimizzare al massimo la carica del dispositivo.

Durante il mio uso il caricatore non ha mai mostrato di riscaldarsi, mantenendo anche delle dimensioni davvero trasportabili. Se confrontato con altri caricatori con una sola porta USB C risulta essere comunque fino al 30% più piccolo. Se il tuo dispositivo non dovesse essere compatibile con la ricarica PD risulta retro compatibile con lo standard QC 3.0/2.0 ecc.

Il caricatore Choetech è acquistabile da Amazon e ti assicuro che si comporta davvero bene durante l’uso.

CHOETECH Caricatore USB C

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui