Huawei GT 2e è il nuovo smartwatch di casa Huawei successore di Huawei GT 2. Huawei GT 2e ha ereditato alcune caratteristiche del suo precedessore ma ovviamente apportando delle novità. Infatti tra Huawei GT 2e e Huawei Gt 2 ci sono delle sostanziali differenze che noi abbiamo raccolto in un nostro precedente articolo intitolato proprio Huawei Gt 2e vs Huawei Gt 2. Ti consiglio di leggerlo se sei magari indeciso su quale modello scegliere.

HUAWEI WATCH GT 2e

Oggi però non voglio recensire Huawei GT 2e ma bensì voglio capire come è fatto e soprattutto come funziona. Così come ho già fatto con Mi band 4 e Amazfit GTS, i due smartwatch della più vicina concorrenza Xiaomi. Non voglio limitarmi a fare la recensione di Huawei GT 2e in quanto in giro se ne trovano sempre tante. La cosa che come sempre invece manca è la guida all’utilizzo. Penso che chi deve acquistare un nuovo smartwatch vuole anche conoscere le caratteristiche principali e vedere come è fatto realmente anche tramite le foto vere. Ma soprattutto dopo che lo ha acquistato vuole anche capire come utilizzarlo al meglio. Sei nel posto giusto, iniziamo insieme a vedere come è fatto Huawei GT 2e e soprattutto come funziona Huawei GT 2e.

Specifiche Huawei GT 2e

Huawei GT 2e è fatto in acciaio, metallo e plastica con dimensioni 53 x 46,8 x 10,8 mm ed un peso di 43gr senza cinturino. I colori disponibili sono Graphite Black (nero) Lava Red (rosso) come il mio e Mint Green (verde).

Il display è un AMOLED HD da 1,39 pollici con risoluzione 454 x 454 pixel. Un display touchscreen con tocco e scorrimento. Sul lato, invece, troviamo due pulsanti per accensione e funzioni.

Questo smartwatch Huawei GT 2e ha il software Huawei OS (non ha Google Wear) con un processore Kirin A1 con una memoria di 4GB per salvare la musica da ascoltare direttamente con le cuffie dallo smartwatch. Ovviamente una parte di memoria è riservata al software di sistema ma circa 500 canzoni ci stanno tutte.

I sensori che troviamo nell’Huawei GT 2e sono:

  • accelerometro
  • giroscopio
  • geomagnetico
  • ottico per il battito cardiaco
  • luce ambientale
  • pressione atmosferica
  • capacitivo

GT 2e supporta anche il GPS. Il Bluetooth è un 5.1, BLE / BR / EDR e non ha il wifi integrato. Ha invece il modulo NFC per i pagamenti contactless ma è funzionante solo in Cina. La batteria, invece, dura 14 giorni con uso tipico. Ovviamente questo dato cambia in base a come lo utilizziamo. Sul retro troviamo la porta magnetica di ricarica per ricaricare il nostro Huawei Gt 2e con la base ed il cavo dato in dotazione. Huawei GT 2e è resistente a 5atm fino a 50mt.

Huawei GT 2e ha una compatibilità universale, quindi lo possiamo utilizzare con tutti gli smartphone da android 4.4 in su e con tutti gli Iphone da Ios 9.0 in su. L’applicazione per utilizzare Huawei GT 2e associato al telefono è Huawei Health, scaricabile dal play store sia per Android che per Ios.

Caratteristiche Huawei GT 2e

Huawei Gt 2e è prettamente uno sportwatch sia a livello estetico che di funzionamento. Supporta infatti 100 modalità differenti di sport, e non sono poche! Ma oltre allo sport, Huawei Gt 2e possiede anche altre caratteristiche che servono sempre, come:

  • Non disturbare
  • Schermo attivo
  • Trova telefono
  • Sveglia
  • Musica
  • Barometro
  • Altimetro
  • Bussola
  • Avvisi telefono e notifiche, chiamate in arrivo, notifiche messaggi, notifiche del calendario, notifiche app, eventi
  • Meteo
  • Cronometro
  • Timer
  • Torcia
  • Luminosità automatica
  • Personalizzazione quadrante
  • Sospensione schermo
  • Livello batteria sul display

Abbassando la barra con uno swipe verso il basso possiamo attivare il Non disturbare per silenziare Huawei Gt 2e. Funzione utile se utilizziamo Huawei GT 2e di notte per non far attivare lo schermo quando ruotiamo il polso. Possiamo attivare anche lo schermo attivo per 5, 10, 15, 20 minuti. Huawei Gt 2e non andrà in stand-by per il tempo impostato. È possibile impostare anche un quadrante tra analogico, digitale, highlight e lightspeed quando huawei Gt 2e va in stand-by così da poter vedere sempre l’orario. Ciò riduce la durata della batteria e disattiva la funzione “Solleva per attivare”.

Una funziona interessante per noi sbadati, quando non riusciamo a trovare il nostro smartphone in giro per casa, è Trova telefono, lo smartphone inizierà a suonare.  Inoltre direttamente dal menù possiamo attivare una sveglia, una piccola vibrazione ci sveglia all’orario stabilito.

Per quanto riguarda la musica con Huawei GT 2e possiamo sia controllarla dallo smartphone che caricarla dall’applicazione dedicata dello smartwatch e sentirla con le cuffie bluetooth senza avere lo smartphone dietro magari durante lo sport. Vedremo dopo come fare più nel dettaglio.

Direttamente dall’Huawei GT 2e possiamo reperire i dati di Barometro, Altimetro e Bussola. Per quanto riguarda le notifiche, invece, una piccola vibrazione ci avverte di una chiamata in arrivo o un messaggio whatsapp o un email arrivata. Ma della gestione delle notifiche ne parliamo nello specifico in seguito.

Nel menù dell’Huawei GT 2e è presente anche il meteo locale attivandolo dall’app Health sullo smartphone. Inoltre possiamo attivare anche il cronometro o un timer.

Dall’Huawei Gt 2e possiamo quindi attivare una torcia se abbiamo bisogno di un po’ di luce magari quando dobbiamo aprire la porta di casa di notte. La luminosità possiamo regolarla noi o attivare quella automatica. Inoltre possiamo personalizzare il quadrante con sfondi scaricabili dall’app e poi selezionabili direttamente dallo smartwatch. In più è possibile impostare la sospensione dello schermo da 5 secondi fino ai 20 secondi.

Huawei Gt 2e & Notifiche

Huawei Gt 2e gestisce tutte le notifiche che arrivano sullo smartphone in maniera molto precisa e chiara. Dall’applicazione Health possiamo decidere di quali applicazioni presenti sullo smartphone vogliamo essere notificati. Inoltre è utile consentire all’applicazione Health di lavorare in background per la ricezione delle notifiche.

Per quanto riguarda le chiamate in arrivo, GT 2e ci mostra il nome di chi ci chiama con la possibilità di rifiutare la chiamata. Non possiamo rispondere alla chiamata in quanto Huawei GT 2e è sprovvisto di microfono e cassa. Infatti non è possibile nemmeno utilizzare gli assistenti vocali tramite lo smartphone.

I messaggi whatsapp ci vengono mostrati per intero con il nome di chi ci scrive e l’icona di whatsapp. Il testo, anche se lungo, viene mostrato completo. Non verranno però mostrate ne le foto e ne le faccine. Con questo Huawei GT 2e non c’è la possibilità di rispondere in alcun modo ma bensì solo visualizzare.

Per le email, invece, viene mostrato il nome di chi ci scrive con solo l’oggetto della mail e l’icona. Il testo non viene mostrato. Anche in questo caso, come in tutti, non vi è la possibilità di rispondere o interagire in alcun modo.

Le notifiche rimangono sullo smartwatch nella voce “notifiche” fin quando non le apriamo singolarmente o non le eliminiamo tutte cliccando su rimuovi. Se visualizziamo una notifica in anteprima senza aprirla perché magari riusciamo a leggere tutto, essa rimane sullo smartwatch nonostante visualizzata dal telefono. Viceversa se invece eliminiamo le notifiche dallo smartwatch rimarranno sullo smartphone per visualizzarle in seguito. Huawei GT 2e mostrerà sempre le nuove notifiche anche se ancora dallo smartphone non abbiamo visualizzato quelle eliminate in precedenza.

Huawei GT 2e Sport & Salute

Come ti ho anticipato, Huawei Gt 2e è uno smartwatch prettamente sportivo. Tant’è che ha integrate ben 100 modalità sportive da poter utilizzare. Come tutti gli smartwatch, Huawei GT 2e registra prevalentemente:

  • Passi
  • Distanza percorsa
  • Calorie
  • Battito cardiaco
  • Avviso sedentarietà
  • Monitoraggio sonno

Inoltre è possibile utilizzare le 100 modalità di allenamento presenti nel menù dell’Huawei GT 2e. Nella modalità allenamento, Huawei GT 2e utilizzerà il GPS integrato. Ogni modalità registra dati precisi e differenti in base all’attività scelta. Possiamo scegliere tra:

  • Corsa guidata con 13 modalità differenti, una durata preimpostata e i suggerimenti sui tempi di camminata veloce, corsa e jogging. È come avere un personal trainer al polso
  • Corsa all’aperto: frequenza cardiaca, ritmo, distanza, tempo, passi, cadenza, calorie, totale salita, altezza, effetti allenamento anaerobico/aerobico.
  • Corsa al chiuso: frequenza cardiaca, ritmo, distanza, tempo, passi, cadenza, calorie, effetti allenamento anaerobico/aerobico.
  • Passeggiata all’esterno: frequenza cardiaca, ritmo, distanza, tempo, passi, cadenza, calorie, totale salita, altezza, effetti allenamento anaerobico/aerobico.
  • Passeggiata all’interno: frequenza cardiaca, ritmo, distanza, tempo, passi, cadenza, calorie, effetti allenamento anaerobico/aerobico.
  • Pedalata all’aperto: frequenza cardiaca, velocità, distanza, tempo, velocità media, totale salita, altezza, effetti allenamento anaerobico/aerobico.
  • Cyclette: tempo, frequenza cardiaca, calorie, effetti allenamento anaerobico/aerobico.
  • Nuoto al chiuso: lunghezza piscina, frequenza cardiaca, ritmo, distanza, tempo, calorie, conteggio bracciate, media braccia, vasche, stile, swolf medio.
  • Nuoto all’aperto: distanza, tempo nuoto, calorie, conteggio bracciate, media braccia, stile, ritmo medio, swolf medio, frequenza cardiaca.
  • Alpinismo: distanza, durata, calorie, velocità massima e media, ritmo medio, passi, totale salita, totale discesa, altezza massima, frequenza cardiaca, livello frequenza cardiaca, altitudine, Sp02, effetti allenamento anaerobico/aerobico, tempo di recupero
  • Escursione: distanza, durata, calorie, velocità massima e media, ritmo medio, passi, totale salita, totale discesa, altezza massima, frequenza cardiaca, livello frequenza cardiaca, altitudine, effetti allenamento anaerobico/aerobico, tempo di recupero
  • Corsa crosscountry: distanza, durata, calorie, velocità massima e media, ritmo medio, passi, ritmo e andatura, totale salita, totale discesa, altezza massima, frequenza cardiaca, livello frequenza cardiaca, altitudine, effetti allenamento anaerobico/aerobico, tempo di recupero
  • Triathlon: dati di nuoto, cilcicmo e corsa
  • Ellittica: durata, calorie, frequenza cardiaca, livello frequenza cardiaca, effetti allenamento anaerobico/aerobico, tempo di recupero
  • Vogatore: durata, calorie, frequenza cardiaca, livello frequenza cardiaca, effetti allenamento anaerobico/aerobico, tempo di recupero
  • Altro: durata, calorie, frequenza cardiaca, livello frequenza cardiaca, effetti allenamento anaerobico/aerobico, tempo di recupero

Ovviamente le modalità non finiscono qui. Abbiamo tante altre modalità di allenamento che registrano prevalentemente sempre:

  • distanza
  • durata
  • calorie
  • velocità massima e media
  • ritmo medio
  • passi
  • totale salita
  • totale discesa
  • altezza massima
  • frequenza cardiaca
  • livello di frequenza cardiaca estremo, anaerobico, aerobico, brucia grassi, riscaldamento
  • velocità
  • altitudine
  • Sp02
  • effetti allenamento anaerobico/aerobico
  • tempo di recupero

Le modalità di allenamento dell’Huawei Gt 2e rimanenti si dividono in sport all’interno, divertimento, sport, acqua, invernali e estremo e sono:

  • Intensità
  • Spinning
  • Step
  • Air walker
  • HIIT
  • Arobico
  • Allenamento di gruppo
  • Yoga
  • Pilates
  • Cross fit
  • Allenamento funzionale
  • Allenamento fisico
  • Taekwondo
  • Box
  • Free sparring
  • Karate
  • Scherma
  • Danza del ventre, jazz, latina
  • Balletto
  • Allenamento core
  • Corpo a corpo
  • Kendo
  • Barra
  • Parallele simmetriche
  • Street dance
  • Pattinaggio
  • Arti Marziali
  • Square dancing
  • Tai chi
  • Danza
  • Hula hoop
  • Frisbee
  • Freccette
  • Arco
  • Equitazione
  • Caccia
  • Aquilone
  • Tiro alla fune
  • Swing
  • Salita scale
  • Corsa ad ostacoli
  • Pesca
  • Badminton
  • Ping pong
  • Tennis
  • Biliardo americano
  • Bowling
  • Pallavolo
  • Volano
  • Pallamano
  • Baseball
  • Softball
  • Cricket
  • Rugby
  • Calcio da spiaggia
  • Beach volley
  • Gateball
  • Hockey
  • Squash
  • Sepak takraw
  • Dodgball
  • Vela
  • Surf
  • Rafting
  • Dragonboat
  • Canottaggio
  • Rematore
  • Scooter d’acqua
  • Stand up paddle
  • Pattinaggio sul ghiaccio
  • Hockey su ghiaccio
  • Curling
  • Bob
  • Slittino
  • Biathlon
  • Skate
  • Scalata su roccia
  • Bungee jumping
  • Parkour
  • BMX
  • Orientamento
  • Paracadutismo
  • Gare automobili

In base all’attività scelta è possibile impostare:

  • obiettivo: distanza, tempo, calorie, nessuno
  • promemoria: intervallo, frequenza cardiaca, effetti allenamento, condizione
  • corsa intelligente: corsa intelligente, target ritmo
  • sempre attivo: non in tutte le attività
  • lunghezza piscina: 25m, 50m, personalizza
  • segmento: 1,2,3,4 giro, personalizza

Per sapere più nello specifico i dati di un’attività dell’Huawei Gt 2e puoi contattarci tramite il box sottostante. Cercheremo di risponderti nel più breve tempi possibile!

Per quanto riguarda la nostra salute, Huawei GT 2e esegue il monitoraggio del sonno TruSleep 2.0 se lo teniamo al polso mentre dormiamo. Al mattino seguente, sincronizzandolo con l’applicazione Huawei Health, possiamo consultare i dati del sonno come sonno leggero, sonno profondo, sonno REM con relativi orari. Basato sulla tecnologia HUAWEI TruRelax, supporta il monitoraggio della pressione oraria 7×24, consente agli utenti di conoscere il proprio indice di stress in qualsiasi momento; supportare lo screening precoce del battito, il monitoraggio dell’apnea notturna e altre funzioni di monitoraggio della salute per aiutare gli utenti a evitare i rischi per la salute.

Huawei Watch GT2e supporta anche i test SpO2 al fine di decidere se organizzare il riposo o continuare l’esercizio. È anche possibile eseguire una singola misurazione della saturazione di ossigeno nel sangue per aiutare gli utenti a comprendere le loro condizioni fisiche attuali. Inoltre possiamo anche monitorare la frequenza cardiaca TruSeen 3.5 grazie al sensore posto dietro, in tempo reale durante il nuoto e promemoria di frequenze cardiache alte e basse nella vita quotidiana. In più Huawei GT 2e ci avvisa se siamo stati troppo seduti grazie agli avvisi di sedentarietà.

Huawei GT 2e & Musica

Huawei con Huawei GT 2e ha dato una svolta con la gestione della musica direttamente da smartwatch. Più nello specifico con Huawei GT 2e possiamo sia gestire la musica dello smartphone, sia ascoltare la musica con le cuffiette dallo smartwatch senza aver bisogno dello smartphone.

Per quanto riguarda la prima opzione, ovvero gestire la musica dello smartphone, Huawei GT 2e permette di mettere in play/pausa, di mandare avanti/indietro la traccia e di alzara/abbassare il volume della musica presente nello smartphone o nelle applicazioni come ad esempio Spotify. In questo caso l’app Huawei Health deve lavorare in background con Huawei GT 2e collegato in bluetooth allo smartphone. Cliccando sulla voce “Dispositivi” in basso nell’app Health e poi su “Musica” dobbiamo attivare il controllo della musica del telefono spostando il pallino grigio verso destra, diventerà arancione.

La musica direttamente dello smartwatch, invece, va gestita in maniera diversa e preventivamente dall’applicazione Huawei Health. Cliccando sulla voce “Dispositivi” in basso nell’app Health e poi su “Musica” possiamo gestire la musica aggiungendo brani dal dispositivo o da Huawei Musica.

Come configurare Huawei Gt 2e

Dopo aver elencato tutte le caratteristiche di Huawei GT 2e, non ci resta che spiegare passo passo come configurarlo. Non preoccuparti, sarà un’operazione molto semplice!

Scarica l’App Huawei Health e Crea un Account

Alla prima accensione del nostro Huawei GT 2e ci viene chiesto di impostare la lingua e di scaricare l’applicazione Huawei Health dal Play store, Apple store o AppGallery. Applicazione necessaria per far funzionare il nostro smartwatch Huawei Gt 2e.

Una volta scaricata ed aperta l’applicazione Huawei Health, dobbiamo accettare delle condizioni per poterla utilizzare.

Per utilizzare l’app Huawei Health con l’Huawei GT 2e dobbiamo avere il nostro account Huawei. Se non ne abbiamo uno, possiamo procedere alla registrazione direttamente dall’app. Basterà inserire il paese (italia), la nostra data di nascita ed una mail o una password per l’identità del nostro ID Huawei. Inserendo il numero di telefono e cliccando su “ottieni codice”, riceviamo subito un codice di verifica. Dopodiché cliccando su avanti potremmo inserire una password per il nostro account. Cliccando su fine e dando i consensi richiesti dall’app, creiamo il nostro account e ci rechiamo nella home dell’app.

Collegare Huawei GT 2e allo smartphone

Dalla home dell’app Huawei Health, cliccando in basso alla voce “Dispositivi” aggiungiamo il nostro Huawei GT 2e. Da smartwatch, cerchiamo l’Huawei GT 2e da Huawei Watch GT 2 Series.

Trovato dall’elenco il nostro modello, GT 2e, clicchiamo su “Associa”. Se abbiamo il bluetooth spento, l’app ci chiede di attivarlo. A questo punto Huawei Health inizia la ricerca e troverà il nostro dispositivo. Il nostro Huawei GT 2e verrà indicato con lo stesso nome che riporta lo smartwatch alla prima accensione. Spuntiamo la casella per consentire l’accesso ai contatti e alla cronologia delle chiamate e clicchiamo su “Accoppia”. Adesso basterà confermare l’associazione sullo smartwatch e cliccare su “Continua”.


L’app Huawei Health ci chiede se vogliamo attivare le notifiche, quindi se vogliamo notificati di ciò che ci arriva sullo smartphone. Bisogna dare i permessi come suggerito e scegliere le app del telefono delle quali vogliamo notificati spostando il pallino a destra. Una volta terminato, clicchiamo su fine.


La prima cosa che ho fatto e l’aggiornamento firmware. Nel menù del dispositivo dall’app Huawei Health ho cliccato su “aggiornamento firmaware”. L’app ne ha trovati ben tre alla prima accensione. Li ho fatti tutti per portare lo smartwatch aggiornato all’ultimo firmware.

Impostare Huawei GT 2e dall’applicazione Huawei Health

Dall’applicazione Huawei Health ci rechiamo in basso su “Dispositivi”. Già da qui possiamo impostare il quadrante dell’orologio installando i modelli disponibili. I quadranti li troveremo poi nel menù dello smartwatch per utilizzarli direttamente da lì.

Cliccando invece sul nome del nostro Huawei Gt 2e possiamo vedere se il dispositivo è connesso e la percentuale della batteria. Un quadro generale dei principali dati fitness ovvero passi, calorie e distanza. Inoltre anche da qui possiamo gestire i quadranti.

Cliccando su monitoraggio della salute possiamo attivare Huawei True Sleep per controllare la qualità del sonno e individuare fino a 6 tipi di problemi del sonno. Si può attivare anche il promemoria attività, ovvero se stiamo seduti per più di un’ora Huawei GT 2e ci avvisa di fare un giretto! Possiamo attivare il monitoraggio della frequenza cardiaca continua in modo intelligente o in tempo reale e impostare avvisi di frequenza elevata o bassa. Infine possiamo attivare il test automatico dello stress.

Inoltre è presente la guida e la risoluzione dei problemi. Anche da qui si può gestire la musica e impostare la sveglia intelligente, una vibrazione ci sveglierà al mattino. Possiamo attivare il bollettino meteo che vedremo direttamente dallo smartwatch per la nostra zona.

Infine possiamo gestire le notifiche e attivare/disattivare le applicazione delle quali vogliamo notificati. Nelle impostazioni del dispositivo, invece, possiamo attivare il promemoria della disconnessione del bluetooth, funzione molto comoda se ci allontaniamo troppo dallo smartphone o lo dimentichiamo. In più possiamo attivare la funzione attivazione schermo quando giriamo il polso. Sempre da qui troviamo il ripristino alle impostazioni di fabbrica, verrà cancellato ogni dato dallo smartwatch e l’aggiornamento firmware.

Come utilizzare Huawei Gt 2e

Utilizzare Huawei GT 2e è un gioco da ragazzi. Il suo utilizzo è veramente semplice ed alla portata di tutti. Possiamo utilizzare Huawei Gt 2e collegato in bluetooth con lo smartphone o utilizzare HUawei GT 2e da solo ma ovviamente non possiamo usufruire di tutte le funzionalità come la ricezione delle notifiche ma possiamo utilizzarlo come fitness tracker o monitoraggio del sonno e collegarlo successivamente allo smartphone per sincronizzare i dati. Non supporta nemmeno le sim in quanto sprovvisto di slot quindi per avere una totale funzionalità bisogna per forza collegarlo in bluetooth con lo smartphone. Seppur è possibile collegare le cuffie esterne non è possibile effettuare chiamate o altro ma bensì solo ascoltare la musica presente nello smartwatch.

Come si accende e spegne Huawei GT 2e

Per accendere Huawei Gt 2e basterà premere per circa 3 secondi il primo pulsantino posto sul lato sinistro dello smartwatch. Noteremo il logo Huawei all’accensione. Per spegnerla, invece, possiamo sia ripremere lo stesso pulsante per 3 secondi e cliccare su soegni o possiamo scorrere l’intero menù dell’Huawei GT 2e fino a “Sistema”, entrare e cliccare su “Spegni”. Confermare di spegnere cliccando sulla spunta blu.

Come si ricarica Huawei GT 2e

Nella scatola dell’Huawei GT 2e troviamo il cavo usb apposito per ricaricarlo. Basterà collegare l’usb ad una presa a muro o ad una porta usb di un computer e l’altra estremità magneticamente sul retro dell’Huawei Gt 2e in corrispondenza dei pin magnetici.

Come si utilizza Huawei Gt 2e

Una volta indossato ed acceso, Huawei GT 2e inizia a registrare i nostri dati e, se collegato allo smartphone tramite bluetooth, ci mostrerà le notifiche delle nostre app. C’è da dire che Huawei Gt 2e funziona anche senza smartphone, registrerà tutti i dati ed una volta collegato allo smartphone sincronizzerà i dati con l’applicazione Huawei Health. Ovviamente se non è collegata allo smartphone, non riceveremo le notifiche!

Dalla home dell’Huawei GT 2e scorrendo verso il basso ci appare un menù a tendina che ci da la possibilità di:

  • mettere il non disturbare
  • attivare schermo attivo
  • trovare il telefono
  • impostare la sveglia
  • andare nelle impostazioni
  • icona bluetooth
  • percentuale batteria
  • data

Scorrendo a destra e sinistra troviamo le informazioni preferite impostate dalle impostazioni dello smartwatch sotto la voce display/preferiti. E sono:

  • frequenza cardiaca
  • stress
  • meteo
  • musica
  • registri attività
  • sonno

Scorrendo verso l’altro, invece, abbiamo le notifiche. Premendo il primo pulsante entreremo nel menù principale. Si entra nelle voci del menù con un tap, per uscire invece scorriamo verso destra, per tornare alla Home basta premere nuovamente il pulsante di questo Huawei Gt 2e. In questo menù troviamo:

  • Allenamento: per far partire l’attività sportiva che vogliamo
  • Record allenamento: troviamo tutti i dati delle attività sportive fatte
  • Stato allenamento: forma, carico,tempo di recupero, VO2Max
  • Frequenza cardiaca: misurazione e livello
  • SpO2: misurazione
  • Registri attività: dati fitness
  • Sonno: dettagli monitoraggio sonno e pisolini
  • Stress: misurazione
  • Esercizi di respirazione: esercizio seguito con tempo e ritmo
  • Musica: lettore per la gestione
  • Barometro: dati barometro e calibrazione altimetro
  • Bussol: calibrazione e dati
  • Notifiche: lettura notifiche
  • Meteo: informazioni sul meteo
  • Cronometro: attivazione
  • Timer: attivazione
  • Sveglia: impostazione con giorno e ora
  • Torcia: attivazione
  • Trova telefono: attivazione
  • Impostazioni: collegare auricolari bluetooth, display (quadrante, standby quadrante, preferiti, luminosità, avanzate (sospensione, schermo attivo), intensità vibrazione, non disturbare, tasto giù (impostare un’opzione per il secondo tasto), rilevamento allenamento automatico, sistema (riavvia, spegni, disconnetti,reset), informazioni.

Dove comprare Huawei Gt 2e

Prima di dirti dove puoi acquistare ed il prezzo di Huawei Gt 2e, ti ricordiamo la sezione sottostante per qualsiasi tipo di domande o dubbi, saremo felici di darti una mano rispondendo nel più breve tempo possibile.

Puoi acquistare Huawei Gt 2e su Amazon direttamente da qui cliccando su Acquista Ora:

HUAWEI WATCH GT 2e

3 Commenti

  1. ho un problema con lo smart watch huawei gt 2 -38B cioè da quando ho aggiornato il firmware, alle chiamate in entrata se rispondo con il telefono il chiamante non mi sente, se faccio velocemente il passaggio da auricolare a vivavoce sul telefono il microfono riprende a funzionare. Sarei molto grato se riuscite ad aiutarmi a risolvere il problema. GRAZIE!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui