Come stampare in 3D – Guida passo per passo

0

La stampa 3D è ogni giorno sempre più popolare. Esistono decine di software sul web per disegnare in 3D e centinaia di stampanti 3D diverse (la nostra guida). In questo articolo stampiamo un Meme e spieghiamo passo per passo le procedure

Selezione del soggetto

Per il nostro esperimento abbiamo deciso di utilizzare Bunchie (aka Green LLama). Questo sticker e’ stato creato dal designer Aaron St. Goddard e animato da Roel Van Mastbergen nel 2003.

Abbiamo scelto questo sticker in quanto ci ricorda i tempi nei quali le animazioni gif erano delle opere d’arte senza nessuno scopo se non stupire i propri amici su messenger. Questo meme inoltre ha una forma verticale abbastanza bilanciata che permette una stampa unica (senza dover suddividere l’oggetto in più sezioni da poi incollare l’una sull’altra).

 

Fase 1 – creazione del modello 3D

Questa è la fase più complicata, in quanto il disegno 3D richiede l’utilizzo di software non molto semplici. Tra le varie opzioni troviamo 3D Studio Max (offerto da Autodesk) per i professionisti. Per chiunque sia alle prime armi consigliamo SketchUP (disponibile qui)

Disegnando il nostro modello 3D, dobbiamo assicurarci compatibilità con le dimensioni supportate dalla stampante 3D che useremo successivamente. Nel nostro caso, essendo l’oggetto verticale, arriviamo ad una altezza di 18 cm (la stampante utilizzata, che mostreremo in seguito, arriva fino a 20 cm)

Fase 2 – salvataggio del file 3D

Una volta completato il modello 3D, basterà salvarlo su una memory card. La maggior parte delle stampanti, cinesi incluse, sono fatte per lavorare con i file .stl. Questo formato è uno standard nell’industria delle stampanti 3D.

Semplicemente inserendo la memory card all’interno della stampante 3D, in pochi istanti sarà possibile selezionare il file sul quale si vuole effettuare la stampa

Fase 3 – Avvio della stampa

Nelle stampanti 3D semplici, piuò essere scelto un solo filamento per stampa 3D. Essendo il nostro meme verde, colleghiamo la bobina verde dietro la nostra stampante 3D. Livello per livello, in circa 23 ore, la stampante stamperà il nostro modello, dai piedi alla testa!

Risultato finale

A stampa terminata, abbiamo solamente dovuto rimuovere qualche piccolo scarto di stampa (la stampante 3D crea in alcune situazioni delle piccole impalcature per arrivare al “piano superiore”). Il modello rimane comunquer molto resistente e i dettagli sono stati seguiti alla perfezione


La stampante utilizzata

Per questo esperimento, abbiamo utilizzato la seguente stampante 3D

Share.