La costruzione del corpo principale della Shanghai Gigafactory Phase II di Tesla è iniziata nel febbraio di quest’anno e sia la struttura principale che l’involucro esterno sono stati completati.

Il progetto è attualmente in fase di completamento dei lavori e parallelamente sono iniziati anche i lavori di messa in servizio elettromeccanica, afferma il rapporto, aggiungendo che entrambi dovrebbero essere completati nei tempi previsti rispettivamente a Ottobre e Novembre.

La seconda fase della Shanghai Gigafactory di Tesla sarà utilizzata principalmente per la produzione del Model Y, che Tesla prevede di iniziare nel primo trimestre del 2021.

Il 24 agosto, il sito web ufficiale di Tesla China ha mostrato che due versioni della Model Y fabbricata in Cina sono disponibili per il preordine.

Il prezzo di prevendita della versione a lungo raggio della Model Y è di 488.000 RMB (circa 60 mila euro), con un’autonomia WLTP di 505 km e un’accelerazione 0-100 km / h di 5,1 secondi. Il prezzo di prevendita della High Performance Edition è di 535.000 RMB (circa 66 mila euro), con un’autonomia WLTP di 480 km e un’accelerazione 0-100 km / h in 3,7 secondi.

Tesla ha anche avviato attività di reclutamento dei dipendenti, con recenti offerte di lavoro che indicano che la società si sta preparando ad assumere quasi 1.000 lavoratori per lavorare sulla linea Model Y.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui