Hai il tuo sistema da così tanti anni, quindi potresti aver già perso un sacco di dati personali a causa di una serie di incidenti. Questi includono l’eliminazione accidentale di file, la presenza di un disco rigido danneggiato, il sistema che viene improvvisamente infettato da un virus, i file persi durante i trasferimenti o la formattazione improvvisa della partizione / unità.

In momenti come questi dovrai controllare ovunque i file eliminati. Potresti anche finire per chiedere agli amici se hanno un backup dei tuoi file. Se tutto il resto fallisce, l’ultima cosa che faresti è cercare su Google una soluzione per recuperare i file persi.

Fortunatamente, questa non è la fine poiché i file persi sono ancora all’interno delle unità e possono ancora essere ripristinati. È qui che entra in gioco il software Remo File Recovery e si dice che possa recuperare i file cancellati o persi in pochi passaggi.

Se pensi che questo sia qualcosa di cui avresti bisogno per il lavoro o per uso personale, ti forniremo maggiori dettagli sul software Remo Recover e ti faremo decidere se vale davvero la pena investire: potrai vedere i file recuperati ma dovrai attivare il software per recuperarli effettivamente.

Cos’è il software Remo Recover?

Remo Software è un programma per recuperare dati da disco rigido. Funziona su Windows, Mac e Android, ma per questa recensione ci concentreremo principalmente sulla versione per Windows.

Il software Remo Recover ti aiuta a recuperare facilmente eventuali file persi o cancellati. A parte questo, può anche recuperare file eliminati definitivamente come quelli rimossi dal cestino; può anche aiutare a recuperare i dati da partizioni da unità RAID, finestre formattate, partizioni riformattate, partizioni di unità RAID o dischi rigidi ripartizionati. Il tutto senza escludere eventuali unità esterne.

Cosa può fare Remo?

Di seguito sono elencate le caratteristiche di questo software di recupero:

Recupero di file cancellati

Il software ti consentirà di recuperare facilmente file e cartelle persi o cancellati. Se hai file che sono stati eliminati con l’opzione Maiusc + Elimina, o quando questi vengono eliminati tramite il prompt dei comandi di Windows, il software può anche recuperarli.

Scansione e rilevamento approfonditi

Ogni settore del disco di memoria riceverà una scansione completa e approfondita mentre il software identifica simultaneamente e ripristina i dati eliminati.

Ripristina i file eliminati da un disco rigido esterno

Questo è possibile anche con il software Remo Recover. Sebbene a parte il tuo disco rigido esterno, i file eliminati da pen drive, SSD e persino RAID-0, RAID-1 e RAID-5 possono essere ripristinati.

Ordinati, classificati e di facile rilevamento

Tutti i file recuperati possono essere organizzati in base alla data, al tipo di file e alle dimensioni. Potrai anche rilevare facilmente la posizione di un file specifico con l’aiuto dell’opzione Trova.

Anteprima dei file individuati

La cosa bella del software è che una volta individuati i file, potrai visualizzare l’anteprima di questi dati prima del ripristino. Potrai anche salvare i dati recuperati su qualsiasi unità accessibile come dischi rigidi esterni, pen drive, unità firewire e altro ancora.

Come funziona

Per prima cosa devi scaricare il software (anche in versione gratuita) dal sito di Remo.

Dopo l’installazione assicurati che il tuo disco “con problemi” sia connesso; potresti verificare una delle seguenti situazioni:

Dispositivo USB non riconosciuto

Oppure aprendo il supporto di memoria potresti incappare nell’errore che ti porterà all’opzione di dover formattare la memoria; non farlo!

Se avviando Remo Recover riuscirai a visualizzare l’unità, sei già messo bene. Altrimenti potresti avere un problema hardware ma questo scenario non è coperto da questa guida.

Selezionata l’unità dovrai avviare la scansione cliccando “Scan” in basso a destra. Potrebbe volerci molto tempo! Nel nostro caso il software indicava 15 ore ma alla fine dopo un’ora la procedura era completa.

Il software effettuerà una scansione all’interno dell’hard disk alla ricerca di file. A lavoro completato riuscirai a vedere i files che Remo Recover è riuscito a recupeare:

Per comodità, il software organizza i files recuperati per tipo e potrai recuperare tutto o solo quello che riterrai necessario.

Conclusione

Durante i nostri test, Remo software di recupero  si è comportato in modo eccellente nel recuperare i nostri file cancellati. La scansione è stata veloce per la versione gratuita e ci ha permesso di visualizzare i file che poi abbiamo recuperato con la versione professionale a pagamento.

L’edizione Pro sarà anche molto utile per coloro che hanno partizioni mancanti o hanno formattato accidentalmente il proprio disco a causa della reinstallazione di Windows.

Un’altra cosa grandiosa di Remo è che ha una garanzia di rimborso di 30 giorni nel caso in cui trovi un difetto del software. Tutto sommato, Remo è un comodo programma che funziona bene e può recuperare i file persi, quindi lo consigliamo a coloro che hanno bisogno di recuperare i propri file.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui