domenica, dicembre 9

Guerra delle scimmie: Banggood clona GearBest

0

A pochi giorni dalle celebrazioni del capodanno cinese, arriva un forte messaggio dal mondo dell’ecommerce cinese: il trend “scopiazziamo tutto dall’occidente” è da rivisitare.

Nel 2018, infatti, i cinesi cominciano a copiarsi tra di loro! Banggood  qualche giorno fa ha infatti clonato la home page di GearBest. Queste mosse vengono fatte con l’aspettativa di vendere di più, funzionerà? Analizziamo l’accaduto insieme

Tutto è in realtà partito da Aliexpress

Banggood ha clonato GearBest, GearBest si è ispirato a Aliexpress, ecco le homepage dei siti, clicca per ingrandire

Aliexpress

GearBest

Banggood

La telefonata di chiarimento

Sui telegiornali cinesi sono comparsi dei video fatti con le telecamere Xiaomi YI negli uffici degli amministratori delegati delle società rivali. A quanto pare Banggood ha clonato anche l’ufficio sel signor GearBest, palesemente incazzato

I negozi a confronto

Aliexpress non è solo il leader di mercato in questo campo, ma è anche il primo negozio che implementa nuove funzionalità. Le aziende che stanno dietro a GearBest e Banggood operano anche su alcuni shop su Aliexpress, con la speranza di portarsi poi i clienti sulle piattaforme dedicate.

Il design della casa Alibaba non si distingue dalla massa, ma soddisfa sicuramente il suo scopo ed è chiaro. Un webshop classico che si concentra sulla ricerca e sulle categorie.

GearBest ha “preso in prestito” alcuni aggiornamenti dell’ultimo design di Aliexpress nel 2017. La panoramica delle categorie è quasi identica e la struttura generale della prima pagina è simile. Presumibilmente, lo stesso software funziona qui nel back-end – una versione cinese di OpenCart, installata su un Nginx custom (tengine).

Questa la ragione per questo articolo: la mossa di Banggood che ha semplicemente copiato il 100% del design della prima pagina di GearBest e aggiunto i propri elementi.

Che sia così bello per il negozio, oso dubitarne, giusto?
Ma guarda tu stesso com’è l’intera homepage.

Sta diventando chiaro che i designer di Ghuangzhou (città dove si trova Banggood) hanno una completa mancanza di creatività e sono anche abbastanza incapaci di inserire almeno qualche elemento per dare un tocco “diverso”

Questa vicinanza tra GearBest e Banggood significa qualcosa?
Banggood sdiventerà come GearBest? Cosa ne pensi di questo esperimento? Imbarazzante o poco interessante?

Vuoi essere il primo a sapere tutte le ultime furbate dello shop cinese più popolare del momento?

Ultime news di GearBest

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni