lunedì, dicembre 17

Guerre tra marchi cinesi – GearBest vs SJCam

0

I cinesi hanno fatto una fortuna nel corso degli anni sfruttando la grande muraglia per proteggersi da azioni legali da parte di marchi occidentali. Basti pensare a cloni spudorati come Elephone S8: Samsung non ha potuto fare nulla se non vedere il proprio Samsung S8 clonato a un quinto del prezzo

Con una crescita smisurata, la tecnologia cinese sta in qualsiasi modo cercando di sbarcare ufficialmente in Europa e negli Stati Uniti, ci riuscirà?
Huawei è l’esempio di successo che tutti vogliono seguire. Il marchio ha dovuto tuttavia entrare nel segmento high-end, aumentando significativamente il costo dei dispositivi.
Xiaomi ha ricevuto dei finanziamenti per entrare negli Stati Uniti e sarà molto interessante vedere le coalizioni che si formeranno per punire l’atteggiamento illecito in termini di diritti d’autore nel passato

In realtà, la strategia cinese è sempre basata sull’azione, che a volte ingenuamente crea conflitti tra i cinesi stessi. Oggi raccontiamo un caso pratico: SJCam viene bandita dal magazzino spagnolo di GearBest per aver violato contratti esclusivi di distribuzione

SJCam entra ufficialmente in Europa

SJCam è un produttore di action cam cinesi (la nostra scheda) che ha avuto molto successo negli ultimi anni. SJCam riesce a produrre delle action cam economiche, ma robuste e di ottima qualità. Questa società, dopo aver assunto personale europeo, è riuscita ad entrare ufficialmente nel mercato europeo facendo accordi di distribuzione

In Spagna, SJCam ha una collaborazione esclusiva con un distributore spagnolo (SJCamhd.es), che a sua volta distribuisce a partner selezionati come Mediaworld, Carrefour e FNAC

Tutti questi accordi sono esclusivi e hanno portato un grande beneficio sul mercato spagnolo, dove si può acquistare SJCam a prezzi scontati pagando legalmente l’imposta sul valore aggiunto e dove i diritti europei dei consumatori (reso e garanzia) sono garantiti.

E i cinesi si ammazzano

Con un marchio come SJCam che fa promozione in Mediaworld e Carrefour, la popolarità del brand aumenta e le vendite di conseguenza

Per questo lo shop GearBest, dal suo magazzino spagnolo,  ha iniziato a vendere SJCam per entrare in diretta competizione con il distributore locale; ovviamente offrendo prezzi più bassi e privi di IVA – questo perché questi signori hanno la capacità di creare paradisi fiscali anche all’interno dell’Europa

 

Pochi giorni dopo, GearBest riceve una lettera dall’avvocato del distributore ufficiale spagnolo chiedendo la rimozione immediata di qualsiasi articolo SJCam dai magazzini europei di GearBest. Come potrai vedere su GearBest, nulla è cambiato per il momento ma sicuramente a breve SJCam sparirà dai magazzini europei di GearBest

SJCam spedite da Europa su GearBest

Considerazioni

Ho scritto questo articolo principalmente per sottolineare l’incompetenza dei marchi cinesi quando si parla di regolamentazione europea. Non sanno nulla e procedono per “tentativi”, che vanno avanti fino a quando scoprono di aver sbagliato perché ricevono una lettera da parte di un avvocato. Il mio consiglio è di conseguenza stare sempre attenti a fare business direttamente con gli Shop cinesi: errori in buona fede possono essere tollerati ma se gli errori sono sempre gli stessi, qualcosa non va

Un altro punto da tenere in considerazione è Xiaomi. Aliexpress, Banggood e GearBest non sono rivenditori ufficiali di Xiaomi. Questi negozi semplicemente ordinano prodotti Xiaomi per poi rivenderli senza rendere conto a nessuno. Se questi marchi entreranno ufficialmente nell’unione europea, diventerà estremamente difficile trovarli scontati e senza tasse come facciamo oggi

 

 

 

 

Vuoi essere il primo a sapere tutte le ultime furbate dello shop cinese più popolare del momento?

Ultime news di GearBest

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni