sabato, novembre 17

Guida – Crea la tua suoneria personalizzata su iPhone gratis

0

Hai acquistato il tuo nuovo iPhone e stai provando tutte le funzioni, ti sei imbattuto però in un intoppo. Sicuramente starai iniziando a personalizzare il tuo dispositivo con sfondi, applicazioni e chi più ne ha più ne metta. Ti rendi conto però che manca qualcosa per rendere il tuo nuovo iPhone davvero tuo, ma cosa? Ma una suoneria personalizzata!

Certamente avrai notato che le suonerie presenti di base su iPhone sono sentite e risentite. Stai cercando un modo per inserire la tua canzone preferita o la sigla della serie TV che adori. Ma come si inseriscono?

Attraverso questa guida scoprirai come poter aggiungere le tue musiche preferite su iPhone come suonerie in maniera semplice e immediata. Vediamo insieme in che modo è possibile personalizzare il tuo iPhone.

iTunes

Il metodo più semplice e veloce per poter aggiungere suonerie personalizzate su iPhone è quello di utilizzare l’applicazione iTunes Store.

Iniziamo innanzitutto a cercare l’applicazione “iTunes Store” tra quelle già disponibili sul nostro dispositivo.

Una volta aperta troveremo le canzoni in primo piano consigliate. Se già sappiamo che suoneria stiamo ricercando dovremo cliccare su “Cerca” in basso. E poi scrivere nel box in alto. Proviamo ad esempio a ricercare la nota serie TV “Stranger Things”. Come potete notare iTunes vi proporrà per prima cosa le suonerie.

Ora premendo sul primo risultato avremo modo di ascoltare l’anteprima della suoneria.

Se la suoneria dovesse essere di nostro interesse, premendo sul tasto a destra “1,29 €” effettueremo l’acquisto della suoneria. Una volta effettuata questa operazione la suoneria sarà già disponibile nel percorso: “impostazioni” – “suoni e feedback aptico” – “suoneria”.

In questo modo abbiamo scelto come personalizzare la nostra suoneria in maniera diretta. Questo però non è l’unico modo, è possibile poter scegliere tra molte altre suonerie in maniera del tutto gratuita. Rispetto al metodo precedente bisognerà passare prima attraverso un PC o Mac con iTunes installato.

Audiko

Per chi non lo conoscesse Audiko è un sito specializzato in suonerie per smartphone. Dà la possibilità di caricare e modificare le proprie musiche per creare suonerie in maniera semplice o scaricarne di già pronte. Per ricercare una suoneria bisognerà innanzitutto recarsi sul sito.

Il sito è molto semplice. Mostra in basso quelle che sono le suonerie più popolari, sulla destra invece troveremo la lista di quelle più apprezzate in Italia. Se, come nell’esempio precedente, sappiamo già che tipo di suoneria ricercare dovremo dirigerci nel box di ricerca in alto – dove si trova la scritta “Find Ringtones”. Come prima, scriveremo in questo box “Stranger Things” e avviamo la ricerca.

Verranno quindi mostrati i risultati in merito alla nostra ricerca, selezioniamo il primo risultato.

Nella pagina della suoneria potremo ascoltare la suoneria, ma questo non è tutto. Potremo infatti, premendo sulla scritta “Variations” ascoltare le varianti già impostate dagli altri utenti per poter scegliere quella di nostro gradimento. Scelta la nostra versione cliccheremo sulla scritta “Get Mobile Phone Ringtone”. Se non abbiamo un account potremo loggarci direttamente con il nostro account Facebook o Google o crearne uno solo per Audiko.

Ecco infine la suoneria nel nostro pannello “My Ringtones”, non ci resta che premere sul tasto “Download” (prestando attenzione che sia selezionato “iPhone” e non “Mobile” nei tasti in alto).

Per inserire la suoneria nel nostro iPhone dovremo aprire iTunes, collegare l’iPhone al nostro computer ed entrate nelle impostazioni del dispositivo (premendo sull’icona a forma di iPhone in alto a sinistra).

Nella colonna di sinistra, in basso selezioniamo “suonerie”. Trasciniamo la suoneria scaricata in precedenza nella finestra a destra. Ora non ci resta che premere il tasto “sincronizza” in basso a destra.

Al termine della sincronizzazione la suoneria sarà disponibile nell’elenco delle suonerie presenti su iPhone.

Come si può notare, il secondo metodo è leggermente più lungo e meno diretto rispetto a quello dell’acquisto delle suonerie da iTunes Store. Il secondo metodo ci dà però dei vantaggi: innanzitutto non dovremo pagare per le suonerie e, cosa più importante, potremo scegliere qualsiasi canzone da trasformare in suoneria e non solo quelle presenti sullo store di Apple.

Speriamo che questa guida vi sia utile, se avete dubbi o perplessità utilizzate il box in basso per i commenti.

 

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni