Dopo Asus ZenFone Live L1 e Blackview A20, anche Huawei ha presentato il suo primo dispositivo dotato di Android Go.
Si tratta del Huawei Y3 (2018) e si rivolge alla fasci bassa del mercato.
Il dispositivo è pensato per tutti coloro che non hanno enormi richieste di prestazioni e proprio per questo utilizza Android Go. Per chi non lo sapesse, Android Go è un sistema operativo più leggero, creato per dispositivi con caratteristiche ridotte all’osso.

Specifiche Tecniche Y3 (2018), l’entry level con Android Go

ProcessoreMediaTek MT6737M
GPUMali-T720 MP1
Display5″ FWVGA (480 x 854 pixel), IPS
RAM1GB
ROM8GB, espandibili con microSD
OSAndroid 8.1 Oreo, Android Go
Camera Posteriore8MP, Flash LED
Camera Anteriore2MP, fuoco fisso
Sim CardDual SIM
ConnetivitàWi-Fi (monobanda), Bluetooth 4.0 LE, GPS
Batteria2.280mAh
Altroporta microUSB e jack cuffie
Dimensioni e Peso145,1 x 73,7 x 9,45 mm, 180gr

Come si può facilmente vedere le specifiche sono ridotte all’essenziale.
Display da 5″ con risoluzioni bassissime, dimensioni generose e materiali economici. Come si può facilmente intuire, il dispositivo è pensato per chi ha piccole esigenze. Sarà possibile utilizzare tutte le app di messaggistica ed essere connessi senza problemi.
Le opzioni di connettività includono LTE, Wi-Fi a 2,4 GHz, Bluetooth 4.0 e micro USB 2.0 per caricare la batteria da 2.280 mAh.
Ottima la presenza del doppio slot SIM, utile per tutti coloro con la scheda di lavoro e personale.

Prezzo e disponibilità

Il dispositivo sarà disponibile in 3 colorazioni, bianca, grigia e oro. Al momento non sono state date informazioni per quel che riguarda data d’uscita e prezzo. Siamo però sicuri che per le caratteristiche e la presenza di Android Go il prezzo sarà veramente molto basso. Vi terremo aggiornati in caso di novità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui