giovedì, novembre 15

Il riepilogo più completo sui nuovi Huawei Mate 20

0

Questo sembra proprio essere un ottimo anno per Huawei.
A marzo, con il P20 Pro, ha confermato con decisione la sua posizione di leader nel settore della fotografia per smartphone, occupando il primo posto nell’importante ranking di DxOMark. Il punteggio di 109 punti non è ancora stato battuto, nemmeno da iPhone XS Max che si è fermato a 105 punti)

A luglio, le vendite di telefoni Huawei hanno superato i 100 milioni.  Oggi, arrivano le nuove ammiraglie: Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro.

Da Londra, scopriamo tutti i dettagli su quelli che sono già stati definiti i migliori smartphone dell’anno!

Due display interi, ma con design diversi

Sebbene entrambi i modelli siano full screen, Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro hanno adottato design diversi; Huawei Mate 20 utilizza un design a schermo intero noto come “drop screen” (con tacca a goccia), mentre Mate 20 Pro adotta il più classico “notch”.

Arriva ovviamente il confronto con i due nuovi iPhone (Xs e Xs Max), che hanno puntato tutto proprio sul display. E come si vede dalla foto sopra, la serie Mate 20 di Huawei vince nel rapporto schermo/corpo del telefono.

I due smartphone hanno display diversi, ma sono entrambi ricchissimi di tecnologia: sensori integrati come proiettori a matrice di punti, telecamere a infrarossi e ricevitori di luce strutturati. Supporta la tecnologia di riconoscimento facciale 3D con un fattore di sicurezza più elevato e può essere sbloccato velocemente anche in ambienti bui.

Oltre allo sblocco facciale 3D, Huawei Mate 20 Pro supporta anche 10 livelli di pressione dello schermo e riconoscimento delle impronte digitali direttamente sotto il display, che sarà il 30% più veloce rispetto al precedente Mate RS.

Huawei Mate 20

Huawei Mate 20 non ha adottato la tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali a schermo, ma il più tradizionale sensore sulla parte posteriore.

In termini di parametri del display, Huawei Mate 20 ha uno schermo 2K da 6,53 pollici con rapporto di 18,7:9. Lo schermo di Huawei Mate 20 Pro è più piccolo piccolo, con una dimensione di 6,39 pollici, e un rapporto di 19,5:9.

Grazie all’introduzione del display full screen, anche il rapporto schermo/corpo di Huawei Mate 20 è migliorato rispetto alla generazione precedente. Huawei Mate 20 ha un rapporto schermo dell’88.07%, mentre Huawei Mate 20 Pro raggiunge il 86.90%.

Straordinaria fotocamera: l’obiettivo rende omaggio alle luci Porsche

La fotocamera è diventata senza dubbio il punto di forza dei telefoni Huawei.
Come già ricordato all’inizio, i tre obiettivi Leica di Huawei P20 Pro sono ancora imbattuti. Huawei Mate 20 Pro ha non solo 3 sensori sulla parte posteriore, ma anche un sistema di lenti migliore. E con un processore più potente, ci aspettiamo che riesca tranquillamente a fare meglio dell’ottimo P20 Pro

La serie Mate 20 di Huawei adotta un sistema posteriore a tre fotocamere certificato Leica.
I tre sensori sono:

  • Un grandangolare da 40 MP (12 MP per Huawei Mate 20)
  • Ultra grandangolare da 20 MP (16 MP per Huawei Mate 20)
  • Una fotocamera macro 3x da 8 MP (per entrambi).

In termini di lunghezza focale, Huawei Mate 20 Pro ha una gamma focale equivalente di 16mm-270mm che gli consente di raggiungere una distanza di messa a fuoco di 2,5 cm.

Grazie alle potenti prestazioni del chipset Kirin 980, entrambi i Mate 20 di Huawei possono realizzare la funzione “Colorazione tramite Intelligenza Artificiale“. L’algoritmo riesce a separare il soggetto ritratto dallo sfondo, preservare il colore e rimuovere il rumore di fondo e migliorare l’immagine e la trama dei video

Per quanto riguarda il posizionamento delle lenti, Huawei continua ad ispirarsi a Porsche, in questo caso alla Porsche 919. Per quanto riguarda l’aspetto, è davvero una questione di gusti.

Prestazioni eccellenti e tanti primati!

Già all’IFA di Berlino alla fine di agosto, Huawei aveva presentato il nuovo processore Kirin 980 (Cortex-A76 e GPU Mali-G76).
Le prestazioni single-core sono aumentate del 75% rispetto alla generazione precedente e l’efficienza energetica è aumentata del 58%.
Non solo, Kirin 980 utilizza anche il processo di produzione TSMC 7nm, che aumenta le prestazioni di un’ulteriore 20% rispetto al processo produttivo a 10nm e l’efficienza energetica subisce un incremento del 40%.

Ed è proprio sulla serie Mate 20 che fa la prima apparizione il nuovo Kirin 980.

Secondo Yu Chengdong (CEO di Huawei), Mate 20 è notevolmente migliorato: la velocità di risposta è aumentata del 47%, la velocità di avvio delle applicazioni è aumentata del 51% e la fluidità del sistema è aumentata del 42%.

Anche le prestazioni dell’NPU (il motore neurale che si occupa di svolgere tutti i calcoli di machine learning) di Kirin 980 sono molto accattivanti. Che si tratti di modellazione 3D o acquisizione di video, il risultato dipende appunto dalle prestazioni di elaborazione dell’unità NPU.

Per quanto riguarda la memoria, direi che siamo messi messi molto bene:

  • Huawei Mate 20: 4 GB di RAM + 128 GB di ROM oppure 6 GB + 128 GB
  • Huawei Mate 20 Pro: 6 GB di RAM + 128 GB oppure 8 GB + 256 GB di ROM.

È il primo smartphone a supportare la Nano Memory Card (NM Card). Questa scheda di memoria è più piccola del 45% rispetto alla normale scheda micro SD. Ovviamente è una buona cosa risparmiare spazio nella scheda madre del telefono cellulare.

La durata della batteria non è mai stata un problema per tutta la serie Mate di Huawei.

Huawei Mate 20 e Huawei Mate 20 Pro sono dotati di batterie di grandi dimensioni con una capacità di 4000mAh e 4200mAh rispettivamente.
In termini di tempi di ricarica, Mate 20 Pro è dotato per la prima volta della tecnologia di ricarica super veloce da 40 W di Huawei. Può caricare il 70% della batteria in soli 30 minuti.

È sorprendente che Huawei abbia anche portato la tecnologia di ricarica rapida wireless sul Mate 20 Pro.

Perché non abbiamo mai utilizzato la tecnologia di ricarica wireless? Perché vogliamo offrire ai consumatori una funzione di ricarica rapida wireless davvero pratica.
Yu Chengdong – CEO di Huawei

Huawei Mate 20 Pro supporta la tecnologia di ricarica wireless da 15 W, che è la velocità di ricarica wireless più veloce al momento. Inoltre, supporta anche la funzione di ricarica inversa per altri dispositivi che supportano la ricarica wireless. Se la batteria del tuo iPhone XS Max non è sufficiente, puoi collegarlo al Huawei Mate 20 Pro per qualche ora in più…

Come se non bastasse, Huawei Mate 20 Pro è il primo telefono 4.5G al mondo che supporta lo standard Cat.21 con una velocità di downlink fino a 1,4 Gbps. Supporta anche la tecnologia GPS L1 + L5 a doppia frequenza per un posizionamento in tempo reale con maggiore precisione.

Huawei Mate 20 – Mate 20 Pro: specifiche a confronto

Design
Huawei Mate 20Huawei Mate 20 Pro
MaterialiAlluminio, VetroAlluminio, Vetro
Dimensioni158,2 x 77,2 x 8,3 mm 157,8 x 72,3 x 8,6 mm
Peso188 g189 g
ColoriVerde, Rosa, Nero, Oro, BluVerde, Rosa, Oro, Nero, Blu
Fotocamere
Huawei Mate 20Huawei Mate 20 Pro
Posteriore8 MP + 12 MP + 16 MP8 MP + 20 MP + 40 MP
Anteriore24 MP8 MP + 24 MP
FunzionalitàHDR, Dual-LED flashHDR, Dual-LED flash
Display
Huawei Mate 20Huawei Mate 20 Pro
Dimensioni6,53 Pollici 6,39 Pollici
Risoluzione1080 x 2244 Pixels1440 x 3120 Pixels
TipoIPS, 16M ColoriAMOLED, 16M Colori
FunzionalitàCorning Gorilla GlassCorning Gorilla Glass
Hardware
Huawei Mate 20Huawei Mate 20 Pro
ChipsetHiSilicon Kirin 980 (7 nm)HiSilicon Kirin 980 (7 nm)
GPUMali-G76 MP10Mali-G76 MP10
Memoria4/6 RAM, 128 Storage6/8 RAM, 64/128/256 Storage
Batteria4000 mAh (Li-Po, Non rimovibile, Fast Charge)4200 mAh (Li-Po, Non rimovibile, Fast Charge, Ricarica Wireless)
SensoriBarometro, Giroscopio, Accelerometro, Fingerprint (Retro), Type-CFace ID, Barometro, Fingerprint (Nel Display), Giroscopio, Accelerometro, Type-C
Software
Huawei Mate 20Huawei Mate 20 Pro
OSAndroid 9.0Android 9.0, Android 8.0
Connettività
Huawei Mate 20Huawei Mate 20 Pro
ProcolliLTE, HSPA, GSM, EDGE, GPRSLTE, HSPA, GSM, EDGE, GPRS
Bande 4G700, 800, 850, 900, 1500, 1700, 1800, 1900, 2000, 2100, 2300, 2600700, 800, 850, 900, 1500, 1700, 1800, 1900, 2000, 2100, 2300, 2600
Bande 3G850, 900, 1700, 1900, 2100850, 900, 1700, 1900, 2100
FunzionalitàNFC, GLONASS, GPS, Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11, InfrarossiInfrarossi, NFC, GLONASS, GPS, Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11

 

Non solo design Porsche, ma anche il più grande schermo gaming

Oltre a Mate 20 e Mate 20 Pro, Huawei ha anche presentato il Mate 20 X ed ilMate 20 RS con design Porsche.

La parte anteriore di Mate 20 X è dotata di un grande schermo OLED da 7,2 pollici con una risoluzione di 2240 × 1080. Anche la batteria del Mate 20 X è grande, con una capacità fino a 5000 mAh. Secondo Huawei, la durata della batteria del Mate 20 X è sufficiente per supportare la riproduzione di video fino a 23 ore.

Il miglioramento dell’esperienza di gioco apportata dal grande schermo è evidente e Huawei ha aggiunto il nuovo sistema di raffreddamento a doppia combinazione con grafene + liquido di raffreddamento per ottimizzare ulteriormente l’esperienza di gioco. Al di la del gaming, Mate 20 X è anche ottimizzato per la produttività ed è dotato di uno stilo M-Pen con una pressione di 4096 livelli.

 

Prezzi e disponibilità della serie Huawei Mate 20

Infine, ecco tutti i prezzi della serie Huawei Mate 20 in Europa:

  • Huawei Mate 20 (4 GB + 128 GB): 799 Euro
  • Huawei Mate 20 (6 GB + 128 GB): 849 Euro
  • Huawei Mate 20 Pro: 1049 Euro
  • Huawei Mate 20 X: 899 Euro
  • Huawei Mate 20 RS Porsche (8 GB + 256 GB):1695 Euro
  • Huawei Mate 20 RS Porsche (8 GB + 512 GB): 2095 Euro

Sia Huawei Mate 20 che Huawei Mate 20 Pro sono già disponibili per il preordine sul sito ufficiale Huawei. Inoltre, se si acquista o preordina un Mate 20 o Mate 20 Pro dal 17 al 29 Ottobre si avrà in omaggio lo smartwatch Huawei Watch GT. Controlla il sito Huawei per tutti i dettagli. In più, con Huawei Mate20 Pro, ricevi anche il Wireless Charger.

I colori disponibili sono Nero, Blu, Aurora e Verde Smeraldo.

Huawei Mate 20 X sarà disponibile per la vendita il 26 ottobre 2018; Huawei Mate 20 RS Porsche Design sarà disponibile a novembre 2018.

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni