KOOLNEE K1: recensione, unboxing e prime impressioni

1

La nuova compagnia cinese – KOOLNEE – inaugura il suo arrivo nel mercato degli smartphone con il suo primo dispositivo di sempre: KOOLNEE K1.
Dal design in metallo e vetro – che ricorda il BLUBOO S8 – e con dual camera, ad un prezzo davvero competitivo.

Detto questo, vediamo cos’altro ha da offrire questo telefono.

Specifiche Tecniche:

Display: 6.01 pollici, 2160 x 1080 (FHD+)
CPU: MTK6750T Octa Core 1.5GHz
Sistema Operativo: Android 7.0
RAM + ROM: 4GB RAM + 64GB ROM
Fotocamera: 8.0MP frontale, Dual  2.0MP + 16.0MP posteriore
SIM Card: dual SIM dual standby. 2 Nano SIM
Connettività:
2G: GSM 850/900/1800/1900MHz
3G: WCDMA 850/900/2100MHz
4G: FDD-LTE 800/1800/2100/2600MHz

UNBOXING

Bella la confezione KOOLNEE, davvero premium per un telefono di fascia medio-bassa:

All’interno abbiamo: un alimentatore, un cavo Micro USB, una cover in plastica trasparente ed un proteggi schermo:

DESIGN

Il design di KOOLNEE K1 è davvero curato e bello da vedere: la parte posteriore è in vetro riflettente Lumia e le cornici ai bordi sono in metallo.

Sulla destra troviamo il tasto di accensione/spegnimento, mentre a sinistra il controllo del volume. L’alloggiamento della SIM Card si trova sul bordo superiore (come si vede dalla foto) ed in basso abbiamo porta Micro USB, jack audio e speaker

K1 ha il lettore di impronte digitali posizionato sotto al sensore della doppia fotocamera principale.

A prima impressione i materiali di costruzione sono molto buoni, anche se il telefono sembra un po’ più pesante degli smartphone ai quali siamo abituati.

Le dimensioni Le dimensioni complessive del KOOLNEE K1 sono 157 x 74 x 8,8 mm ed è disponibile in tre colori: nero, blu e oro (come il nostro)

DROP TEST

Nel video sotto il test di caduta realizzato dalla stessa KOOLNEE.
Il K1 cade da un’altezza di circa un metro, sbatte la parte posteriore sul pavimento di cemento e sembra che non si sia fatto niente.

 

DISPLAY

Il grande display senza bordi occupa ben il 90% della parte frontale. Prodotto da Sharp, è da 6,01 pollici 18:9 e con risoluzione di 2160 x 1080 pixel (Full HD+)

 

 

HARDWARE & SOFTWARE

Lo smartphone ha un chipset MediaTek MT6750T 1.5GHz, Octa Core: un Cortex-A53 a 4 core a 1 GHz, progettato per attività non complesse e Cortex-A53 a 4 a 1,5 GHz, progettato per applicazioni esigenti. Per la grafica, la GPU è ARM Mali-T860MP2.

La RAM è da 4GB, che è abbastanza per un telefono economico.
La memoria di archiviazione è 64GB, espandibile tramite scheda SD fino a 128 GB.

Il sistema operativo di KOOLNEE K1 è Android 7.0 Nougat.
L’interfaccia funziona rapidamente, il sistema affronta perfettamente le attività quotidiane.


NOTE
: l’apertura delle applicazioni è più lenta rispetto ad altri Android ed i giochi dalla grafica pesante laggano un po’

Questi i punteggi AnTuTu e Geekbench:

 

 

CAMERA


KOOLNEE K1 è dotato di tre fotocamere: una frontale da 8MP e la doppia fotocamera principale con un sensore da 16MP ed uno da 2 MP.

La parola “bokeh” deriva dalla parola giapponese che significa sfocato. Nella fotografia, può essere semplicemente inteso come sfocatura dello sfondo.
Niente di speciale, nessuna delle tre! La fotocamera posteriore manca di un buon autofocus e sembra metterci davvero troppo per mettere a fuoco. Il promesso effetto “bokeh” non è rilevante e la qualità dei video non buona. La risoluzione è ok, e con un po’ più di pazienza rispetto ad un Galaxy S8, si fanno delle foto decenti

 

BATTERIA

KOOLNEE K1 utilizza una batteria agli ioni di litio non rimovibile con una capacità di 3190 mAh. Non delle migliori in termini di autonomia, e senza carica veloce impiega circa 2 ore e mezzo per ricaricarsi al 100%

DOVE TROVARLO

KOOLNEE K1 è disponibile su GearBest e BangGood:

 

 

 

 

66%
66%
Bel design!
  • Design
    8
  • Display
    6.9
  • Performance
    6.3
  • Camera
    5.9
  • Batteria
    5.9

1 commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: