Tesla, il produttore di veicoli elettrici più prezioso al mondo, ha anche avviato una propria linea di produzione in Cina dall’apertura del Gigafactory nella provincia di Shanghai. Ora le prenotazioni per il controverso cyber truck sono state avviate con una fee di ¥ 1000 (126€).

In America, ci sono circa 600.000 pre-ordini per il futuristico cyber truck.

La Model 3 è il veicolo elettrico più venduto in Cina dal 2020 e dipende persino da produttori nazionali come SAIC, BAIC, GAC, NEO e BYD. Non c’è da stupirsi che il più grande mercato automobilistico del mondo possa ora preordinare il cyber truck.

Sebbene il prezzo di ¥ 1000 sia superiore al prezzo di $ 100 negli Stati Uniti, è probabile che il numero di registrazioni stabilisca un nuovo record per Tesla. Perché? Perché il cybertruck si distingue e rimane una rarità al momento attuale e probabilmente anche nei prossimi anni.

Il prezzo è anche competitivo in Cina. Sebbene ciò non sia (ancora) stato specificato per la Cina, si presume che le tre versioni costeranno tra ¥ 280.000 e ¥ 490.000 e quindi corrispondano approssimativamente ai prezzi degli Stati Uniti.

(Fonte: Tesla China)

Il Cybertruck sarà disponibile in tre versioni in Cina. Le versioni sono: motore posteriore, trazione integrale con due motori e trazione integrale con tre motori. Questi cambiano significativamente l’accelerazione e il carico di trazione massimo.

La società non è stata ancora in grado di specificare una data di uscita esatta. Con l’esperienza della produzione in serie negli Stati Uniti, Tesla dovrebbe essere ben preparata per soddisfare la richiesta.

Naturalmente, l’azienda si è sempre concentrata sulla scarsità e l’esclusività, in modo che il valore percepito del cybertruck rimanga elevato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui