lunedì, dicembre 10

Xiaomi

Azienda: Xiaomi Tech

Xioami Tech (小米科技, per esteso 小米科技有限责任公司, fondata nel 2010) è, insieme a Huawei, l’azienda cinese produttrice di smartphone più conosciuta in tutto il mondo. Viene anche definita “la Apple cinese” con il suo fondatore Lei Jun spesso confrontato con Steve Jobs. La sede dell’azienda è situata nella parte settentrionale di Pechino (indirizzo CN: 北京市 海淀 区 清河 中 街 68 号 华润 五彩 城 写字楼). Iniziando dalla produzione di smartphone e dal sistema operativo basato su Android, MIUI, l’azienda si è evoluta negli ultimi anni introducendo sul mercato tutta una serie di dispositivi “smart” da connettere tra di loro, e un intero ecosistema di applicazioni Android.

“Le cose diventano più facili quando ci si lancia su trend già esistenti.” — Lei Jun, CEO

Xiaomi ha generato una sorta di rivoluzione, con prodotti dalle ottime specifiche tecniche ad un prezzo accessibile, ed ha quindi aperto un nuovo spazio sui mercati internazionali per le aziende (cinesi) di telefonia. Le case produttrici dominanti come Samsung, Apple o Huawei hanno tremato di fronte a questa startup di Pechino che ha scosso l’industria ricordando a tutti che l’attenzione deve essere dedicata all’innovazione e al progresso. Purtroppo, l’amata Apple cinese non ha fatto molto strada nei suoi 6 anni di esistenza e vincere sul mercato domestico resta ancora la sua priorità. Lentamente ma inesorabilmente il marchio si sta stabilendo in India, nel Sud-Est asiatico ed in America meridionale, ma l’Europa e l’America devono ancora aspettare il rilascio ufficiale di tutti i prodotti della gamma.

Ora, seguendo tradizione lanciata da Apple, Xiaomi offre una varietà di gadget sportivi, per la casa e perfino per cucinare tutti interconnessi all’interno di un sistema chiuso. Mi Fit, Mi LED, Mi-qualsiasicosa nel “Internet of things” è la nuova strategia e grazie ai costi ridicoli ed al potenziale produttivo in Cina, il piano va bene e la società sta crescendo costantemente.

Che cosa rende Xiaomi così speciale?

A partire dal lancio del Xiaomi Mi 3, tutti gli esperti e gli entusiasti del settore conoscevano l’azienda. Ha offerto, infatti, un incredibile aggiunta di valore nel mondo degli smartphone ed il suo successore, Mi 4, è stato uno degli smartphone più belli mai costruiti. Grazie a questi questi dispositivi e ai loro prezzi convenienti, Xiaomi è entrata nella top 3 per numero di smartphone venduti sul mercato domestico cinese.

Anche se il trend non è durato a lungo e le vendite nel 2016 sono diminuite, altri gadget, come il dispositivo di monitoraggio fitness Mi Band o la luce smart Yeelight-Series, stanno diventando sempre più popolari. Considerando che oggi sempre più persone possono permettersi i migliori standard di qualità forniti dai dispositivi Samsung, Apple e Huawei, la scelta dell’azienda cinese è da considerarsi un passo necessario per il futuro. Xiaomi, anche con i nuovi modelli usciti nel 2017, non può offrire lo stesso livello di qualità delle aziende sopra menzionate, ma ha costretto tutti a competere sul prezzo.

Dove comprare i prodotti Xiaomi?

Dal momento che Xiaomi non ha ancora aperto nessuna filiale in Italia, per comprare gli smartphone o gli altri gadget devi fare affidamento agli e-commerce cinesi o ad Amazon. Assicurati di leggere le nostre guide su Spedizioni e Dogane prima di ordinare.

Per gli smartphone, ti consigliamo di utilizzare uno dei nostri negozi consigliati con un magazzino Europeo o che vende direttamente dall’Italia. Per i prezzi, puoi trovare molti Coupon di sconto facendo una ricerca su internet.

Il 25 maggio 2018 Xiaomi, dopo lo store di Madrid, ha aperto anche il primo Mi Store in Italia all’interno de Il Centro di Arese (Milano)

 

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni