lunedì, novembre 19

MEIIGOO M1: recensione, test e prime impressioni

0

La maggior parte di noi non ha nemmeno sentito parlare del marchio MEIIGOO. Questa nuova azienda con sede a Shenzhen (Cina), infatti, è entrata nel mercato degli smartphone da pochi mesi. E lo ha fatto lanciando un telefono che molti definiscono come una replica di iPhone: il Meiigoo M1.

Uno smartphone per chi vuole il design Apple, e tutta la potenza Android. Abbiamo appena ricevuto Meigoo M1 e l’abbiamo testato per voi installando diverse applicazioni di benchmark. Vediamo se quello che i blogger definiscono come “il nuovo flagship killer” è all’altezza delle aspettative

 

CONFEZIONE

Scatola ricca di sorprese quella del MEIIGOO M1. All’interno, infatti, oltre agli indispensabili (alimentatore e cavo USB) troviamo un paio di auricolari, un set con due lenti – zoom e fish eye – da applicare alla fotocamera del telefono e un supporto con anello.

 

DESIGN

Il design del MEIIGOO M1 ha un aspetto mediocre, forma e materiali standard come altri smartphone nella stessa fascia di prezzo. L’involucro è metallico ed il telefono ha bordi curvi e vetro frontale 2.5D. Il tasto home sul davanti, sotto al quale trova posto il lettore di impronte digitali, ricorda i telefoni Samsung:

Le dimensioni sono contenute (154 x 75 x 8.9 mm), pesa 188 grammi ed i colori disponibili sono nero, grigio e oro.

 

DISPLAY

Il MEIGOO M1 ha un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080). Non è uno smartphone senza bordi, ma con le cornici del telaio attorno allo schermo. Lo schermo utilizza la tecnologia 3D INCELL ed ha una densità di pixel è 443 PPI; tuttavia non è in vetro Corning o Gorilla ma solamente resistente ai graffi

La visibilità sia per i video che per i giochi è buona.

 

PRESTAZIONI

MEIIGOO M1 è dotato di processore Helio P20 Octa Core con frequenza 2.3GHz. Il chipset è accompagnato da 64 GB di memoria interna e 6 GB di RAM. La memoria è espandibile tramite scheda fino a 128 GB.

Non tutti gli smartphone in questa fascia di prezzo possono vantare queste specifiche, ed è difficile trovare 6GB di RAM in un telefono economico. I giochi e le applicazioni sono gestite senza problemi, come il multitasking.

Il sistema operativo è l’ultimo Android 7.0, e M1 supporta fino a 2 SIM

 

Abbiamo installato alcune app di benchmark per testare le prestazioni di S8 Pro. Se vuoi maggiori informazioni su come funzionano questi test e quali sono i punteggi migliori, leggi questo articolo.

MEIIGOO M1 punteggio Antutu:

:

 

MEIIGOO M1 punteggio Geekbench:

 

FOTOCAMERA

La doppia fotocamera principale utilizza un sensore Sony IMX214 da 13 MP e uno secondario da 8 MP. L’effetto dual cam è reso bene, ed è anche possibile combinare insieme le foto per creare video.

La fotocamera frontale del MEIIGOO M1 da 8.0 MP produce buone immagini con un ottimo contrasto.

 

BATTERIA

La capacità della batteria da 4000 mAh fornisce una carica sufficiente per tutta la giornata. Secondo i dati ufficiali del produttore MEIIGOO, lo smartphone offre 14 ore consecutive di navigazione in Internet, oppure 54 ore in chiamata e 180 ore di riproduzione di musica.

La porta del telefono è USB Tipo-C con supporto OTG, ovvero è possibile utilizzare lo smartphone come power banck per altri dispositivi.

 

DOVE TROVARLO

MEIIGOO M1 è disponibile su GearBest a circa 230 euro. Suggeriamo la spedizione Italy Express per ricevere il telefono senza alcuno costo doganale

$325,39
disponibile
Gearbest.com

 

71%
71%
Awesome

PRO:
- 6GB di RAM
- Hardware ad alte prestazioni
- Leggero (185 gr)
 
CONTRO:
La fotocamera posteriore produce foto di qualità media

  • Confezione
    8
  • Design
    6.6
  • Display
    7
  • Prestazioni
    7.3
  • Fotocamera
    6.5
  • Batteria
    6.9
Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni