sabato, novembre 17

I Migliori dispositivi per Apple HomeKit

0

Nell’estate del 2017 Apple ha reso disponibile agli sviluppatori l’SDK di HomeKit: una serie di “interfacce” per collegare dispositivi del mondo reale all’infrastruttura di Apple.
Con HomeKit Apple cerca di rendere universale l’integrazione tra i dispositivi elettronici che utilizziamo tutti i giorni con i nostri iPhone, iPad, Apple watch, Apple TV e Macbook

Dopo qualche mese dal lancio di HomeKit, iniziano a spopolare i dispositivi che possono essere collegati a HomeKit.
Essendo Apple nel segmento premium, anche questi prodotti tendono ad essere costosi.
Ecco i nostri preferiti

 

Philips Hue Kit

Gioca con la luce e scegli tra 16 milioni di colori, direttamente sul tuo iPhone. Questo kit è compatibile con HomeKit di Apple e offre decine di possibilità. Ad esempio, le luci possono essere sincronizzare con la musica che stai ascoltando o dare tonalità alla stanza in base al film che stai vedendo

Questo kit costa poco meno di 200 euro, grande parte del costo è per coprire la centralina che controlla in remoto le luci. Una volta acquistata la centralina, le luci E27 accessorie sono acquistabili a un prezzo di circa 35 euro. Nel kit iniziale troviamo comunque 2 luci in dotazione

Philips Hue Kit

August Smart Lock

Estremamente popolare negli Stati Uniti dove ci si chiude fuori di casa molto facilmente, questo gadget è disponibile anche in Italia. Anche se ad un prezzo elevato (461 euro), potrebbe essere una soluzione comoda per sbloccare la porta in remoto quando un famigliare torna a casa e si rende conto di non avere le chiavi

Una volta collegato August Smart Lock all’home Kit, sarà possibile sbloccare la porta da qualsiasi posto con il proprio telefono

Questo dispositivo funziona anche con Alexa e sarà possibile aprire la porta semplicemente con la nostra voce magicamente come un apriti sesamo. In questo caso, assicurati che nessuno dall’esterno riesca a parlare con Alexa o ti entra in casa!

Serratura Smart

Tado°

Abbiamo visto decine di tentativi di termometri smart. Tado° è probabilmente uno dei prodotti più economici e funzionali. Con 200 euro arriviamo a controllare a livello smart il singolo calorifero. Con homekit possiamo andare ad attivarlo o disattivarlo in remoto. Tado° è inoltre un marichio con un’ottima presenza in Italia e la società asserisce che questo dispositivo poterà un salvataggio sulla bolletta del gas fino al 31%

Serratura Smart

Nest – Termometro

Molti hanno sentito parlare di questo termostato smart. Tra le funzionalità, è compatibile l’Home Kit. Nonostante i bugs iniziali, gli ultimi aggiornamenti lo hanno reso stabile. Questo dispositivo conta una settantina di recensioni per una media a quasi 5 stelle su Amazon

Con un’estetica molto bella, Nest analizza le nostre abitutini ed ottimizza il riscaldamento della nostra casa per portare un risparmio sulla bolletta. Una volta collegato a Homekit saremo inoltre in grado di regolare il termostato quando siamo fuori.

Nest costa poco di più di 200 euro. E’ un dispositivo con un’interfaccia molto bella, intuitiva e semplice che può accedere alle configurazioni della caldaia in più punti.
L’installazione di conseguenza non è facile e consigliamo di affidarsi ad un esperto

Termometro Amazon

Nest: video camera Wi-Fi

La videocamera wireless di Nest è la prima compatibile con Homekit. Nonostante sia costosa (192 euro), rientra tra le top di gamma. Con i raggi infrarossi che permettono la visione notturna, questa videocamera registra video in 1080p

Il motion detect invierà direttamente tutti i movimenti rilevati direttamente al tuo iPhone sotto forma di notifica push

Tramite il tuo iPhone potrai inoltre rivedere rapidamente le ultime 3 ore di registrazione. Con un abbonamento aggiuntivo “Nest Aware”, sarà possibile salvare le registrazioni fino 30 giorni sul pacchetto Cloud di Nest. Nest Aware ha un costo di circa $100 l’anno

Uno dei vantaggi principali di questa videocamera è un field of view di 130° che è molto alto rispetto alle classiche videocamere di sorveglianza. Posizionata in qualsiasi punto, anche in locali stretti,  riuscirà ad avere visione ampia

Videocamere Nest

Ring: Videocitofono Smart

Questo campanello smart, lanciato nel 2017, presto avrà un aggiornamento compatibile con Homekit. Nel frattempo può essere usato con la app iOS

Ogni qualvolta qualcuno suonerà il campanello, riceveremo una notifica sul nostro iPhone. Sarà per noi possibile vedere chi sta dall’altra parte della porta con il nostro telefono

I video saranno in qualità 1080p e il motion detect potrà anticipare tramite notifica l’avvicinamento delle persone alla nostra porta di casa

Disponibile in diversi colori, è dotato di raggi infrarossi per una visuale decente anche al buio. Questo dispositivo inizia ad avere dei centri di assistenza in tutta Europa. Nonostante non ci sia ancora disponibile un centro italiano, è possibile acquistarlo tramite Amazon.

Ring su Amazon

Potrebbe interessarti: Videocitofono smart: guarda chi suona alla porta sullo smartphone

Eve: Qualità dell’aria

Eve è uno dispositivo che misura la qualità dell’aria nella nostra abitazione. Temperatura ed umidità verranno registrati nel tempo e resi disponibili sul nostro iPhone

Tra i fattori misurati, Eve è in grado di valutare la quantità di composti organici della nostra casa indicandoci se l’aria è pulita o sporca

L’installazione di Eve è molto semplice e consigliamo di posizionarlo nel locale nel quale passiamo la maggior parte della giornata. Eve inoltre funziona a batteria con un consumo minimo, non dovremo neanche preoccuparci di dover tirare dei fili. Nonostante questo dispositivo sia economico rispetto al resto della lista (80 euro), è quello che consigliamo per tutti coloro che vogliono entrare nel mondo di HomeKit per poi valutare la possibilità di espandere la propria casa smart

Eve su Amazon

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni