Gli smartphone 5G prenderanno il sopravvento nel 2019, con molti dei più grandi nomi del settore che hanno già confermato che telefoni 5G come Samsung Galaxy S10, Huawei P30 e OnePlus 7 sono in programma per il lancio quest’anno.

Anche il presidente di Qualcomm, Christiano Amon, ha confermato che “tutti i produttori di telefoni Android stanno lavorando al 5G“, ed è chiaro che il 2019 sarà l’anno in cui la tecnologia 5G arriverà sui nostri smartphone.

Il 5G di prossima generazione non solo frantumerà il 4G e il 3G in termini di velocità, ma ci darà anche la possibilità di alterare radicalmente il modo in cui utilizziamo quotidianamente il telefono. Pensa alla realtà aumentata (la grafica computerizzata si fonde con il mondo reale), la realtà virtuale, la risoluzione dello streaming migliorata, i display olografici e i servizi cloud di nuova generazione: il 5G porterà un salto in avanti significativo per i telefoni.

Qualcomm Snapdragon 855: il primo processore che supporta il 5G

In questo articolo presenteremo i migliori telefoni 5G che ci aspettiamo nel 2019, con produttori come Samsung, Vivo, Oppo, LG, Xiaomi e Huawei già pronti. Prima di arrivare agli smartphone, vediamo brevemente che cosa è il 5G …

Che cos’è il 5G?

Il nuovo 5G è il successore del 4G o LTE, che ha a sua volta soppiantato il 3G. Una volta che i telefoni e l’infrastruttura di rete sono stati resi compatibili con il 5G, potremmo tutti iniziare ad avere velocità upload e download più elevate.

Quanto è più veloce una connessione 5G? Dipende dal tuo dispositivo, dalla tua posizione e dalla rete, ma dovrebbero essere possibili miglioramenti rispetto al 4G del 15-50 percento. Ipoteticamente, in condizioni di laboratorio, il 5G può essere ancora più veloce, quindi c’è spazio per crescere: immagina di scaricare film 4K in un minuto o due, sei nella zona giusta.

5G non è solo velocità, ma semplicemente poter guardare Netflix in 4K sul treno verso casa. Riguarda anche la capacità e la possibilità di ottenere un segnale più forte nelle aree affollate. In altre parole, non dovresti più avere problemi di connessione in posti come uno stadio affollato o un concerto, ad esempio.

I migliori telefoni 5G in arrivo nel 2019

Questa è la lista dei telefoni 5G che sono già stati confermati nel 2019. Troverai le specifiche di ciascun telefono 5G, il prezzo e la data di rilascio, per fornirti una panoramica completa di quali dovrebbero essere i migliori telefoni 5G del 2019.

1. SAMSUNG GALAXY S10

Samsung ha già annunciato il suo primo telefono 5G in Febbraio: si chiamerà Samsung Galaxy S10 5G e sarà disponibile dall’estate.

Oltre al 5G, il telefono ha uno schermo QHD + da 6,7 pollici, una batteria da 4.500 mAh, un chipset di fascia alta, 8GB di RAM e quattro fotocamere posteriori! Parliamo di un obiettivo ultra-ampio da 16MP, un obiettivo con apertura variabile da 12MP, un teleobiettivo da 12 megapixel e una fotocamera con rilevamento della profondità 3D.

Il Galaxy S10 5G avrà anche una fotocamera frontale a doppia lente (punzonata nello schermo, quindi senza tacca e lunetta minimale) e 256 GB di spazio di archiviazione.

Sembra lo smartphone da avere, ma non sarà economico; anche se il prezzo ufficiale non è stato ancora confermato, costerà sicuramente più del Galaxy S10 Plus (ovvero più di 800 euro).

2. HUAWEI MATE X

Huawei ha annunciato Huawei Mate X al MWC 2019, un telefono che non solo supporta il 5G, ma è anche pieghevole!

Essenzialmente ha tre schermi, con un grande display OLED da 8 pollici che può essere piegato a metà, lasciandoti uno schermo più piccolo su ciascun lato del telefono, uno dei quali è da 6,6 pollici e l’altro 6.4.

Il telefono ha anche una fotocamera a tripla lente, una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida, un chipset Kirin 980 di fascia alta, 8 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione. Tutto sommato, Huawei Mate X potrebbe essere il più telefono 5G del 2019, ma è anche il più costoso, dal momento che è previsto un costo di € 2.299.

3. HUAWEI P30 OR MATE 30

Sappiamo che Huawei sta lavorando sugli smartphone 5G, ma ancora non è chiaro se l’atteso Huawei P30 sarà 5G. Sicuramente sarà nella serie Mate il prossimo settembre, ma dipenderà da come si sviluppa il chipset, perché il 5G richiede un elevato consumo energetico.

E questa è una considerazione interessante per quanto riguarda il 5G, una tecnologia che ha bisogno di più spazio fisico perché le antenne devono essere più grandi e potenti.

Considerando che la durata della batteria è uno dei maggiori problemi del settore smartphone in questo momento, con la maggior parte dei telefoni che offrono al massimo un giorno e mezzo di durata, i produttori dovranno trovare modi per aumentare la capacità della batteria, o ottimizzare l’utilizzo dell’energia.

Nel frattempo, i recenti commenti del boss di Huawei ci lasciano ben sperare: il primo telefono 5G di Huawei sarà presentato il 24 Febbraio a Barcellona.

4. ONEPLUS 7 o ONEPLUS 7T

Il CEO OnePlus Pete Lau ha recentemente confermato al Mobile World Congress di Shanghai che l’azienda sta “lavorando con gli operatori di telefonia mobile” per introdurre sul mercato uno smartphone 5G il prossimo anno.

Ciò significa che OnePlus 7 o forse OnePlus 7T saranno 5G. Ulteriori commenti del team esecutivo OnePlus, confermano l’impegno dell’azienda a lanciare un telefono 5G nel 2019.

Considerando che OnePlus sa quello che sta facendo anche in termini di hardware (guarda i risultati dei test di benchmark del OnePlus 6T), un telefono OnePlus 5G sbaraglierebbe la concorrenza.

Solitamente OnePlus rilascia un nuovo modello a maggio o luglio, quindi OnePlus 7 sarà probabilmente tra la seconda ondata di dispositivi 5G, in seguito a Samsung, Sony e Huawei.

5. OPPO 5G

Nel gennaio 2018 Oppo ha perfezionato un accordo con Qualcomm per utilizzare i suoi componenti e la tecnologia nei suoi dispositivi, mentre già a maggio 2018 ha dimostrato la prima videochiamata 5G al mondo.

Ci aspettiamo il primo smartphone 5G di Oppo in marzo o aprile, magari il successore dell’ottimo Oppo R15.

6. HONOR 5G

Il sub-brand Honor di Huawei ha annunciato l’intenzione di lanciare uno smartphone 5G entro la seconda metà del 2019. Il presidente di Honor, George Zhao, ha confermato la notizia in una recente intervista ad Android Authority. Zhao in realtà non ha fornito molti dettagli, a parte la conferma del rilascio.

Nel frattempo, Huawei ha confermato il lancio di un nuovo smartphone compatibile 5G basato Hisilicon Kirin 980 SoC e Balong 500 di Huawei. Ha inoltre ribadito la capacità del modem Balong 5000 5G, affermando che arriva ad offrire fino a 6,5 GBps di velocità 5G.

Tuttavia, i piani di Honor potrebbero essere limitati dalle recenti sanzioni applicate alla società madre. Il rapporto di Huawei con il governo degli Stati Uniti non è infatti dei migliori. La società è soggetta a 13 capi d’accusa nel paese, per non parlare del divieto delle apparecchiature di telecomunicazione Huawei per le reti 5G in Nuova Zelanda e Australia.

Detto questo, nessuna di queste sanzioni o restrizioni ha influito sul business di Huawei nei mercati europeo, indiano e cinese. La società è cresciuta significativamente negli ultimi anni e non ha mostrato segni di rallentamento, superando Apple come il secondo più grande produttore di smartphone al mondo. E, a differenza di Huawei, il marchio Honor si è incorporato nella fascia media, uno spazio che ha visto una notevole innovazione e crescita negli ultimi due anni. Con Honor, è meglio aspettarsi l’inaspettato, che in questo caso potrebbe essere solo uno smartphone 5G di fascia media
 

7. XIAOMI MI MIX 3

Il Xiaomi Mi Mix 3 5G è stato confermato a fine ottobre e, almeno in Europa, la data di rilascio è prevista per la prima metà del 2019.

5G a parte, Mi Mix 3 sembra già un ottimo smartphone, con un display OLED a scorrimento magnetico da 6,39 pollici incorporato in un elegante design senza cornice (93% di rapporto schermo-corpo) e un hardware che include un massimo di 10 GB di RAM e 256GM di spazio di archiviazione, oltre a un doppio sistema di telecamere posteriori (24 MP + 2 MP).

La parte più interessante per chi vuole un telefono 5G è il prezzo dello smartphone, con la versione top che si pensa abbia un costo di circa 560 euro. Se Xiaomi Mi Mix 3 5G verrà lanciato in Europa, e avrà un prezzo del genere, sarà probabilmente uno dei telefoni 5G più convenienti sul mercato nel 2019.

8. SONY XPERIA XZ4

Il nuovo Sony Xperia XZ3 è stato rilasciato a fine 2018 senza 5G, ma pensiamo che sia quasi certo che l’Xperia XZ4 (o comunque verrà chiamato il nuovo Xperia) avrà il 5G.

“L’innovazione degli smartphone è sempre stata al centro per gli ingegneri di Sony Mobile”, ha affermato Sony, che ha recentemente parlato del suo primato come primo produttore di smartphone. Ha fatto questi commenti pochi giorni dopo che i rivali OnePlus e Huawei hanno confermato che stavano lavorando su telefoni 5G.

Una coincidenza? Noi pensiamo di no. In effetti, al di la di ciò che sappiamo già sull’impegno di Sony per il 5G, sembra davvero che almeno uno dei telefoni 2019 della società sarà 5G. Secondo le indiscrezioni, il telefono 5G Sony Xperia avrà una batteria che può durare un’intera settimana, e sembra che Sony lo lancerà prima della fine di febbraio 2019.

9. NUOVO IPHONE (2019)

Ora che abbiamo superato l’eccitazione per l’iPhone XS, iPhone XS Max e l’arrivo dell’iPhone XR, è tempo di rivolgere la nostra attenzione a ciò che Apple potrebbe aver programmato per il 2019 e che potrebbe includere un telefono con 5G.

Sfortunatamente al momento, a causa della faida di Apple con Qualcomm, sembra che gli iPhone nel 2019 non avranno il 5G. Questo perché il produttore dovrà importare i modem 5G dei suoi telefoni da Intel, e questi non sembrano essere disponibili fino al 2020.

Ora, va detto che Apple non è in genere un produttore che adotta per primo le nuove tecnologie (anche l’iPhone X non è stato fornito con LTE-Advanced, ad esempio), quindi questa potrebbe essere la strategia che adotta per i telefoni 5G – lanciare un anno dopo, quando il mercato si è stabilizzato.

Ma ripeto, considerando che l’iPhone e Apple in generale non ha avuto buoni risultati nel 2018, non sarebbe troppo rischioso aspettare il 5G fino al 2020? Nel 2019, ogni produttore Android sembra pronto per avere un dispositivo 5G, questo potrebbe forzare la mano di Apple.

10. LG V50 5G

LG ha ufficialmente annunciato che lancerà il suo primo smartphone 5G a MWC 2019, l’ultima settimana di febbraio 2019.

Il nuovo telefono 5G LG farà parte della gamma LG V50 e avrà un processore Qualcomm Snapdragon 855, una batteria da 4.000 mAh e un sistema di raffreddamento.

Questa sembra essere una soluzione per contrastare la maggiore quantità di calore che proviene da un chipset 5G. Quello che attualmente non sappiamo è quanto sarà grosso questo nuovo telefono LG 5G, con chip 5G del 2019 molto più grande rispetto ai loro omologhi 4G.

11. ZTE Axon 10 Pro 5G

Anche ZTE ha annunciato un telefono 5G durante MWC 2019: ZTE Axon 10 Pro 5G.

Atteso in Europa e Cina per la prima metà del 2019, Axon 10 5G ha un chipset Snapdragon 855, uno scanner per impronte digitali a schermo e un trio di fotocamere posteriori: un obiettivo standard da 48 MP, un obiettivo grandangolare da 20 MP e un 8MP teleobiettivo.

C’è anche una fotocamera frontale da 20 MP, uno schermo FHD + AMOLED da 6,47 pollici con tacca, 6 GB di RAM, una batteria da 4.000 mAh e 128 GB di spazio di archiviazione. I prezzi e la disponibilità esatta devono ancora essere confermati.

Share.

Rispondi