martedì, novembre 13

Come migliorare il traffico organico con MOZ Pro

0

MOZ Pro è uno strumento online ricco di funzionalità per aiutare il nostro sito a crescere rapidamente sui motori di ricerca. Tra le molte funzioni, la ricerca di keyword simili o consigliate permette in modo rapido ai creatori di contenuto la visione di tutte le parole magiche che piaceranno a Google. Il pannello è molto intuitivo e permette di impostare degli obiettivi su alcune keywords per poi aiutarci a raggiungerli

Uno scenario comune

Abbiamo appena avviato un sito e crediamo ciecamente che il contenuto di qualità verrà apprezzato dal nostro pubblico. Crediamo anche che questo apprezzamento si trasformi rapidamente un posizionamento. MOZ Pro ci farà capire rapidamente che purtroppo il contenuto di qualità a volte non basta. Il web e’ costituito da milioni di siti e link tra siti diversi sono le arterie che costruiscono il più complicato network logistico mondiale. Google assegna autorità ai siti in base a molti parametri, tra i quali il tempo passato sulla pagina e il traffico della pagina stessa. I link di altri siti (e la loro autorità) che puntano le nostre pagine sono un segno molto importante per valutare la rilevanza di questa pagina. MOZ Pro consente di analizzare gli altri siti per capire come hanno guadagnato la loro autorità. Una buona ricerca è sempre un ottimo inizio per avere le idee chiare sul da farsi

La ricerca di keywords

Questa è una delle funzionalità principali offerte da MOZ Pro. Facciamo un esempio pratico: vogliamo parlare delle caffettiere moka nella nostra recensione. Ci sono molte recensioni di questa tipologia di prodotto nel web. Siamo alla ricerca di qualche keyword nascosta in grado di farci posizionare il prima possibile su alcune ricerche da parte di utenti interessati

Avviata la ricerca, MOZ non fa altro che cercare nel suo database interno tutti gli articoli che parlano di questo argomento analizzando quelli che posizionano meglio su Google e le keywords che contengono

Avremo subito dei dati macro sulla situazione di questa Keyword in Italia

La prima indicazione che otteniamo da MOZ Pro è che la nostra keyword “moka” viene cercata su Google tra le 6,500 e 9,300 volte in un mese. C’è una difficoltà del 28% nel posizionare il nostro articolo in pagina uno di Google Italia e una priorità del 77% di posizionare questa keyword per il bene del nostro sito (questo perché MOZ conosce il nostro sito e lo ha analizzato precedentemente)

Molto interessanti sono le keyword suggerite che ci danno dei tagli importanti per colpire long-tail-keywords (frasi lunghe nella ricerca Google) per le quali c’è molta più possibilità di ottenere posizionamento fin dall’inizio

Esplora siti

La funzionalità esplora siti ci permetterà di capire quali sono i backlink che hanno reso un sito popolare. Analizzando i nostri competitor otterremo le informazioni necessarie per formulare la nostra strategia. Esempio pratico: prendiamo la fashion blogger italiana più famosa, Chiara Ferragni,  e analizziamo il suo sito:

I dati parlano chiaro: DA 65 PA 56. DA sta per Domain Authority ossia un voto che MOZ (simulando Google) assegna come valore complessivo al sito. PA è invece una valutazione che viene assegnata pagina per pagina. In questo specifico caso è un valore stimato, che una pagina nuova potrà avere valutando la media delle valutazioni delle pagine precedenti. Entrambi i valori sono molto elevati, perché? Analizziamo i back-link a questa pagina. Quali altri pagine con autorità elevata hanno messo un link a questo blog?

Troviamo una serie di siti con alta reputazione che nel tempo hanno dato un back-link al sito in esame. Questo è un forte segnale per Google che ha trovato un nuovo sito degno di pagina 1. E’ compito del marketer capire il web e come si muove, essere nel posto giusto nel momento giusto. Crearsi degli alleati su tematiche simili (ma non in competizione) potrebbe dare una spinta iniziale utile a guadagnare qualche posizione

Altre funzionalità

SEOMoz offre molte altre funzionalità, una molto interessante e degna di nota si chiama MOZ Local. MOZ Local permette ai proprietari di attività locali come ristoranti e luoghi di intrattenimento nuove opportunità, ad esempio trovando risorse utili per campagne di influential marketing

Conclusioni

SEOMoz offre funzionalità molto simili a quelle di SEMRush. Ha semplicemente un’estetica più accattivante e aiuta la crescita di un sito grazie all’utilizzo di obiettivi. Questi obiettivi continueranno a mandarci keywords di suggerimento fino a quando non le avremo veramente raggiunte

SEOMoz ha un prezzo relativamente elevato. Il vantaggio è che ha un periodo gratuito di 30 giorni nel quale avrete tutto il tempo per capirne il potenziale!

 

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni