sabato, novembre 17

OPPO: da Parigi foto esclusive e 14 cose da sapere sul nuovo Find X

0

OPPO, con una conferenza a Parigi, ha appena rilasciato ufficialmente il nuovo smartphone Find X; il nuovo design pop-up è molto accattivante e, cosa più importante, OPPO ha annunciato l’ingresso ufficiale nel mercato europeo.

L’ingresso ufficiale in Europa avverrà tramite la localizzazione delle operazioni e di parte del team di progettazione, ed inizierà a partire dai seguenti Paesi: Olanda, Francia, Spagna e Italia!

Come arma per entrare in Europa, OPPO ha voluto stupire con il Find X, smartphone con schermo panoramico curvo, riconoscimento facciale e, al fine di integrare i due, uno speciale modulo a doppio binario che solleva l’obiettivo della fotocamera posteriore, il sensore O Face e la fotocamera anteriore.
Basta scorrere sul display per nascondere l’estensione:

OPPO Find X:

Per quanto riguarda lo schermo, Find X utilizza un display curvo flessibile da 6,4 pollici che sembra avvolgere lo smartphone

O Face è invece la tecnologia utilizzata per il riconoscimento facciale, simile al Face ID di Apple. Rispetto al normale riconoscimento facciale, il tasso di falsi riconoscimenti è ridotto a uno su un milione e può essere utilizzato anche per i pagamenti.
Inoltre, sempre grazie alla luce strutturata 3D, OPPO supporta anche la funzione O Moji e la modalità ritratto AI, che sono simili all’animazione dinamica.

La dual camera di Find X ha un sensore principale Sony IMX512 da 16MP e 20MP per la fotocamera ausiliaria. Find X è equipaggiato con Snapdragon 845 + 8GB RAM + 128GB ROM; obiettivo anteriore da 25MP,  capacità della batteria di 3400 mAh.

Simile alla collaborazione di Huawei con Porche, durante la conferenza stampa è stata introdotta anche una speciale versione di Find X firmata Lamborghini.
L’edizione limitata è stata completamente ridisegnata, dalla confezione agli accessori, e dotata di due batterie da 1700 mAh.

Collaborazione OPPO-Lamborgini

Galleria Foto:

14 Cose da Sapere su OPPO Find X

1. OPPO Find X ha prestazioni da top di gamma?

OPPO Find X utilizza il processore Qualcomm Snapdragon 845, 8 GB di memoria, 256 GB di spazio di archiviazione, schermo OLED curvo, tecnologia COP e un’innovativa struttura periscopica per la fotocamera. La migliore configurazione per un top di gamma

2. Qual è il punto di forza di OPPO Find X?

Il modulo a scomparsa. OPPO Find X utilizza una fotocamera nascosta che viene sollevata da uno speciale “periscopio”; ma quali sono i parametri della fotocamera? Find X ha una fotocamera frontale da 25MP, apertura F2.0, sensore Sony IMX576; fotocamera posteriore doppia (20MP + 16MP) con funzionalità AI, con apertura F2.0 e supporto per la stabilizzazione ottica dell’immagine OIS.
Un potente algoritmo di miglioramento della qualità dell’immagine è applicato ad una moltitudine di scene diverse, comunemente utilizzate dalla fotocamera.

3. La struttura del “periscopio” di OPPO Find X è resistente?

Secondo le informazioni ufficiali OPPO, il periscopio a doppio binario di Find X ha una durata di 300.000 “sollevamenti”. Anche se usato 150 volte al giorno, OPPO ne garantisce l’utilizzo per più di 5 anni. E ha progettato un sistema per proteggerlo dal  rischio di cadute accidentali. Quando la struttura si alza, se il cellulare cade, Find X rileva automaticamente la caduta e ritira rapidissimamente la struttura.

4. Quanto è alto lo schermo di OPPO Find X?

OPPO ha dichiarato che la superficie occupata dal display sul Find X è del 93,8%.

Innanzitutto, il design curvo dello schermo rende visivamente più stretto il telaio; inoltre i bordi (sia superiore che inferiore) sono praticamente inesistenti, con tecnologia COP simile a quella dell’iPhone X.
Per dare qualche specifica in più, parliamo di un pannello AMOLED 19,5:9  (16M di colori), con 6,42 pollici di dimensioni e 1080 x 2340 pixel di risoluzione. Lo schermo è protetto da graffi e urti dal Corning Gorilla Glass 5.

5. In quali circostanze il modulo di Find X si solleva?

Sappiamo che nella parte superiore di OPPO Find X, oltre al modulo della fotocamera, ci sono anche componenti strutturali leggeri, come il modulo per il riconoscimento facciale; quindi, se abbiamo impostato lo sblocco tramite volto, la parte superiore verrà sollevata immediatamente e il riconoscimento facciale sbloccato.
Inoltre, la parte superiore dello smartphone si alza quando viene attivata la funzione della fotocamera.

6. In che modo il modulo estraibile di OPPO Find X aumenta la velocità e l’esperienza di sblocco tramite O-Face?

OPPO afferma che il tempo necessario per sbloccare Find X è di soli 0,6 secondi. Durante l’estrazione del modulo, il gruppo ottico strutturato ha iniziato a funzionare e il riconoscimento facciale è molto veloce.
Quando il modulo superiore viene sollevato verso l’alto e lo sblocco del volto ha avuto successo, ritornerà immediatamente all’interno dello smartphone. L’intero processo è stato fluido e senza alcun rumore. Era molto naturale e veloce.

7. Quanto è veloce la ricarica di OPPO Find X?

Find X è equipaggiato con la tecnologia di ricarica veloce OPPO VOCC da 20 Watt a 5V4A. Grazie allo schema di carica a bassa tensione, il calore del telefono è ridotto durante la ricarica, aumentandone così la sicurezza.
La versione personalizzata di Find X Lamborghini è dotata della tecnologia di ricarica flash Super VOOC, che ha una straordinaria potenza di 50W (10V5A) ed il tempo di ricarica completo per i 3400 mAh di batteria è di soli 35 minuti.

8. La tecnologia di riconoscimento facciale di OPPO Find X è sicura?

OPPO Find X non solo supporta lo sblocco tramite riconoscimento facciale, ma anche le funzioni di pagamento, tutto ottenuto attraverso la tecnologia della luce strutturata 3D.

Rispetto al tradizionale sblocco viso 2D, la sicurezza della tecnologia è molto più elevata. Il principio di questa tecnica è che la luce proiettata sulla superficie dell’oggetto viene catturata dalla fotocamera. Le informazioni sul cambiamento del segnale luminoso causato dall’oggetto vengono utilizzate per calcolare la posizione e la profondità dell’oggetto e altre informazioni, e quindi “ricostruire” in 3D non solo il soggetto ma anche l’intero spazio. Attraverso questa tecnologia, l’accuratezza del riconoscimento facciale ha raggiunto un milione di volte, mentre la precisione del riconoscimento tramite impronte digitali è di circa 50.000 volte.

9. Cosa può fare la tecnologia OFace di OPPO Find X oltre allo sblocco?

Sappiamo che attraverso la tecnologia della luce strutturata, lo smartphone può rilevare le informazioni tridimensionali del viso dell’utente, in modo da realizzare lo sblocco sicuro e le operazioni di pagamento sicure. Con le stesse informazioni tridimensionale, Find X è in grado di riconoscere facilmente tutte le parti del viso e quindi eseguire operazioni più precise e naturali nell’applicazione di filtri o effetti di bellezza. Inoltre, è disponibile un’interessante funzione di emoticon 3D: Omoji. Questa funzione consente alle emoticon di imitare i nostri movimenti e creare piccole animazioni da condividere con gli amici, come per iPhone X

10. Com’è il design di OPPO Find X? È progettato ergonomicamente?

Secondo le informazioni di prima mano dei colleghi sul fronte francese, il feeling dello smartphone è molto buono. Il motivo principale è il design arrotondato in vetro delle superfici anteriore e posteriore, che lo rendono molto comodo tra le mani. Le dimensioni di Find X sono 156.7 x 74.2 x 9.6 mm e pesa 186 g.

11. OPPO Find X è resistente agli urti e alle cadute?

Sebbene non abbiamo ancora avuto modo di testare Find X buttandolo per terra, OPPO ha dichiarato che il vetro anteriore e posteriore e il telaio centrale in metallo hanno un design a strati. Il più grande vantaggio di questo design è quello di fornire un buffer per la superficie del vetro quando lo smartphone viene lasciato cadere, riducendo così il rischio di rottura. Il materiale del vetro dello schermo è il Gorilla Glass di quinta generazione di prima qualità Corning, e la curvatura del telaio centrale in metallo è in grado di resistere alle collisioni, quindi Find X sembra abbastanza robusto.

12. Quante SIM supporta OPPO Find X?

Find X è Dual-SIM Dual stand-by, e si possono utilizzare contemporaneamente 2 Nano SIM.

13. Quanto dura la batteria di OPPO Find X?

La capacità della batteria è di 3730 mAh, che è tra le migliori nella stessa classe di telefoni (Ad esempio, il Samsung S9 ha 3000 mAh di batteria). Le prestazioni specifiche come anche la durata, dovranno aspettare però valutazioni più specifiche. Per quanto riguarda la versione Lamborghini, 3400mAh sono a malapena sufficiente per un giorno di utilizzo, ma ricaricandosi completamente in mezz’ora circa, la batteria non sembra essere un problema

14. Quanto costa Oppo Find X?

La versione da 256 GB arriverà in Italia ad Agosto al prezzo di 999 euro, mentre ci vorranno 1699 euro per la versione Lamborghini

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni