Oppo RENO punta a stupire, partendo dalla fotocamera frontale

0

Oppo è uno dei marchi cinesi che, seguendo Xiaomi, sta cercando di emergere con forza nel mercato europeo; ed il 2019 sembra essere uno degli anni chiave per vedere quale trazione il marchio riesce a generare fuori dal territorio asiatico.

Articolo Suggerito: I 10 migliori telefoni Oppo..

OPPO è sicuramente uno dei produttori di smartphone che ha rischiato di più in termini di design e alternative alla tacca sullo schermo. L’abbiamo visto con OPPO Find X e la sua fotocamera anteriore a scomparsa; ed oggi con le prime immagini trapelate di OPPO Reno ed il suo modulo della fotocamera che si solleva da un solo angolo:

La proposta è abbastanza sorprendente e rischiosa in termini di estetica, forse a metà strada tra il grande modulo di Find X e il piccolo “periscopio” di Vivo Nex.

Il nuovo set di terminali Oppo Reno sarà presentato il 10 aprile e stiamo gradualmente arrivando a conoscere maggiori dettagli.

La selfie cam più originale di sempre?

Slashleaks ha pubblicato un video che mostra Oppo Reno in azione: sembra che la fotocamera a scomparsa abbia alcuni vantaggi aggiuntivi grazie alle sue dimensioni più grandi, che gli consentono di includere un altoparlante e un flash frontale senza compromettere l’aspetto senza cornice:

Per quanto riguarda le specifiche, OPPO Reno avrà due modelli: la cosiddetta versione standard con processore Qualcomm Snapdragon 710, e la versione di punta con Snapdragon 855.


La versione standard di Oppo Reno (modello PCAM00) ha fatto la sua comparsa sul sito del Ministero dell’Industria e dell’Informazione, rivelando che la fotocamera frontale a scomparsa avrà 16 megapixel; quella posteriore sarà invece doppia con 48 + 5 megapixel, e zoom ottico 10x. Altre caratteristiche includono per Oppo Reno uno schermo da 6,4 pollici con risoluzione 1080P e batteria da 3680 mAh.

 

Il prezzo di partenza di OPPO Reno dovrebbe essere fissato a 3.000 yuan (circa 400 euro). Mentre aspettiamo di conoscere tutti i dettagli il 10 Aprile, ecco il video ufficiale di presentazione della nuova serie Reno:

 

Share.

Rispondi