lunedì, dicembre 17

Primi strabilianti numeri per Kirin 980 e Huawei Mate 20!

0

Secondo le notizie precedentemente annunciate ed i manifesti pubblicati, Huawei lancerà un nuovo prodotto, in occasione della conferenza IFA di Berlino, il 31 agosto alle 14:00.

Nuovo processore Huawei Kirin 980

L’uscita del nuovo processore Kirin 980 è già stato anticipato da Huawei e la conferma ufficiale è arrivata alla presentazione di Huawei Nova 3.
Secondo He Gang, responsabile della linea di smartphone Huawei, la ricerca e lo sviluppo del chip Kirin 980 è quasi completa e l’annuncio ufficiale avverrà proprio ad IFA.

La nuova generazione del processore di punta di Huawei, Kirin 980, utilizzerà il processo di produzione FinnET 7nm sviluppato da TSMC, molto più efficiente in termini di consumo energetico e scalabile ad alte frequenze operative. Huawei ha selezionato per il processore Octa-core fornito con il chipset Kirin 980 una coppia composta da core ad alte prestazioni Cortex-A77 e dal più efficiente Cortex-A55. Nelle configurazioni 4 + 4, saranno in grado di raggiungere insieme la frequenza di 2,8 GHz.

Per quanto riguarda il risultato di AnTuTu, Kirin 980 su Huawei Mate 20 ha già ottenuto un incredibile risultato di 356.918 punti. Talmente incredibile da farci pensare che ci sia qualche errore; parliamo infatti di 90.000 – 100.000 punti in più rispetto a smartphone con Qualcomm Snapdragon 845 e circa 1,5 volte in più degli altri modelli Huawei con Kirin 970.

Huawei Mate 20

Dovremo attendere i promossi mesi per conoscere Huawei Mate 20,  e non è detto che la presentazione ufficiale avvenga ad IFA. La serie Mate, infatti, è sempre stata annunciata a Monaco di Baviera, e il tempo di rilascio è di solito novembre. Ma quest’anno è diverso. L’innovativo OPPO Find X e il nuovo Vivo Nex sono solo alcuni dei flagship avversari che hanno scelto di anticipare la data di rilascio e sono già disponibili sul mercato. Anche Samsung prevede di anticipare il lancio del suo Note 9.

Tuttavia, Huawei non ha ancora dato nessuna informazione sul nuovo Mate 20. Tra i rumors online, abbiamo trovato alcune possibili leak sul design:

Ma il punto più controverso resta il display; secondo un nuovo brevetto, depositato a febbraio da Huawei, al posto del tradizionale frame verranno impiegate delle strisce metalliche:

Un frame di nuova concezione che non lascerebbe apparentemente posto per una fotocamera frontale, per la quale potrebbe essere adottata una soluzione retrattile simile a quella di OPPO e Vivo.

Resta la possibilità che Mate 20 utilizzi la soluzione “display con notch” che abbiamo visto su Huawei P20, in attesa che venga realizzato questo design a schermo intero che dovrebbe rappresentare la nuova generazione di smartphone.

Niente è stato ancora confermato, non ci resta che attendere la fine di Agosto per vedere dove sarà montato il nuovo processore Kirin 980.

 

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni