Puppyoo T10: l’alternativa economica al Dyson

0

Il mercato degli aspirapolvere senza filo continua a crescere. Con la serie Dyson che ha avviato la tendenza, oggi vediamo molti modelli simili (spesso cloni) che cercano di contendersi la fiducia degli amanti della pulizia.

Il costo è un grande fattore da tenere in considerazione: molti di noi non sono disposti a spendere più di 500 euro per un aspirapolvere, torna comunque sempre molto utile un aspirapolvere senza filo efficiente e leggero.

Oggi, grazie a GearBest, testiamo il Puppyoo T10 Home:

Unboxing di Puppyoo T10 Home

Il dispositivo arriva in una confezione molto compatta e robusta, disegnata per superare il lungo viaggio dalla Cina. Anche nella versione internazionale troviamo la presa per il mercato italiano e le pagine dedicate con le istruzioni nella nostra lingua:

Nella confezione (edizione più completa) troviamo 9 componenti, ecco la loro descrizione:

  1. Tubo per estensione
  2. Spazzola per tappeti motorizzata
  3. Punta per pulizia al dettaglio (2 in 1)
  4. Spazzola per pavimenti motorizzata
  5. Punta per fessure
  6. Prolunga snodabile
  7. Base di ricarica
  8. Unità centrale
  9. Caricatore

NOTA: potrebbe essere necessario scegliere tra diverse spazzole motorizzate poiché alcune versioni di questo aspirapolvere ne hanno solo una (come nel nostro caso). Indipendentemente da ciò, questo aspirapolvere ha un sistema di filtro HEPA, un contenitore da 0,55 L e un motore da 115.000 giri / min.

Batteria, peso & rumore

Con la batteria completamente carica sono stato in grado di aspirare da 45 a 55 minuti in modo abbastanza uniforme (non sempre utilizzando la modalità turbo).

La batteria si trova nell’unità principale e per essere ricaricata deve essere incastrata nella apposita base che come per il Dyson può essere appesa al muro. Una ricarica completa richiede poco più di due ore.

Test sonoro (Puppyoo vs Dyson)

L’unità principale pesa circa 1,5 kg e il suono è stimato fino a un massimo di 82 dB. E’ più rumoroso di un Dyson che generalmente non supera mai i 70 dB.

Se hai visto il video, noterai che il Dyson sembra essere molto più veloce nei tempi di reazione. Il Puppyoo come gli aspirapolveri di vecchia generazione ci mette qualche decimo di secondo in più ad entrare in azione.

Qualità pulizia

Come per i Dyson, Puppyoo non è fatto per raccogliere metalli pesanti né per aspirare grandi quantità di materiale. Il dispositivo tuttavia funziona molto bene per la rimozione della polvere e per tutti coloro che vogliono pulire più volte alla settimana un locale senza troppa fatica. Il dispositivo è molto leggero e facile da usare.

Spazzola Puppyoo vs Dyson

Abbiamo avuto solo qualche problema ad usarlo verticalmente per pulire delle ragnatele: il dispositivo si è spento rendendolo praticamente inutilizzabile.

Per quanto riguarda la pulizia di pavimenti e tappeti, grazie all’effetto vuoto generato dalla spazzola, i risultati ci sono sembrati molto simili a quelli del Dyson. Molto comodo anche in macchina per pulire sedili e tappetini.

La spazzola motorizzata è dotata di una luce, che a nostro avviso è inutile. Rimane comunque sorprendente quanto siano snodabili e agili le spazzole che permettono una pulizia più facile sotto ai mobili e negli angoli (anche difficili)

Conclusioni

Dal nostro punto di vista il prodotto vale i soldi spesi. Spesso e volentieri prendiamo il Puppyoo al posto del Dyson (senza neanche pensarci troppo) – funziona bene e ricarica velocemente.

Ricordati comunque che, tutti gli aspirapolvere wireless hanno delle limitazioni in termini di utilizzo: non potrai mai aspirare oggetti dei dimensioni grandi dove un aspirapolvere con il filo continuerà a vincere.

Share.

Rispondi