Recensione Surface Headphones, le cuffie Microsoft con riduzione del rumore

0

Il gigante Microsoft, noto per i suoi sistemi operativi, software per ufficio e servizi cloud, punta ora sulla nuova serie di computer e tablet convertibili Surface. Tutti sono rimasti però sorpresi dall’apparizione delle nuove Cuffie Surface Headphones: riuscirà Microsoft ad entrare nel mercato delle cuffie con riduzione del rumore? O è solamente un tentativo per tastare il terreno?

Design Surface e dettagli curati

Sebbene sia una nuova linea di prodotti diversa dai computer, le cuffie Surface rispettano il design della linea. La prima analogia con gli altri prodotti Microsoft è il colore: un grigio chiaro come quello di Surface Pro, Surface Book e Surface Studio.

Sempre sullo stile Surface, le finiture sono matte e non lucide: la trama della lega di magnesio-alluminio è intenzionalmente fatta per essere opaca, piuttosto che metallica.

Gli ampi e morbidi auricolari arrotondati circondano perfettamente le orecchie, mentre l’angolo dell’archetto dà molta flessibilità, evitando punti di pressione.

A 290g le cuffie Surface sono più pesanti delle loro due principali concorrenti, le Bose QC35 II (240 g) e le Sony MX1000M3 (255g). Il peso aggiunto non ha influito sul comfort durante l’uso prolungato, ma è evidente quando si cammina, così come è evidente il maggior volume rispetto a Bose.

In breve, le Surface Headphones non sono il tipo di cuffie colorate da strada con un grande logo. Sono molto belle ma classiche. Peccato solo che ci sia solo un colore disponibile.

dimensioni

Controlli touch e Connessione Bluetooth

La maggior parte dei controlli sulle Surface Headphones sono touch. Ogni auricolare ha un pannello a sfioramento che basta toccare una volta per mettere in pausa, due volte per saltare in avanti e tre volte per tornare indietro. Si può anche utilizzare l’assistente vocale di Google o Siri (tocca e tieni premuto).

Anello rotante esterno per il controllo del volume

Ogni touchpad è circondato da un anello rotante: l’anello destro controlla il volume, mentre il sinistro il livello di cancellazione del rumore. Per regolare il volume, basta girare la parte esterna della cuffia destra, che funziona come una manopola: si gira in avanti per alzare l’audio e indietro per abbassarlo. La cuffia sinistra controlla allo stesso modo le 3 diverse regolazioni per la cancellazione del rumore.

L’auricolare destro ha anche un pulsante, da premere brevemente per accendere o spegnere le cuffie o tener premuto per avviare l’accoppiamento Bluetooth. C’è anche un pulsante di disattivazione del microfono per le chiamate. Negli Stati Uniti quel pulsante può attivare o disattivare l’assistente vocale di Microsoft Cortana, ma non è disponibile in Europa.

Surface headphones
Accensione e Controllo Microfono

Per l’interfaccia di ricarica, le cuffie Surface utilizzano l’interfaccia USB Type-C. Fa piacere vedere Microsoft adottare lo standard USB più recente e veloce.

L’ultima chicca smart è che le Surface Headphones rilevano automaticamente se sono indossate. Quando togli le cuffie, la musica viene automaticamente messa in pausa. Se le rimetti, inizierà di nuovo.

Surface laptop and headphones around girl neck
Pausa automatica quando non indossate

La connettività Bluetooth era forte e stabile, ma le cuffie Surface supportano solo lo standard audio SBC Bluetooth predefinito, non AAC o aptX, che offrono entrambe una maggiore qualità e una minore latenza. È una strana mancanza per delle cuffie in questa fascia di prezzo, e si hanno fastidiosi problemi di sincronizzazione labiale con i video, in particolare YouTube.

Cancellazione del Rumore e Qualità Audio

Le cuffie Surface hanno una cancellazione del rumore buona, ma non eccezionale, non paragonabile a Bose o Sony. Cancellano il ronzio di fondo, ma lasciano passare i rumori della strada o dell’ufficio, in particolare le voci, che diventano fastidiose mentre cerchi di concentrarti.

Unica caratteristica aggiunta rispetto alle altre cuffie noise cancelling, è la possibilità di regolare la cancellazione del rumore attraverso 13 diversi livelli, dal massimo silenzio all’amplificazione dei suoni ambientali.

Cuffie e portatile Microsoft Surface grigio

Ho scoperto che la massima cancellazione del rumore è particolarmente soggetta al rumore del vento, mentre la massima amplificazione genera degli strani ruggiti quando sei alla stazione o sul treno. Ho apprezzato comunque molto questa funzione, che se ben regolata riesce a mescolare bene il rumore esterno con la musica.

Deludentemente, però, non c’è nessuna impostazione per attivare i rumori esterni quando si mette in pausa; una funzione particolarmente utile quando si cerca di ascoltare che si dice intorno o gli annunci del trasporto pubblico.

dimensioni

La qualità del suono è sorprendentemente buona, anche senza i codec audio Bluetooth avanzati. Le Surface Headphones hanno un suono piacevole, caldo, con una buona riproduzione dei bassi dove necessario e alti frizzanti. Fanno un buon lavoro con la maggior parte dei generi musicali, ma danno il meglio con la chitarra o la voce, un po’ meno nitide con l’elettronica.

Batteria

Le Surface Headphones sono durate circa 14 ore con cancellazione del rumore attivata, che sembra tanto ma che significava che dovevo caricarle almeno due volte a settimana. Con concorrenti che durano almeno 20 ore, a volte di più, 14 ore non sono abbastanza a questo prezzo. Almeno si caricano abbastanza velocemente via USB-C – ancora una rarità per le cuffie.

Prezzo e Offerte Surface Headphones

dimensioni

Le Surface Headphone sono attualmente disponibili sullo Store Microsoft UK a 329 £, circa 370 € comprensive di spese di spedizione.

Si trovano anche su Ebay, circa allo stesso prezzo:

Share.

Rispondi