Spesso si sorride alla “Porsche da cucina”, ma se si ignora il prezzo, il Bimby di Vorwerk è sicuramente un buon prodotto. Dopotutto, la macchina da cucina Xiaomi Ocooker è ora in crowdfunding in Cina! Arriverà anche da noi?

Più di una copia del Bimby?

Xiaomi non è la prima a “copiare” l’elettrodomestico da cucina Vorwerk, Silvercrest (LIDL) ha già fatto diversi tentativi ed è riuscita recentemente ad adattare la ricetta del successo. Con il robot da cucina Cookit, Bosch offre anche un’alternativa al Bimby, ma fissa priorità leggermente diverse. The Circle Kitchen Intelligent Multi-Purpose Cooking Robot White di Xiaomi utilizza l’idea, ma si basa su un design indipendente . Come spesso accade, Xiaomi non appare come produttore in sé, ma lo lascia al produttore “Ocooker“.

A differenza dei modelli Vorwerk, il boccale non è centrato, ma si trova a sinistra, mentre il display touchscreen è a destra. Questo offre un display di 7 pollici. Sotto c’è anche una manopola rotante, che, proprio come l’originale, è essenziale anche per il funzionamento del robot da cucina. Inoltre, lo Xiaomi Ocooker è dotato anche di un altoparlante, che puoi utilizzare per ricevere istruzioni vocali per la ricetta selezionata o per essere informato quando il piatto è pronto.

Ma a cosa serve un display touchscreen in un robot da cucina? Le ricette sono già ” preinstallate ” su Ocooker, comprese le istruzioni e un elenco di ingredienti di facile lettura. Inoltre il robot da cucina è un prodotto IoT, cioè dotato di WiFi e può scaricare nuove ricette utilizzando il CookingIoT interno. La base è Android, che può anche riprodurre video sul display touchscreen.

Prestazioni?

L’integrazione in Internet e l’aspetto smart sono solo un aspetto di questo prodotto. Xiaomi stessa lo propone come un dispositivo “21-in-1”. Come il nuovo TM6, anche la variante Xiaomi può scottare, ma ovviamente può anche cucinare, impastare, mescolare, tritare carne o addirittura ghiacciare, macinare, fermentare, cuocere riso, stufato e così via. In termini di prestazioni, dovrebbe quindi essere al livello del TM6 “due volte più costoso”. Ovviamente è integrata anche una bilancia che, a differenza dell’originale, si spera non finirà quando si sposta il dispositivo.

Il dispositivo, che pesa 7,4 kg, ha un motore da 1.500 W che aziona il gruppo di lame in acciaio inossidabile. Come con l’originale, questo è costituito da quattro lame leggermente sfalsate. Il boccale ha una capacità di 2,2 litri , proprio come il Bimby TM5 o il TM6 e, secondo Xiaomi, dovrebbe essere sufficiente per circa 3 porzioni, anche se dipende dal piatto. Il robot da cucina Xiaomi Ocooker può raggiungere una temperatura fino a 120 ° C.

Per quanto stessimo aspettando di scrivere sullo “Xiaomi Thermomix” aka Xiaomi Thermo Mi Mix (lol), sono anche convinto che l’elettrodomestico da cucina Ocooker non arriverà in Europa. In primo luogo, la concorrenza con Bimby e il dispositivo LIDL è enorme e, in secondo luogo, è probabile che fallisca a causa della lingua e della comunità . L’assistente linguistico XiaoAI è disponibile dal Mi Mix 3 e non può essere utilizzato in italiano, la funzione viene sempre semplicemente eliminata per le versioni globali. E simile alle stampanti 3D, la community (ad esempio per l’Ender-3 ) è già enorme per il Bimby, quindi le ricette dovrebbero essere realizzabili 1:1 per beneficiarne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui