Shein è un marchio di abbigliamento fast fashion noto per i suoi prezzi economici e una vasta selezione di prodotti (hanno anche articoli per la casa). Con oltre 14 milioni di follower su Instagram, molte collaborazioni con influencer famosi e tonnellate di video che mostrano le recensioni di SheIn, è piuttosto difficile ignorarli.

Molti non si fidano, o si interrogano sulla qualità dei loro vestiti considerando quanto siano economici molti dei loro prodotti. Per questo ho scritto questa guida.

Ordino da Shein.com da più di 5 anni e penso che la mia esperienza possa esservi utile.
ma prima una precisazione:

Shein non ha sponsorizzato questo post e non sono stata ricompensata da nessuno (denaro o regalo) per aver scritto questo articolo.

Ho speso i miei soldi per fare shopping su Shein.

Ho deciso di chiarire questo punto con un disclaimer all’inizio di questo articolo, perché ho visto molte recensioni di Shein scritte da persone che sono state ricompensate o hanno collaborato con Shein. Questo non vuol dire che le loro recensioni siano di parte. Voglio solo chiarire che da parte mia non c’è nessun conflitto di interessi.

Questa guida è molto lunga; qui puoi trovare un indice per andare direttamente alla sezione che ti interessa:

Come ordinare da Shein

1. Registrati e ottieni coupon sconto

Per ordinare da Shein puoi visitare il sito web oppure scaricare l’app (disponibile sia per Android che iOS). Puoi iniziare da subito a navigare tra le categorie e aggiungere prodotti al carrello. Seleziona la taglia, il colore e clicca Aggiungi in carrello:

Per ordinare su Shein è necessario registrarsi; puoi creare un nuovo account tramite mail, Facebook o Google:

Sia su app che sul sito desktop, Shein regala dei buoni sconto ai nuovi clienti da spendere per il tuo primo ordine:

  • 5€, per ordini superiori ai 49 euro
  • 10€, su ordini superiori ai 69 euro
  • 25€, per ordini superiori ai 25 euro

Inoltre, puoi ottenere un ulteriore sconto del 10% per l’iscrizione (facoltativa) alla newsletter:

2. Indirizzo e metodo di spedizione, Pagamento e Coupon

Per procedere con il tuo ordine su Shein, dovrai:

  1. Inserire l’indirizzo per la spedizione
  2. Scegliere un metodo di spedizione. Due sono i metodi messi a disposizione: STANDARD (spedizione gratuita per ordini superiori a 19€) ed EXPRESS (a pagamento, con tempi di consegna più rapida). Nel nostro caso abbiamo scelto la spedizione standard, senza garanzia di reso che ci avrebbe permesso di effettuare il reso gratuito del primo ordine (vedi tra le FAQ: Devo pagare oppure no la garanzia di reso?)
  3. Scegli un metodo di pagamento. Puoi scegliere di pagare con PayPal (scelta raccomandata per le garanzie offerte) oppure con le maggiori Carte di Credito o Ricaricabili.
  4. Non ti dimenticare di aggiungere i coupon di sconto al tuo ordine!
  5. Clicca su ordina .. e incrocia le dita 🤞

3. Tempi di elaborazione, Spedizione e Tracking su Shein

Una volta effettuato (e pagato) l’ordine, riceverai subito da Shein una mail di conferma con il riepilogo degli articoli ed un tempo di elaborazione, ovvero un tempo stimato per la preparazione dell’ordine da parte di Shein. Il tempo di elaborazione è di solito di 1-3 giorni lavorativi, ma causa covid e nuove misure di sicurezza, ci potrebbe essere un ritardo di 2-4 giorni nell’elaborazione degli ordini.

Puoi controllare lo stato dei tuoi ordini accedendo al tuo account su Shein alla sezione “I Miei Ordini”:

In questa pagina trovi tutti gli ordini che hai effettuato ed il loro stato. Come si vede nell’immagine sotto, il mio pacco è stato diviso, ovvero gli articoli mi arriveranno in tante spedizioni diverse. Se clicchiamo su Pacco Diviso, Shein ci informa che: “Abbiamo inventari in vari magazzini e ciò può voler dire che l’ordine verrà spedito separatamente. Nota bene: i tempi di consegna possono variare per ogni pacchetto, si prega di essere pazienti una volta che il primo pacchetto è stato consegnato“.

Una volta che il tuo ordine è stato spedito, puoi cliccare su “Tracciare” per avere informazioni aggiornate sullo stato di spedizione. Gli articoli ordinati di solito arrivano in 3-4 settimane con la spedizione gratuita Standard. Dai un’occhiata allo strumento di stima delle spedizioni di Shein per maggiori dettagli.

Quando avrai ricevuto il tuo ordine da Shein, ricordati di cliccare su “Conferma di consegna” per ricevere punti extra.

Come effettuare un reso su Shein

Hai ricevuto il tuo ordine da Shein e i vestiti non ti piacciono/non ti stanno bene. Quali sono le opzioni per restituire gli articoli e riavere i tuoi soldi?

A meno che tu non abbia pagato l’assicurazione sulla spedizione, sei responsabile del costo del reso. Personalmente, non ho mai pagato per l’assicurazione sulla spedizione (garanzia di reso, vedi sotto). Regalo o dono i vestiti Shein che non mi piacciono. Dal momento che i prodotti sono così economici, a volte mi sarebbe costata più la spedizione del reso che non ricomprare direttamente l’articolo. Certo, per acquisti più importanti, è legittimo richiedere indietro i tuoi soldi. Inizia a leggere le norme sui resi di Shein e scopriamo insieme come effettuare un reso.
 

Quanto tempo ho per fare un reso su Shein?

Hai 45 giorni di tempo dalla data del tuo acquisto su Shein per rendere la merce.

Come si fa il reso?

Se hai ricevuto un prodotto danneggiato, oppure non conforme alla descrizione, o semplicemente hai acquistato qualcosa che non ti piace, puoi restituire i tuoi articoli a Shein.
Per fare il reso su Shein, devi:

  1. Accedere al tuo account Shein. Troverai tutti i tuoi ordini nella sezione “I miei ordini”
  2. Seleziona l’ordine del quale vuoi effettuare il reso, e clicca su “rendere articolo”
  3. Seleziona l’articolo/i che vuoi restituire
  4. Specifica le ragioni per le quali vuoi rendere il tuo prodotto
  5. Seleziona il metodo di reso che preferisci (vedi sotto)
  6. Stampa etichetta o scrivi indirizzo.
    Se fai il reso con Poste Italiane, devi stampare l’etichetta sul sito di Shein e attaccarla sulla parte esterna del pacco. Per scaricare l’etichetta di reso, vai su “I Miei Ordini” → Clicca su “Dettagli Ordine” → “Registro Resi & Rimborsi” nell’angolo in alto a destra → Clicca su “Visualizzare” per scaricare.Puoi anche inviare il pacco a tue spese, scrivendo l’indirizzo a mano.
    Non inviare il reso all’indirizzo indicato sul pacchetto ricevuto. Devi contattare il servizio clienti Shein per ottenere l’indirizzo corretto.
  7. Rispedisci a Shein. I prodotti restituiti devono essere inutilizzati e nell’imballaggio originale. Shein non accetta la restituzioni di articoli già indossati, danneggiati, lavati o in alcun modo alterati. Inoltre, per motivi igienici, non possono essere restituiti i seguenti articoli: body, biancheria intima, gioielli, articoli di bellezza, cosmetici e accessori (ad eccezione di sciarpe, borse e coperte sirena).

Metodi di reso

Puoi rendere un prodotto a Shein in due modi:

  1. Tramite l’Ufficio Postale Italiano (etichetta SDA), ad un costo di € 4,50. Shein afferma che, una volta ricevuto il reso, elaboreranno automaticamente il rimborso di € 4,50 detraendoli dall’importo totale del reso. Non aspettarti, però, un rimborso su carta di credito o PayPal; di solito il rimborso viene effettuato tramite punti o coupon da spendere su Shein.
  2. Reso fai da te (a tue spese). Puoi inviare il tuo reso a Shein scegliendo autonomamente il metodo di spedizione che preferisci. Una volta che il reso è stato inviato, ricordati di inviare il numero di spedizione del reso o la ricevuta di reso nello “Storico dei Resi”, sezione “I miei ordini”.

In entrambi i casi, vi consigliamo di contattare l’assistenza clienti prima di rispedire la merce. Shein, infatti, dichiara di non essere responsabile per gli articoli danneggiati che vengono rispediti senza contattare previamente il loro servizio clienti.

Come funziona la garanzia di reso a 1,99€ ?

Al momento del checkout, Shein ti propone una “garanzia di reso” al costo di 1,99 Euro.

La garanzia è valida solamente per il primo reso del tuo ordine. L’etichetta SDA sarà gratuita e non verrà detratto nulla dal rimborso. Se però vuoi restituire altri articoli presenti nello stesso ordine, dovrai pagare € 4,50

Dopo quanto tempo ottengo il rimborso da Shein?

I resi vengono trattati entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione del pacco. A causa della situazione attuale, però, l’elaborazione dei pacchetti e l’elaborazione dei resi sta subendo dei ritardi. Shein effettuerà il rimborso una volta controllata la qualità della merce. Ti ricordo che:

  1. il rimborso verrà effettuato sul tuo portafoglio SHEIN o sul tuo saldo PayPal.
  2. Le spese di spedizione e la garanzia di reso non sono rimborsabili.
  3. I codici promozionali e i punti non possono essere rimborsati in forma di denaro.

Dogana

Devo pagare la dogana quando ordino da Shein?

Secondo quanto riportato nei Termini & Condizioni di Shein:

Che tradotto, significa: se il pacco viene fermato alla dogana sono cavoli tuoi. Ovvero, la Dogana italiana potrebbe fermare la spedizione (proveniente da fuori Europa) e richiedere il pagamento dei dazi doganali, che sono a carico del destinatario.

2.4 Dogane. In conformità alla normativa doganale i clienti devono fornire dati validi e accurati.Tutti i nomi del destinatario, indirizzo e nome del pagatore devono essere validi. Alcuni paesi richiedono che il destinatario presenti il proprio documento d’identità o passaporto per verificare il pagamento. È il cliente l’unico responsabile per l’accuratezza dei dati forniti. Qualora le informazioni non fossero corrette e impedissero qualsiasi spedizione o consegna o sdoganamento, non ci riterremo responsabili e non offriremo alcun risarcimento in tali casi. In qualità di importatori, i clienti sono responsabili di rispettare tutte le leggi e i regolamenti nei propri paesi. Si prega di fare riferimento alla nostra Politica sulla Privacy & Cookie per maggiori informazioni.

Leggi tutte le problematiche sulla Dogana segnalate dai clienti italiani di Shein

Quanto devo pagare di dogana se ordino su Shein?

L’importo da pagare alla dogana varia a seconda del prodotto che abbiamo acquistato (importato) ed è calcolato in base al valore dichiarato nella fattura proforma per la dogana. Come dicevamo sopra, l’imposta si paga per ordini superiori a 23 Euro e viene così calcolato: Dazio Taric + Iva al 22% + Addebito sdoganamento del corriere.

In pratica, bisogna calcolare il costo del prodotto e il costo della spedizione ed aggiungere il dazio Taric, che potete calcolare sul sito ufficiale dell’Agenzia delle dogane e monopoli. E non dimenticatevi di aggiungere l’IVA al 20%! Alle spese doganali (dazio e Iva) sono da aggiungere anche le spese di sdoganamento addebitate dal corriere.

Shein, come molti altri store cinesi, sdogana i suoi prodotti in paesi europei con politiche “più flessibili” e poi da lì li spedisce in Italia. Quindi, in linea di massima, non si paga la dogana se il tuo ordine da Shein transita prima per un altro paese europeo (come il Belgio) e poi viene spedito in Italia.

Come non pagare la dogana su Shein

Come detto sopra, se ordini su Shein non pagherai la dogana:

  1. Sempre, per ordini inferiori ai 23 euro. Per questo, Shein stessa separa le spedizioni in tanti ordini più piccoli.
  2. Probabilmente no, se il tuo ordine viene prima spedito in un altro paese europeo
  3. Probabilmente sì, se arriva dalla Cina per importi superiori ai 23 euro e viene fermato in dogana.

Dai dati che abbiamo raccolto, in linea di massima, con la spedizione tramite corriere chiamata “Express” (a pagamento) i pacchi non vengono fermati in dogana.

Cosa succede se non pago la dogana?

Se rientri nella categoria degli sfortunati che devono versare dei dazi doganali su un ordine da Shein, puoi anche decidere di rifiutarti di pagare. Infatti puoi decidere se:

  • far rientrare la spedizione (pagando le spese di rientro e i dazi in importazione);
  • richiedere la distruzione della spedizione (accollandoti le eventuali spese);
  • richiedere l’abbandono della spedizione (senza costi).

In nessun caso, non ti aspettare un rimborso della dogana da parte di Shein. Che infatti dichiara (vedi sopra termini e condizioni): “non ci riterremo responsabili e non offriremo alcun risarcimento

Attenzione, quindi, anche a quello che leggete su Google. Anche se l’informazione si trova al primo posto, non è vero che: “basterà scrivere all’assistenza di Shein e verrai rimborsato.” Shein, infatti, influenza anche la ricerca Google (vedi la sezione “Shein e le Fashion Blogger”) con tutto un esercito di influencer e blogger che vengono pagati per promuovere il brand e scrivere articoli come questo:

Il trucco adottato dagli store cinesi è separare le spedizioni, in modo da rimanere sotto la soglia dei 23 euro per pacco e non incorrere quindi nei dazi doganali. In questo modo, però, il tuo ordine arriverà in tante spedizioni diverse, con qualche probabilità che uno dei pacchi vada addirittura perso e non arrivi mai. In questi giorni, infatti, molti segnalano la sparizione misteriosa degli ordini o il blocco in Belgio:

Ciò non significa che siamo contrari agli articoli sponsorizzati, anche noi di Techboom riceviamo dei compensi o dei prodotti gratuiti. Siamo solo contrari alle informazioni false e poco accurate.

Come risparmiare su Shein: Buoni, Coupon e Punti

Come per la maggior parte dei negozi online, sulla home page si trovano già alcuni degli sconti disponibili. Ed è sempre in Homepage che troviamo anche le promo temporanee o gli eventi come il BlackFriday

Sia su app che sul sito desktop, Shein regala dei buoni sconto ai nuovi clienti e la possibilità di iniziare ad accumulare punti.

1. Buoni Sconto e Offerte

Come ogni sito cinese che si rispetti, anche Shein offre una vasta quantità di buoni sconto, codici promozionali, buoni, cash back e offerte esclusive a ogni cliente. Per controllare quali sono i buoni sconto che Shein ti regala, devi:

  1. Accedere al tuo account
  2. Andare nella sezione “I miei Buoni” , nella versione desktop sotto il menu ben tradotto “Le miei proprietà”

2) Punti bonus Shein

Come ricevere punti:

Shein ha un programma premi a punti, da accumulare e spendere sul sito. Puoi ricevere punti bonus, da spendere su Shein in questi modi:

  • Conferma la registrazione: una volta verificata la tua email sulla pagina del tuo profilo riceverai 100 punti.
  • Compra prodotti: In automatico, guadagni 1 punto per ogni euro speso su Shein
  • I punti saranno accreditati sul tuo account una volta che confermi la consegna del tuo ordine (Account → I Miei Ordini → Conferma di Consegna)
  • Commenta e recensisci i prodotti: si possono vincere punti pubblicando commenti e opinioni sugli articoli che hai comprato. Se pubblichi un commento riceverai 10 punti, 20 punti per un commento con foto e 5 punti aggiuntivi per la tua opinione riguardo le taglie. Vai su Account → I Miei Ordini e trova l’articolo che vuoi commentare. Poi clicca su “Recensione” e carica le foto.

Accumulare punti Shein in App

Sulla APP Shein è possibile ricevere punti attraverso:

  • Check in giornaliero: se fai il check-in ogni giorno guadagnerai punti aggiuntivi che si accumuleranno fino a 7 giorni. L’ottavo giorno, il ciclo si riavvierà e conterà come primo check-in del ciclo. Ma attenzione, se perdi un giorno all’interno del ciclo di 7 giorni, si rinizierà da uno.
  • Partecipa al Concorso Outfit: alla fine del contest, i primi 12 classificati riceveranno punti premio.Puoi vincere ulteriori punti se la tua squadra è scelta come “Scelta dell’Editore” o come “Preferita dell’Editore”.
  • Sintonizzati sul Live di SHEIN: i punti saranno distribuiti a caso durante il livestream.
  • Partecipa agli Show Contest e crea dei post in base del tema. Ogni post ti farà guadagnare 5 punti e se il tuo post viene selezionato come post di primo piano, otterrai un bonus di 50 punti.
  • Partecipare alle attività di marketing giornaliere: settimanalmente, su Shein troverai attività per guadagnare punti.

Come controllare il tuo saldo e spendere i punti Shein

Puoi controllare i tuoi punti e bonus sul tuo account Shein, cliccando sul tuo profilo e poi su “Programma Dei Bonus Points” (su desktop) oppure “Punti” (su app).

Secondo i termini e le condizioni del programma:

  • I punti bonus saranno validi per 3 mesi.
  • Se restituisci uno o più articoli acquistati utilizzando punti bonus, quei punti non verranno riaccreditati sul tuo account.
  • I punti bonus guadagnati con il tuo acquisto vengono calcolati in base all’importo effettivamente pagato, non al prezzo originale dell’ordine.

Uso dei punti Shein:
È possibile utilizzare i punti per dedurre fino al 70% dell’importo totale quando si effettua l’ordine (applicabile solo al prezzo totale degli articoli, esclusi francobollo, assicurazione e tasse). I punti saranno utilizzati in base alla loro scadenza.
È possibile utilizzare i punti anche partecipando ad altri eventi Shein, come l’estrazione fortunata o l’acquisto di buoni sconto, ecc.

 

Che cos’è Shein?

Chi è Shein? Il mistero sul proprietario..

Shein (precedentemente SheInside) è una piattaforma cinese di e-commerce B2C globale progettata per fornire articoli di fast fashion per donne. Secondo molti media, il suo creatore sarebbe un certo Cris Xu, di cui non si sa praticamente nulla. In effetti, almeno secondo il reportage del noto giornale spagnolo El Mundo, potrebbe anche non esistere:

“Secondo Owler – nota azienda nordamericana che offre dati aziendali – SheIn (che avrebbe più di otto milioni di ricavi annuali) è stata creata ed è attualmente gestita da un uomo di nome Cris Xu. Nonostante questo, Xu sembra non esistere. Secondo gli esperti di Newswire, Cris Xu sarebbe un americano di origine cinese; l’uomo d’affari, però, non appare in pubblico e le sue menzioni sul web si riferiscono a un paio di vaghe affermazioni sul cambio di nome di ShenIn. Cioè, è impossibile da rintracciare.
E, come riporta la società sul suo sito web, il marchio non è responsabile di nessuno chiamato Xu, ma piuttosto di un conglomerato chiamato ZoeTop Business Co, che avrebbe sede a Hong Kong e non nel New Jersey, come la stampa specializzata ha riportato nel 2018 quando SheIn ha divulgato le informazioni riservate di quasi sette milioni di clienti dopo aver subito un attacco informatico. E, poi, da dove viene effettivamente ZoeTop? Ebbene, a quanto pare, da un’altra società chiamata Shein Group Ltd, che, secondo l’Apple AppStore, sarebbe responsabile della sua popolare applicazione. Ma c’è un’altra teoria su chi sarebbe il potente fondatore di SheIn …” Leggi l’articolo completo su El Mundo.

Il sito shein.com è stato aperto nel 2015 e si concentrava principalmente sulla moda femminile. Shein cresce molto in poco tempo, e vengono lanciati siti web dedicati per ogni paese.

La sede primaria di Shein si trova a Shenzhen (Cina) al seguente indirizzo: Cloud Valley Fase II, 11 Pingshan First Road, distretto di Nanshan, Shenzhen, Guangdong, Cina.

Shein è una frode?

Shein è uno store online legittimo? La risposta breve alla domanda è sì. Ma alcune delle loro pratiche sono decisamente non convenzionali (e sospette). Ad esempio, devi pagare di tasca tua per il reso entro 40 giorni dall’ordine; ma questa policy non tiene conto del tempo impiegato dall’ordine per arrivare a casa tua, e potrebbe metterci 40 giorni..

La qualità dei prodotti Shein

Oltre all’utilizzo di tessuti a base di olio e apparentemente di bassa qualità – tutto è realizzato con poliestere, nylon e altri tessuti sintetici. Ma la domanda principale è: chi produce gli abiti Shein e quanto vengono pagati? Questa è una domanda posta da chi celebra ogni anno la Fashion Revolution Week, chiedendosi #whomademyclothes su Twitter e Instagram.

Il fatto che il marchio cinese Shein copi anche designer indipendenti è ormai di dominio pubblico. È quanto sostiene nel suo articolo “Il rivenditore di fast fashion Shein accusato di aver copiato l’intera collazione dal marchio Indie Valfrè” la rivista Jezebel

La cosiddetta fast-fashion è stata molto criticata negli ultimi anni. Nel giugno 2019, Missguided ha lanciato il bikini da 1 Eur spingendo Fashion Revolution a pubblicare la seguente dichiarazione.

“I prezzi bassi ci fanno credere che generino risparmi per i consumatori. Questo può sembrare vero a breve termine, con un focus ristretto e guardando solo al denaro nei nostri portafogli, ma tutti noi, come cittadini globali, alla fine finiremo per pagare il costo esterno, il vero costo per il consumo insostenibile e la produzione di abbigliamento a buon mercato “.

L’organizzazione conclude: “questo è il motivo per cui, quando gli indumenti hanno un prezzo tanto basso quanto quelli monouso, significa che i nostri vestiti sono usa e getta. E se compriamo quel messaggio, stiamo acquistando un lato molto brutto della moda”.

Shein e le Fashion Blogger

Shein gestisce un “programma di affiliazione per fashion blogger” chiamato #SHEINgals, per alimentare la sua enorme popolarità sui social media (14,5 milioni di follower solo su Instagram).

“Vuoi vestiti assolutamente GRATIS? Cerchi una sponsorizzazione a lungo termine? Allora non esitare a inviarci un’e-mail e comincia a promuovere Shein sul tuo sito, blog o sul canale YouTube. Puoi ottenere vestiti gratuiti per un valore compreso tra $ 40 e $ 200 ogni mese! Shein promette. E se anche tu vuoi diventare una sheinfluencer, puoi mandare una mail a: blogservice@shein.com

Essendo in circolazione da anni, il marchio ha ormai raggiunto un livello di fama tale da essere promosso da celebrità come l’attrice americana Madelaine Petsch, della serie Netflix Riverdale:

Shein ha anche lanciato nel 2019 un negozio pop-up a Parigi, ampiamente applaudito dalla stampa locale. Le riviste Paulette e Cosmopolitan hanno scritto entrambe recensioni lodevoli celebrando il marchio come una label “size inclusive” (l’abbigliamento su Shein arriva fino alla taglia 4XL) con capi alla moda a un prezzo alla portata di tutti. Una reputazione che il rivenditore ha sfruttato aprendo negozi pop-up in altre città francesi come Lione, Bordeaux e Marsiglia.

Voci indipendenti nei media francesi come Adaptation Magazine offrono un altro punto di vista, definendo il marchio “old fashioned” con la sua strategia di marketing basata su un appeal visivo al 100%. Nel suo articolo intitolato “Perché non compreremo mai da Shein?”, la giornalista di moda, consulente e blogger, Estelle Surbranche scrive:
“Per quanto riguarda gli “influencer” e gli altri cosiddetti fashionaddict che hanno partecipato alla sfilata di Shein durante la settimana della moda, o addirittura pubblicizzato il marchio, non è chiaro come puoi definirti un “fashion lover”? Perché questo tipo di brand saccheggia sistematicamente la moda, dalle grandi etichette ai piccoli designer. Questo è esattamente ciò che sta uccidendo il fashion (e anche il pianeta). In breve, meriti di perdere tutti i tuoi follower tutti in una volta

Shein Curvy: Abbigliamento Plus Size

Shein ha un’intera e molto ben fornita sezione del suo sito dedicata alle taglie forti. Hanno una vasta gamma tra cui scegliere abbigliamento per taglie forti a un prezzo accessibile.

Le taglie dell’abbigliamento di Shein sono leggermente più piccole rispetto alle nostre. Ma una delle cose che Shein ha fatto veramente bene è la tabella delle taglie. Ad esempio, se per un paio di pantaloni è disponibile la taglia 3X, la tabella delle taglie ti mostrerà le misure di vita e fianchi per 3X.

Quindi SI PREGA DI LEGGERE LA TABELLA DELLE TAGLIE prima di aggiungere qualsiasi cosa al carrello!

FAQ

In quanto tempo arriva Shein?

Su Shein puoi scegliere tra due metodi di spedizione:
– STANDARD, che è gratuita per ordini superiori a 19 Euro e arriva in 20 giorni circa.
– EXPRESS, a pagamento che dovrebbe far arrivare l’ordine in 7-10 giorni.

Cosa vuol dire inseguire su Shein?

Inseguire significa Traccia il tuo ordine. Una volta che il tuo pacco è stato spedito, puoi cliccare su “inseguire” per avere il tracking dettagliato con lo stato, la posizione e l’avanzamento della tua spedizione.

Cosa succede se annullo un ordine su Shein?

Esistono due tipi di annullamento dell’ordine:
1. Annullamento di un ordine pagato: se il tuo ordine non è stato spedito, puoi annullarlo in “I miei ordini”. Oppure puoi contattare il Servizio Clienti Shein per assistenza.
2. Annullamento di un ordine non pagato: un ordine non pagato verrà annullato automaticamente dopo 12 ore. Oppure accedi a “I miei ordini” e fai clic sul pulsante “Annulla ordine”. Il tuo ordine verrà annullato.
NON è possibile annullare un ordine già spedito.

Come posso contattare Shein?

Per contattare Shein è necessario andare sul sito alla sezione CONTATTACI dell’Assistenza Clienti. Dovrai scegliere il tipo di problema tra: problema con il pacco, spedizione, reso e rimborso, pagamenti e promozioni, articoli e conto. Oppure puoi chiedere assistenza al servizio clienti Shein su facebook tramite direct message.

Dove spedisce Shein?

Dal sito ufficiale: “Shein spedisce in oltre 220 paesi e regioni di tutto il mondo. Il nostro sito web è disponibile per gli Stati Uniti, Spagna, Francia, Russia, Germania, Italia, Australia e Medio Oriente. I nostri pacchi vengono spediti da vari magazzini situati in diversi punti strategici”

Cosa vuol dire conferma di consegna su Shein?

Una volta ricevuto il pacco, puoi confermare a Shein l’avvenuta consegna della merce. In questo modo, otterrai punti extra da spendere per il prossimo ordine. Per confermare la consegna, accedi al tuo account Shein nella sezione “I miei Ordini”.

Come restituire i vestiti su Shein?

In breve, per restituire i vestiti su Shein devi:
1. Accedere al tuo account Shein.
2. Cliccare su “rendere articolo” nella sezione “I miei ordini”.
3. Selezionare gli articoli che si desidera restituire, scegliere le ragioni.
4. Selezionare il metodo di reso desiderato.

Per maggiori info, consulta la nostra sezione: Come effettuare un reso su Shein

Come modificare ordine Shein?

Per modificare un ordine devi contattare il servizio clienti Shein (tramite chat online o inviando un messaggio). Puoi modificare sia il tuo indirizzo di spedizione che la taglia / colore di un articolo o cancellare un articolo dal tuo ordine. Attenzione, è possibile modificare un ordine Shein solamente se non è ancora stato spedito.

Come funziona il portafoglio Shein?

È un wallet, un portafoglio virtuale collegato al tuo account Shein, dove vengono depositati i rimborsi. Il denaro all’interno del tuo portafoglio Shein può essere utilizzato per gli acquisti sul sito oppure ritirato in qualsiasi momento. Basta cliccare sul pulsante RITIRARE DEPOSITO, inserire l’importo che vuoi prelevare e cliccare su “Inviare per convalido”. I soldi saranno rimborsati nel conto PayPal oppure sulla carta di credito utilizzata per il pagamento.

Come mandare una mail a Shein?

Assistenza clienti Shein, indirizzo email: service@shein.com
Puoi anche mandare un messaggio al servizio clienti Shein su Facebook.

Come traccio il mio ordine Shein?

Accedi al tuo account, alla sezione “I miei ordini” e clicca sul tasto “inseguire”

Devo pagare oppure no la garanzia di reso?

Cosa sono e come funzionano i punti Shein?

Da dove spedisce Shein?

Come traccio il mio ordine su Geekbuying?

 Ritardi, assistenza e come ottenere resi/rimborsiIX Chi è Geekbuying?X Quanto è affidabile Geekbuying?XI Quando non ordinare da GeekbuyingXII Domande FrequentiXIII Aiutaci a migliorare questa guida!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui