domenica, dicembre 9

Sport, in-ear o noise canceling? Ecco tutte le migliori cuffie auricolari Bluetooth

0

Un numero sempre maggiore di utenti si è quantomeno trovato di fronte alla fantomatica decisione: resto fedele alle mie auricolari con cavo o faccio l’upgrade verso un modello bluetooth? Cosa sono le cuffie auricolari bluetooth?

Le auricolari Bluetooth sono delle auricolari senza filo, cioè che non si connettono al nostro dispositivo elettronico tramite  l’utilizzo del classico jack, o spinotto, 3.5 al quale siamo ormai abituati, ma tramite una connessione detta appunto bluetooth, presente ormai in tutti i dispositivi e che sfrutta le onde radio a corto raggio per connettere più dispositivi tra loro. Questa nuova concezione di auricolari ha portato la maggioranza degli utenti informati sulle nuove tecnologie  a considerare le cuffie con filo ormai obsolete o comunque scomode, in quanto il filo limita il nostro raggio d’azione obbligandoci a: tenere il dispositivo a cui siamo collegati sempre vicino a noi, sottostare all’inesorabile legge dell’attorcigliamento del filo quando lo si ripone in tasca o in borsa e a poterci collegare solo ad un dispositivo alla volta.

Ebbene si, con le cuffie auricolari bluetooth tutti questi problemi scompaiono magicamente! A questo punto, forse, vi siete almeno un pò incuriositi al riguardo e magari vi piacerebbe leggere una classifica delle sei migliori cuffie auricolari bluetooth 2018. Prima però facciamo un minimo di chiarezza sulle caratteristiche tecniche che differenziano i vari tipi di cuffie.

Tipologie di cuffie bluetooth

Esistono vari tipi di cuffie che si possono suddividere nelle seguenti  macrocategorie:

Esterne. Queste, a loro volta, si suddivisono in circumaurali (oppure over-ear) e sovraurali (oppure on-ear). Le auricolari circumaurali sono più grandi perchè circondano completamente l’orecchio, mentre le auricolari sovraurali si appoggiano sull’orecchio. I pro dell’utilizzo di questo tipo di auricolari è che la qualità del suono è molto buona e ci si isola dalle interferenze esterne, mentre i contro sono che possono risultare scomode sul lungo periodo di ascolto per chi indossa gli occhiali o ha una capigliatura molto folta.

Auricolari. Si posizionano appoggiandole nella conca dell’orecchio e alcune sono dotate di supporto padigliare, ovvero un piccolo archetto che circonda l’orecchio. I pro del loro utilizzo sta nel fatto che risultano stabili mentre il contro principale è che non consentono una totale insonorizzazione dai rumori esterni.

In-ear. Si posizionano direttamente dentro all’orecchio e si mantengono al suo interno sfruttando l’effetto ventosa generato dal rivestimento gommato di cui sono dotate. I pro del’utilizzo di questo tipo di auricolari è che consentono una buona insonorizzazione dai rumori esterni pur essendo poco imgombranti, mentre il contro è che, con un ascolto prolungato, si può creare un fastidioso sudore all’interno dell’orecchio.

Una volta fatta questa doverosa suddivisione delle auricolari bluetooth, possiamo procedere con la nostra lista delle migliori, divise per ognuna delle categorie di cui abbiamo appena parlato.

Migliori cuffie auricolari esterne circumaurali (over-ear)

Le August EP650B possiamo definirle le migliori auricolari over-ear di fascia media, con un buon compromesso qualità prezzo.  La qualità dell’audio è molto buona, consente di rispondere alle chiamate e regolare il volume, ha un’autonomia di  10 ore e si connette in pochi secondi anche con due dispositivi contemporaneamente.

44,95€
49,95
disponibile
2 nuovo da 44,95€
1 usato da 24,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il dicembre 9, 2018 5:33 am

Di fascia più alta, le migliori sono le Bose QuietComfort 25, con un ottimo isolamento acustico, bassi profondi, utilizzabili anche per le chiamate e facili da trasportare, grazie alla struttura pieghevole e al comodo astuccio in dotazione.

186,63€
229,99
disponibile
1 nuovo da 186,63€
1 usato da 240,03€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il dicembre 9, 2018 5:33 am

Tante anche le opzioni disponibili per chi preferisce un isolamento acustico tramite cancellazione attiva del rumore esterno. Dai un’occhiata a questo articolo se vuoi saperne di più:

Migliori cuffie auricolari esterne sovraurali (on-ear)

Le auricolari Bose on-ear possono essere considerate le migliori della categoria, comode e leggere, dal design inconfondibile, con 15 ore di autonomia, suono nitido anche a basso volume e microfono per comandi vocali e risposta alle chiamate. Con queste auricolari si va sul sicuro. Ma se cercate qualcosa di più economico, non mancano certo le opzioni come queste:

SoundMAGIC P22BT

Se volete migliorare la qualità dell’audio e dell’isolamento dall’esterno rispetto ai classici auricolari, non serve spendere una fortuna. Questo paio di cuffie bluetooth svolge egregiamente il suo lavoro per meno di 50€. Anche se la batteria è abbastanza durevole, potrete comunque continuare ad usare le vostre cuffie anche attraverso il cavo. Nella cuffia sinistra assieme all’ingresso del cavo jack ci sono anche i pulsanti per controllare la musica o le chiamate. Ma il vero punto di forza di queste cuffie bluetooth è il design leggero e snodabile perché grazie a tante giunture possono essere ripiegate occupando la metà dello spazio. Se comunque il vostro obiettivo principale resta la qualità di riproduzione, è meglio puntare su un modello di fascia alta come le ultimissime Sony MDR-1AM2.

Migliori cuffie auricolari

1. AirPods

In questa categoria non si può non menzionare le mitiche Air Pods della Apple, dal design tipico della casa. Sono completamente senza filo, riponibili in un un astuccio che consente anche fino a quattro ricariche in autonomia. Presenti dei comandi touch sulla cuffia che consentono di regolarne il volume, cambiare traccia, utilizzare i comandi vocali e rispondere alle chiamate. Si collegano simultaneamente a tutti i dispositivi apple presenti vicino a loro, senza necessità di selezionarli, e si disconnettono automaticamente togliendole dall’orecchio. Sono il “must have” per gli appassionati della tecnologia apple, anche se sono comunque compatibili con Android.2.

168,99€
disponibile
34 nuovo da 168,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il dicembre 9, 2018 5:33 am

 

2. VAVA Moov 28

Il primo modello che andiamo ad analizzare è un paio di auricolari bluetooth perfetti per gli amanti dello sport, simile al modello della Xiaomi. Sono molto leggeri e si incastrano bene nell’orecchio. Grazie a questa caratteristica riescono a isolare abbastanza bene dal rumore esterno e resteranno ben salde nell’orecchio. Non dovrete preoccuparvi perché difficilmente cadranno! Grazie allo standard IPX6 puoi lavare tranquillamente questi auricolari. Con i pulsanti si potrà controllare la musica o fare chiamate attraverso il microfono. Nonostante sia un paio di auricolari molto leggero, la batteria può durare fino a 9 ore. Leggerezza, durabilità e qualità del suono alta fanno di queste cuffiette sportive un ottimo affare dato il loro prezzo.

21,99€
disponibile
1 nuovo da 21,99€
1 usato da 17,38€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il dicembre 9, 2018 5:33 am

3. Plantronics BackBeat Fit

Si tratta del miglior modello di cuffiette bluetooth per sport in circolazione! Sono apprezzate dagli sportivi soprattutto per il supporto semi rigido che avvolge la testa. Elimina quindi tutti quei fili ciondolanti che danno fastidio mentre si corre. Se però non siete abituati a questo tipo di auricolari, ci vorrà un po’ di tempo prima che diventino familiari. Oltre alla stabilità contro i movimenti bruschi, sono anche molto leggere e quasi ci dimentichiamo che le stiamo indossando. I gommini non si devono infilare in profondità ma restano in superficie per non irritare l’orecchio. I controlli si trovano direttamente sull’auricolare assieme al microfono per le telefonate. Collegando tramite bluetooth lo smartphone agli auricolari si potrà ascoltare la musica o fare chiamate per 8 ore grazie a una batteria durevole ma piccola. Infine c’è da sottolineare l’impermeabilità da acqua e sudore che per delle cuffie sportive è essenziale.

89,56€
disponibile
11 nuovo da 88,84€
1 usato da 82,02€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il dicembre 9, 2018 5:33 am

4. Jabra Stealth

Con questa vasta scelta di auricolari bluetooth, il modello con il singolo auricolare che si vedeva sui guidatori o sui lavoratori indaffarati in mille telefonate non sono più di tendenza. Infatti uno dei vantaggi è che occupano un solo orecchio lasciando l’altro libero per ascoltare l’esterno. Pertanto non si rimane totalmente isolati ma si può sempre ascoltare bene chi si trova affianco senza rimuovere l’auricolare. Il Jabra Stealth è bello esteticamente e funzionale. Tra le sue caratteristiche di punta troviamo la cancellazione del rumore esterno per rendere le chiamate più nitide. Inoltre il microfono è più vicino alla bocca rispetto a un auricolare normale, quindi anche chi ci sta ascoltando sentirà meglio la nostra voce. In questo apparecchio di dimensioni davvero ridotte troviamo una batteria che può durare fino a 6 ore. Forse non potrebbe durare tutta la giornata se ci troviamo sempre in giro, ma con queste dimensioni non si poteva aspettare di più.

Per chi fosse interessato ad un’alternativa economica,  le Honstek H1 sono un buon compromesso. Sono stabili nell’orecchio grazie a degli inserti esterni in silicone, sono dotate di microfono per le telefonate e l’utilizzo dell’assistente vocale e si possono collegare fino a due dispositivi contemporaneamente. L’autonomia è di 5 ore.

Migliori cuffie auricolari in-ear

La prima citazione da fare, anche in questa categoria, riguarda senz’altro le Bose SoundSport Wireless, con connettività bluetooth e compatibili con tutti i sistemi operativi,  con un buon isolamento acustico, dotate di microfono per le chiamate, resistenti al sudore, collegabili a più dispositivi e con un’autonomia di 6 ore.

Simili al concetto delle Air Pods, ma con sistema in-ear, sono le auricolari Syllable D900, completamente senza fili, con microfono e scatola di ricarica. L’autonomia è di 2 ore e presenta anche dei controlli touch sul lato esterno.

X18 Mini Wireless Bluetooth Earphone

Gli AirPods sono un paio di auricolari spettacolari per le prestazioni e il loro design minimale. Tuttavia il loro prezzo stellare è un ostacolo che ci impedisce di comprarle. Fortunatamente nei rivenditori online troviamo un sacco di alternative a prezzi più accessibili rinunciando a un po’ di qualità. E proprio su Gearbest abbiamo trovato questo modello super economico di auricolari earphone che non hanno neanche un filo! La forma non è molto slanciata e sono un po’ ingombranti ma non cadranno dall’orecchio per il loro peso. La batteria integrata sugli auricolari è molto piccola da 80mAh e garantisce solo 3 ore di autonomia se decidete di ascoltare musica. Tuttavia possono essere subito ricaricate attraverso la loro scatola che invece presenta una batteria da 400mAh. Non sono il massimo in termini di qualità audio ma il loro prezzo è veramente attrattivo!

Bone Conduction Bluetooth Earphone

Concludiamo questa rassegna di auricolari bluetooth con un modello più futuristico che si può trovare su Banggood per meno di 15€. È il mono auricolare senza gommini, che non deve essere inserito nell’orecchio basta appoggiarlo intorno al padiglione auricolare grazie al suo peso di soli 9,5 grammi. Non utilizza quindi la tecnologia di un auricolare normale, ma trasmette il suono attraverso le ossa dell’orecchio. Utilizza lo stesso principio su cui si basano gli apparecchi che permettono di sentire a chi ha problemi di udito. L’azienda produttrice evidenzia il fatto che non sarà più necessario cercare il gommino della dimensione adatta, che molte volte risultano essere scomodi perché o troppo grossi o troppo piccoli. Troviamo anche i soliti pulsanti per gestire le chiamate e il volume della musica riprodotta dal cellulare. Il produttore garantisce ben 8-9 ore di autonomia mentre sta riproducendo musica o telefonate.

Esistono quindi diverse tipologie di cuffie e per ciascun tipo abbiamo visto alcune tra le migliori a disposizione sul mercato che assecondano le esigenze di ciascun utente. Una semplice suddivisione per fascia di prezzo non sarebbe stata esaustiva, mentre una panoramica generale in base alle caratteristiche tecniche consente di avere una linea guida nella propria scelta.

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni