Se stai cercando le migliori stampanti per studenti, sei nel posto giusto. In questo articolo troverai stampanti economiche con un buon rapporto qualità-prezzo, senza pregiudicare prestazioni e funzionalità.

Le migliori stampanti per studenti in questo elenco fanno proprio questo e possono davvero aiutarti con i tuoi studi. Le stampanti in questa pagina significano che non è necessario andare in una biblioteca o in un Internet cafè per stampare il proprio lavoro e ciò può far risparmiare tempo, denaro e stress quando le scadenze iniziano ad incombere.

Ma quali sono le caratteristiche di una stampante per studenti? Innanzitutto, non deve essere troppo costosa. Non stiamo parlando solo del costo della stampante in sé, ma anche dei costi di gestione. Una stampante che consuma subito tutto l’inchiostro, anche se stampa alla perfezione e con ricchezza di dettagli, non sarà l’ideale. Le stampanti presenti in questo articolo non difettano certo in termini di qualità di stampa. Essere in grado di stampare una serie di documenti con perfetta chiarezza è una funzionalità di base, anche nelle stampanti per studenti. Altro fattore che abbiamo preso in considerazione è l’ingombro. Gli studenti non hanno molto spazio a disposizione, e quindi ci siamo concentrati su stampanti compatte o che non occupano troppo spazio.

Visto che la scelta dipenderà anche dalle esigenze individuali o dai requisiti della scuola, abbiamo cercato di inserire tra le migliori stampanti abbastanza dispositivi per coprire le esigenze di tutti gli studenti. Oltre alle ormai onnipresenti e comodissime stampanti wireless.

Ti ricordiamo che tra poco arriveranno il Black Friday e il Cyber ​​Monday 2020, giornate di super sconti anche sulle stampanti per studenti.

Canon PIXMA TS8250: eccellente All-in-One

Categoria: stampante Wi-Fi a colori, getto d’inchiostro 3-in-1 | Velocità di stampa: 15 ipm (Immagini per Minuto) | Formati carta: A4 | Capacità carta: 100 | Peso: 6,6 kg

PIXMA TS8250 è una stampante all-in-one, eccellente per qualsiasi attività tu debba svolgere, dalla stampa alla scansione di documenti. Ha un display touchscreen LCD da 4,3 pollici e che si espande automaticamente, pensato per la stampa wireless o da smartphone e tablet.

Questa stampante per studenti è a getto d’inchiostro e utilizza un sistema a sei colori individuali per la stampa fotografica. Sicuramente pensata per chi utilizza connessioni Wi-Fi o dispositivi mobili, ti permette di automatizzare ulteriormente il processo di stampa con Alexa o Google Assistant. Per chi vuole risparmiare qualcosa, consigliamo il precedente modello Canon Pixma TS5050

Canon PIXMA TS8250

HP DeskJet 3760: la più economica

Categoria: Wi-Fi, a colori, getto d’inchiostro, 3-in-1 | Velocità di stampa: 7 ppm (Pagine per Minuto) | Formati carta: A4 | Capacità carta: 60 | Peso: 3.08 kg

A meno di 60 Euro, la HP DeskJet 3760 tre in uno con funzionalità wireless è un vero affare. Effettua automaticamente scansioni e stampe fronte/retro e ha connettività Wi-Fi e Bluetooth integrato. Non c’è un vero e proprio “cassetto” per lo scanner, che è stato collocato sotto la barra e quindi non permette la scansione di tessere o documenti spessi. Supporta tutti i tipi di carta fino al formato A4 e ha un display chiaro, anche se mono.

Le cartucce di ricambio, come probabilmente hai intuito, sono costose, ma esiste un servizio di abbonamento HP Instant Ink per ridurre i costi. Date un’occhiata alle ottime le recensioni di questa stampante su Amazon, al pari della sorella ancora più economica HP DeskJet 3750.

E sempre di HP vi consigliamo di controllare anche un’altra stampante per studenti, tra le migliori economiche: HP 2720 3XV18B.

HP DeskJet 3760
HP DeskJet 2720 3XV18B

HP Envy 5030: la più consigliata dagli studenti

Categoria: Wi-Fi, getto d’inchiostro, a colori, 3-in-1 | Velocità di stampa: 7 ppm (Pagine per Minuto) | Formati carta: A4 | Capacità carta: 100 | Peso: 5,41 kg

La Envy 5030 di HP ha tutte le funzioni di cui uno studente potrebbe aver bisogno, con la stampa fronte / retro automatica e uno scanner in formato A4. Oltre alla porta USB, è possibile connettersi in modalità wireless con o senza router grazie al modulo Wi-Fi Dual-Band e Bluetooth integrato. Può stampare su buste, carta fotografica lucida o carta di qualsiasi formato fino ad A4. Come al solito, una stampante economica significa inchiostro costoso, ma anche qui per ridurre i costi a un livello ragionevole può venire in aiuto l’abbonamento al servizio Instant Ink di HP.

HP Envy 5030

Brother HLL2350DW: la miglior stampante laser

Categoria: Wi-Fi, laser, bianco e nero | Velocità di stampa: 30 ppm (Pagine per Minuto) | Formati carta: A4 | Capacità carta: 250 | Peso: 7,2 kg

Questa stampante laser è la soluzione per risparmiare un sacco di soldi, soprattutto se devi stampare tanti documenti. Ha la stampa fronte / retro automatica e cartucce d’inchiostro ad alto rendimento per aiutarti a risparmiare di più. In poche parole, non dovrai comprare tante cartucce di ricarica per l’inchiostro! Si può stampare solo in bianco e nero, ma potrai comunque stampare libri e documenti scolastici in gran quantità senza spendere un patrimonio. Il suo più grande svantaggio è che è un po’ grande, ma grazie alle sue funzionalità wireless si può aggirare il problema mettendo la stampante in un’area della casa con più spazio.

Brother HLL2350DW

Epson Workforce WF-110W: la stampante portatile

Categoria: Wi-Fi, getto di inchiostro, a colori | Velocità di stampa: 11 ppm (Pagine per Minuto) | Formati carta: A4 | Capacità carta: 30 | Peso: 1,6 kg

Se hai bisogno di stampare in movimento, Epson WorkForce WF-110 è la migliore stampante portatile per studenti sul mercato. È veramente piccola ed è alimentata da una batteria agli ioni di litio ricaricabile; disponibile anche una batteria accessoria esterna per una maggiore durata. Stampa rapidamente mentre sei in viaggio, ovunque e in qualsiasi momento, grazie alla connettività Wi-Fi e collega un pc, uno smartphone o altri dispositivi mobili tramite una rete wireless.

È una stampante compatta, il che significa che è anche piuttosto semplice: stampa solo e non ha funzionalità di fax, scansione o copia. Se hai bisogno di stampare foto oltre alla carta, sei fortunato: Epson WorkForce WF-110 stampa foto senza bordi in formato 4 “x 6”. Secondo le recensioni, però, l’inchiostro si esaurisce rapidamente.

Epson Workforce Wf-110W

Epson EcoTank ET-M1120 con serbatoio ricaricabile

Categoria: Wi-Fi, a getto d’inchiostro, mono | Velocità di stampa: 15 ppm (Pagine per Minuto) | Formati carta: fino a A4 | Capacità carta: 150 | Peso: 3,5 kg

Se hai bisogno di stampare molte pagine in bianco e nero e lo spazio e il denaro sono fattori limitanti, questa Epson EcoTank è la risposta. Il prezzo iniziale potrebbe sembrare scoraggiante, ma include inchiostro nero sufficiente per 6.000 pagine. Questo perché invece di una cartuccia, riempirai tu stesso un serbatoio dalla bottiglia di inchiostro in dotazione e le bottiglie di ricambio sono molto economiche. Il Wi-Fi è integrato e può stampare pagine fronte / retro a una velocità un po’ lenta ma costante di 15 ppm.

Epson EcoTank ET-M1120

Come scegliere una stampante per studenti

I principali fattori da considerare quando si sceglie una stampante per uno studente, sono: prezzo, tipo di stampante, tipo di inchiostro e connettività.

Chiunque cerchi un’ottima stampante wireless dovrebbe prendere in considerazione la lettura di questa sezione.

Getto d’inchiostro o laser?

Prima di tutto, dovresti chiederti: ho bisogno di una stampante a getto d’inchiostro o laser?

Le stampanti a getto d’inchiostro sono abbastanza popolari perché stampano quasi tutto ad alta velocità. Possono stampare tabelle, grafici, persino foto patinate.

Le stampanti laser, al contrario, sono perfette per la stampa monocromatica. Per questo, sono più economiche rispetto a quelle a getto d’inchiostro. Esistono anche stampanti laser a colori, ma sono più costose per pagina rispetto alle stampanti a getto d’inchiostro.

Tipo di inchiostro

Considera questi 3 tipi di cartucce d’inchiostro:

  • Due cartucce di inchiostro (cartuccia nera + cartuccia a colori all-in-one)
  • Quattro cartucce di inchiostro (cartuccia nera + tre cartucce separate (ciano, magenta, giallo))
  • Tank (la stampante preleva l’inchiostro da grandi pozzetti ricaricabili.)
  • Per quanto riguarda l’accessibilità, le stampanti con serbatoio per l’inchiostro (tank) sono i più convenienti nel lungo periodo. Questo perché, soprattutto per il getto d’inchiostro, le cartucce di ricambio possono essere costose e si consumano velocemente.

Qualità di stampa

Le stampanti laser offrono la migliore qualità di stampa, anche se sono normalmente usate negli uffici perché costose. D’altra parte, le stampanti a getto d’inchiostro sono normalmente utilizzate a casa.

Ma la qualità di stampa dipende in ultima analisi da altre specifiche della stampante come i DPI. DPI è un valore che rappresenta la densità fisica dei punti di un’immagine quando viene stampata, ad esempio, su carta.

Velocità di stampa

Nessuno vorrebbe passare interminabili minuti aspettando il foglio che esce dalla stampante. Pertanto, la velocità di stampa è un altro fattore molto importante da considerare.

Il valore utilizzato è Pagine al minuto (ppm) oppure Immagini al minuto (ipm). Un numero maggiore di pagine al minuto significa che la stampante ha una velocità di stampa maggiore.

Connettività wireless

Potrebbe non sembrare scontato, ma alcune stampanti non hanno la connessione wireless oppure si disconnettono facilmente o sono difficili da collegare. Controllate sempre le recensioni online per avere un riferimento sul vero utilizzo della stampante.

Le stampanti wireless utilizzano Wi-Fi e Bluetooth come connettività principale, mentre le stampanti di ultima generazione supportano anche Google Cloud Print e AirPrint. Presente sulle stampanti wireless anche la connessione tramite USB ed Ethernet.

Normale o All-in-One?

Le stampanti normali, come suggerisce il nome, offrono solo funzionalità di stampa. Al contrario, le stampanti all-in-one offrono funzionalità di stampa, scansione e fax (copia).

Le stampanti all-in-one sono più costose delle normali. Quindi, se hai solo bisogno di stampare, è meglio comprare una stampante normale.

Prezzo

Dovresti chiederti se ti serve una stampante economica con funzionalità limitate o una stampante costosa con più funzioni. Dipende totalmente da te come studente.

Sebbene il prezzo non garantisca totalmente la qualità della stampante, definisce l’80% della qualità del prodotto.

Alla fine tutto dipende dal tuo budget. Se il budget è limitato, non dovresti spendere più di 200 Euro o meno di 100 Euro.

Conclusione

Ecco qua! Le migliori stampanti per studenti.

Ci sono centinaia di marchi e migliaia di stampanti disponibili sul mercato. Alcuni potrebbero avere funzionalità che altri non hanno. In definitiva, ogni stampante ha la propria caratteristica unica.

Quindi, considera tutto quello che abbiamo scritto sopra, segui le tue esigenze e pianifica attentamente il tuo acquisto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui