domenica, dicembre 16

Come vedere film in streaming su TV Box android

1

Abbiamo già parlato in passato di TV Box android, tra i molti, quello che più ci ha colpito è il Mi Box 3 della Xiaomi. Oggi scopriremo come possiamo rendere più utili questi box e come poter vedere i nostri film seduti comodamente sul divano senza dover andare ad accendere un computer.

Iniziamo dicendo che attraverso un TV Box ci sono diversi modi per poter usufruire di contenuti multimediali. Possiamo infatti  visualizzare contenuti in locale (film o serie TV già scaricate e presenti su NAS, HD o pendrive), contenuti presenti su servizi di streaming online (quali ad esempio NETFLIX, INFINITY, TIM VISION, SKY online, Amazon Prime Video) ed infine contenuti presenti su siti di streaming e caricati su diversi servizi di video hosting.

Analizzeremo punto per punto questi 3 metodi di fruizione.

Servizi streaming a pagamento

Inutile negarlo, se oggi in italia i servizi di streaming si stanno, pian piano, evolvendo è grazie alla presenza di NETFLIX. Netflix ha portato tanti contenuti ad un prezzo basso, rendendo accessibile il suo catalogo da qualsiasi dispositivo senza particolari limitazioni.
Questo tipo di filosofia ha portato i vari competitor a dover aumentare la propria qualità e prestare attenzione anche ai servizi di streaming online.

Il metodo più semplice per poter accedere a questo tipo di contenuti è quello di scaricare la APP ufficiale dedicata.

Una volta scaricata sarà necessario autenticarsi con le proprie credenziali o di crearne di nuove se non ne siamo ancora in possesso. Ogni sito ha la propria interfaccia e le proprie caratteristiche, ad ogni per tutti è sempre presente un campo di ricerca e vari filtri (quali ad esempio anno, genere) per poter trovare qualcosa di nuovo.

Contenuti già scaricati

Può capitare invece di avere già dei film scaricati su diversi supporti, che possono essere HD esterni, pendrive o NAS in rete.

In questo caso il procedimento è sempre molto semplice. Iniziamo dicendo che ogni TV Box android comprende già di suo una APP per poter vedere video. Se quella di base non ci dovesse soddisfare siamo sicuri che sul Play Store ne troveremo una con le caratteristiche da noi ricercate. Una volta installata non dovremmo fare altro che andare nel percorso dove è presente il film e iniziare la visione.

Se invece siamo tipi precisi, che non si accontentano di avere il nome del file e premere su play, ma vogliamo creare un archivio multimediale, possiamo fare affidamento su di una app veramente utile e capace di creare una raccolta multimediale precisa con tanto di copertine e info sul film.

Sto ovviamente parlando di KODI.

Una volta installata l’applicazione Kodi, scaricata dal Play Store dovremo dare modo al programma di analizzare i file. Molto importante, prima di iniziare a far elaborare il programma, dovremmo aver creato due cartelle separate una per le Serie TV ed una per i Film e all’interno di queste due cartelle dovremmo aver inserito ogni singolo file in un ulteriore cartella con il nome del film preciso.

Per poter aggiungere i film o le serie TV già in nostro possesso ci dirigiamo quindi su “Video” – “file”.

Dopo aver inserito il percorso della cartella dovremmo dire al programma che tipo di contenuto è quello che abbiamo selezionato, quindi dirgli se sono serie tv o film quelli che dovrà elaborare. Selezionato il contenuto lasciamo agire il programma così che trovi su internet il nome dei film, la locandina e le info. Una volta terminato troveremo la sezione Film con le relative locandine e informazioni del film.

Non ci resta che selezionare quindi il film o la serie da voler vedere comodamente seduti sul nostro divano.

Streaming gratuito

Senza troppi giri di parole, siamo tutti consapevoli che, se esistono servizi di streaming a pagamento, allo stesso modo esistono siti di streaming illegali che propongono un catalogo sterminato di film e serie tv da essere fruiti in maniera del tutto gratuita e veloce.

Questo tipo di contenuti è facilmente accessibile da PC ma non è facilmente fruibile da TV Box, questo perché non hanno delle loro app da poter installare e l’interfaccia del sito è pensata e studiata per essere fruita da desktop.

Fortunatamente c’è un modo per rendere questi contenuti fruibili in maniera semplice e immediata anche da TV Box senza nessuno sforo particolare e senza dover dedicare chissà quali risorse. Abbiamo già visto le potenzialità di Kodi in ambito offline ma come si comporta con i contenuti online?

Di per se Kodi non ha queste capacità ma i vari Add On installabili aumentano le possibilità del programma. L’Add On più famoso per lo streaming è Stream On Demand, lo si trova con una semplice ricerca online. Una volta trovato potrete installarlo andando in “Sistema” – “Addon” – “installa da un file zip”.

Ecco la schermata che vi si presenterà all’avvio di Stream On Demand:

Come vedete le voci disponibili sono poche e semplici da comprendere. Se abbiamo già idea di che film vogliamo vedere non dobbiamo fare altro che andare su “Ricerca Globale”. Una volta effettuata la ricerca avremo a portata di mano i link diretti a tutti i maggiori siti di streaming italiani. Bisognerà solo scegliere un link e far partire lo streaming direttamente.

Il catalogo a nostra disposizione è enorme e comprende più titoli di quelli presenti sui singoli di servizi di streaming a pagamento. Sarà quindi molto semplice passare una serata in tranquillità senza dover trascorrere ore ad aspettare di scaricare un film o spostare file per poterli vedere su televisore.

Share.

1 commento

  1. Giacci Maurizio on

    Per carità! E’ un dispositivo rootato (non potete quindi usare app tipo SkyGO) ed inoltre l’app Netflix dopo appena due mesi già non funziona. Questo perché non è un dispositivo ufficiale e quindi certificato Netflix. Per non parlare poi del sito del produttore… impossibile avere contatti. Insomma pessimo acquisto

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni