giovedì, novembre 15

Xiaomi Mi Mix 2: recensione completa, test e unboxing

0

Rilasciato l’11 settembre (proprio un giorno prima del lancio della nuova serie di iPhone), Xiaomi Mi MIX 2 è sicuramente destinato a far parlare di sé. Questo sequel del Mi Mix, lanciato nel 2016 come il primo telefono senza bordi, vine da molti definito una versione “Lite” avendo dimensioni più piccole del predecessore. Niente di più sbagliato! Le modifiche apportate al nuovissimo Mi MIX 2, molte delle quali basate sui feedback e commenti degli utenti, lo portano a competere direttamente con telefoni del calibro del Samsung S8. E le prestazioni sono eccellenti.

Abbiamo provato il telefono per tre giorni, e in questo articolo tutto ciò che abbiamo scoperto sul nuovo Xiaomi Mi Mix 2

 

UNBOXING

All’interno della scatola di Xiaomi Mi Mix 2 troviamo: un alimentatore, un cavo USB, un adattatore Jack audio/USB Tipo C ed una cover nera. I

l CEO e fondatore di Xiaomi, Lei Jun, ha voluto firmare questa scatola e lasciare un messaggio di innovazione – obbligata dalla competizione – e di sforzi incessanti:

“Lungo la strada dell’innovazione
Devozione incessante, impegno continuo, costanti passi avanti
Anche se siamo costretti verso il continuo miglioramento, noi abbiamo scelto di investire più del 100%” — Lei Jun, CEO

 

 

DESIGN

Uno dei cambiamenti più grandi rispetto al Mi Mix 1, è sicuramente nel design. 

I bordi sono – finalmente – arrotondati, le dimensioni sono ridotte ed il Mi Mix 2 ha uno spessore più sottile: tutte modifiche che lo rendono senza ombra di dubbio più maneggevole. Molti altri blogger condividono la nostra opinione: il Mi Mix 1 era decisamente troppo grande non solo da portare in giro, ma anche da tenere in mano. Grande miglioramento quindi con le dimensioni del Mi Mix 2 ed il peso ridotto di ben 20 grammi (185 grammi).

 

 

Per quanto riguarda i materiali, Xiaomi Mi Mix 2 utilizza la ceramica per la parte posteriore, mentre cornici e bordi sono in alluminio. E’ stata, inoltre, aggiunta al sensore della fotocamera una bordatura in oro 18 carati

A destra troviamo i tasti di controllo del volume ed il tasto di accensione; a sinistra, lo slot per la SIM Card, che può ospitare due Nano SIM (dual SIM dual standby).
Sulla parte inferiore è posizionata la griglia degli speaker e la porta USB Tipo C. Nessun jack audio per connettere le cuffie, ma come già detto, in dotazione nella scatola un adattatore.

 

La parte anteriore di Mi MIX 2 è fondamentalmente tutta schermo: circa l’80,8% della parte frontale è riservata al display.

In questo video Philippe Starck, designer di fama internazionale con un’esperienza che va dagli hotel di lusso allo yacht di Steve Jobs, ci parla del design del Xiaomi Mi Mix 2. Nel video anche il CEO di Xiaomi Lei Jun, che parla di alcuni aspetti tecnici:

 

DISPLAY

Per quelli che cercano le specifiche tecniche, diamo prima i numeri:

DIMENSIONI5.99 pollici (~80.8% rapporto display-smartphone)
RISOLUZIONEFull HD+ 1080 x 2160 pixel, 403 ppi
TIPOIPS LCD, 16M di colori
PROTEZIONECorning Gorilla Glass 4

 

Quindi il Mi Mix 2 ha un display Full HD +, che non sembra una delle risoluzioni migliori per un flagship del 2017. Ma quelli che seguono Xiaomi e che hanno usato i suoi dispositivi in ​​passato, sapranno che Xiaomi utilizza tipicamente schermi Full HD. Questo perché, secondo Xiaomi, la risoluzione Quad HD non offre molti vantaggi rispetto a Full HD.

L’unica cosa della quale ci potremmo lamentare, è che questo schermo è LCD e non AMOLED. Nonostante tutto, il display del Mi Mix 2 è buono, i colori sono brillanti e i neri definiti:

 

Questa la differenza tra un Samsung Galaxy S8+ (a sinistra), un LG V30 (al centro) ed il Xiaomi Mi Mix 2 (a destra):

PRESTAZIONI

Xiaomi Mi Mix 2 ha prestazioni eccellenti, grazie al chipset Octa-core (4×2.45 GHz Kryo & 4×1.9 GHz Kryo) Snapdragon 835, Adreno 540 e ben 6GB di RAM. La memoria del telefono, non espandibile, può essere scelta tra tre configurazioni: 64/128/256 GB

Performante: usato per tre giorni, abbiamo girato video, aperto centinaia di app e giocato ai videogame dalla grafica pesante e il telefono si è comportato benissimo. Le prestazioni di gioco sono esattamente ciò che ti aspetteresti da un dispositivo con Snapdragon 835 e GPU Adreno 540. Fluido, grafica incredibile e Mi MIX 2 non solo non lagga ma non si è riscaldato nemmeno un po’. Multitasking eccellente e nessun – proprio nessun – problema!

 

Software: ultima versione Android 7.1.1 a bordo e MIUI 9 versione “Global”, con tutte le app di Google preinstallate. La nuova interfaccia utente ci è piaciuta, e alcune delle novità introdotte sono state davvero utili; ad esempio lo split screen miglioratissimo e la facilità di scorrere tra le app aperte (doppio tocco).
La possibilità di attivare la Quick Ball – una specie di menù con scorciatoie sullo schermo – rende più facile usare il Mi Mix 2 con una mano sola

Xiaomi Mi Mix 2 punteggio Antutu:

 

I punteggi del Mi MIX 2 sono simili al Samsung Galaxy Note 8. E non è una sorpresa, considerando che utilizzano essenzialmente lo stesso hardware, con software diversi. In alcuni benchmark il Galaxy Note 8 era un po’ più avanti e in altri Mi MIX 2 era in vantaggio. Ma i punteggi sono molto vicini. Ciò significa che nell’utilizzo quotidiano non noterai alcuna differenza tra i due.

Xiaomi Mi Mix 2 punteggio Geekbench: 

Se vuoi maggiori informazioni su come funzionano questi test e quali sono i punteggi migliori, leggi questo articolo.

 

FOTOCAMERA

La fotocamera principale del Xiaomi Mi Mix 2 utilizza un sensore Sony IMX 386 da 12MP, con PDAF.

L’applicazione della fotocamera è praticamente identica ai dispositivi precedenti di Xiaomi: semplice e facile da usare. Ci sono tante modalità tra le quali scegliere – Auto, Beautify, Square (1:1), Timer, Straighten, Panorama, Manuale, Selfie di gruppo e HHT – e un’infinità di filtri preinstallati:

La modalità manuale include controlli per ISO, esposizione, messa a fuoco e bilanciamento del bianco.

Per quanto riguarda i video, interessanti le modalità time-lapse e slow motion. La fotocamera può registrare in 4K a 30fps ed è dotata di OIS.

La fotocamera frontale da 5MP è davanti in basso, quindi per scattare i selfie dovrete girare il telefono a testa in giù. camera in fondo

 

BATTERIA

La batteria da 3400 mAh dura tanto. Siamo stati fuori tutto il giorno con il telefono a scattare foto e girare video, e tornati a casa la sera avevamo ancora il 35% di batteria rimanente. E grazie alla dotazione di Quick Charge 3.0, il Mi Mix 2 è stato in grado di passare da 0 a 100% in poco meno di 2 ore.

 

DOVE TROVARLO

Xiaomi Mi Mix è disponibile su GearBest e Banggood. I prezzi variano a seconda della configurazione di memoria scelta: 64/128/256 GB, 6 GB RAM oppure 128 GB, 8 GB RAM. Suggeriamo per entrambi gli store la spedizione Italy Express per ricevere il telefono senza alcuno costo doganale

 

76%
76%
Prestazioni eccellenti!
  • Design
    7.2
  • Display
    7.5
  • Prestazioni
    9
  • Fotocamera
    7
  • Batteria
    7.3
Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni