Xiaomi Mi Play, la prima tacca a forma di goccia di Xiaomi arriva con MediaTek P35 e doppia fotocamera

0

Il nuovo Xiaomi Mi Play è un terminale economico (circa 140 euro) con piccola tacca sul display a forma di goccia, dual camera e processore MediaTek al posto del noto Qualcomm.

Insieme al lancio di Mi Play, Xiaomi ha anche stabilito un nuovo record nel Guinness dei primati utilizzando proprio questo telefono per creare il più grande puzzle dinamico del mondo fatto interamente utilizzando smartphone. Xiaomi ha realizzato un albero di Natale di 7,9 metri utilizzando circa 1.008 smartphone Mi Play per guadagnarsi il record:

Albero di Natale realizzato con 1008 smartphone Mi Play!

Scopriamo insieme le caratteristiche principali di questo nuovo smartphone economico di casa Xiaomi.

Mi Play: Display con Notch “a goccia”

Non fatevi ingannare dal nome!
Tutti i modelli di smartphone con “Play” nel nome sono fondamentalmente legati al gioco, ma è certo che questo Mi Play non ha nulla a che fare con il gaming. “Play” si riferisce infatti ai 10GB di traffico che vengono regalati (in Cina!) all’acquisto del telefono.

Nel 2018 Xiaomi ha preso due strade rispetto alla tacca sul display: o grande o niente. Se il Mi 8 Pro ha una tacca che va quasi da parte a parte dello schermo, il Mi Mix 3 non ne ha, perché utilizza un meccanismo scorrevole. A queste due opzioni Xiaomi ne aggiunge un’altra: il notch a forma di goccia per questo nuovo Xiaomi Mi Play.

All’interno della goccia, si nasconde una fotocamera selfie da 8 MP, ovviamente con AI, circondata dallo schermo con una diagonale di 5,84 pollici. Nonostante sia un terminale entry-level o mid-range, a seconda di come lo si guarda, lo schermo ha una risoluzione più che accettabile di 1080 x 2280 (Full HD +), che è di circa 432 punti per pollice.

Doppia Fotocamera

Non aspettarti un portento della fotografia in questo Xiaomi Mi Play, che cerca di includere il meglio possibile nella sua fascia di prezzo. La fotocamera dei selfie ha 8 MP decorati con miglioramenti dell’Intelligenza artificiale e varie modalità di bellezza.

Per quanto riguarda la parte posteriore, abbiamo una fotocamera con doppio obiettivo: una principale di 12 MP e un’altra di 2 MP per effettuare le misurazioni di profondità e ottenere l’ambito effetto “ritratto”. La fotografia non è il suo punto di forza, e durante la presentazione Xiaomi non ha quasi parlato del comparto fotografico del Mi Play, ma dovremo aspettare per vedere come funziona davvero.

Con Helio P35 e 4 GB di RAM

Il processore di Mi Play è MediaTek P35 di 12 nm Octa-core accompagnato da 4 GB di RAM e da una memoria interna di 64 GB. A differenza di altri modelli, questo Xiaomi Mi Play è disponibile solo in una configurazione di memoria singola, 4 + 64 GB, sebbene sia espandibile da microSD. La batteria è da 3.000 mAh.

Design
Dimensioni 147,8 x 71,9 x 7,8 mm
Peso 150 g
Colori Nero, Oro, Blu
Fotocamere
Posteriore 12 MP, 2 MP
Anteriore 8MP
Funzionalità HDR
Display
Dimensioni 5,84 Pollici
Risoluzione 1080 x 2280 Pixels
Tipo IPS, 16M Colori
Hardware
Chipset Mediatek MT6765 Helio P35 (12nm)
GPU PowerVR GE8320
Memoria 4 RAM, 64 Storage
Batteria 3000 mAh (Non rimovibile, Li-Ion)
Sensori Giroscopio, Accelerometro, Fingerprint (Retro)
Software
OS Android 9.0
Connettività
Procolli EDGE, GPRS, LTE, HSPA, CDMA, GSM
Bande 4G 850, 900, 1800, 1900, 2000, 2100, 2300, 2500, 2600
Bande 3G 850, 900, 1900, 2100
Funzionalità GLONASS, GPS, Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11

 

Prezzo e Disponibilità

Non abbiamo notizie sul possibile arrivo in Italia di Xiaomi Mi Play, anche se sappiamo quanto costa in Cina: 1.099 yuan, circa 140 euro con 10 GB di dati mensili inclusi nel prezzo.

Se scopriamo ulteriori informazioni sulla sua possibile vendita al di fuori della Cina, aggiorneremo questo articolo.

Trova il tuo sconto Xiaomi

Nella nostra sezione sconti troverai 200+ coupon dedicati a Xiaomi!

Share.

Rispondi