mercoledì, dicembre 12

Xiaomi Mijia Portable Electric Shaver – Recensione del rasoio Xiaomi

0

Sembra non arrestarsi la capacità di Xiaomi di proporre prodotti sia tecnologici che d’uso quotidiano. Ci troviamo oggi a recensire un prodotto presentato un paio di mesi fa. Si tratta dello Xiaomi Mijia Portable Electric Shaver, un rasoio elettrico da viaggio. Un rasoio elegante, compatto e che pur non avendo particolari funzioni tecnologiche presenta alcune chicche interessanti.
Scopriamo insieme se anche questa volta Xiaomi ha fatto centro.

Mijia Portable Electric Shaver – Il rasoio concepito da Xiaomi

Questo rasoio elettrico è stato presentato un paio di mesi fa da Xiaomi, sul proprio sito dedicato alla domotica. Fa parte della serie Mijia, quella dedicata alla casa, e presenta molte caratteristiche che lo rendono interessante. Come sempre Xiaomi ha utilizzato materiali di alta qualità per la realizzazione del suo rasoio, ma basterà questo a rendere il prodotto utile per noi occidentali? Scopriamo insieme le specifiche tecniche.

Specifiche tecniche

  • Dimensioni: 92 ×55 ×13.2mm
  • Peso: 100gr
  • Connessioni: USB C
  • Materiale: Alluminio anodizzato
  • Batteria: Non specificata la dimensione, garantisce 30 giorni, con uso di 3 min giornalieri
  • Lama: Acciaio

Confezione e Design

La confezione ha il tipico aspetto dei prodotti Xiaomi Mijia: completamente bianca con la foto del prodotto sulla parte frontale. Sui lati della scatola sono presenti alcune immagini per le caratteristiche principali.

Aprendo la confezione, troviamo in primo piano il rasoio inserito in una plastica protettiva. Appena sotto il rasoio c’è il libretto di istruzioni (in cinese), sono presenti inoltre un ottimo cavo USB di tipo C ed un piccolo pennellino per la pulizia del rasoio. La confezione, nonostante sia molto semplice, presenta il plus del cavo. Può sembrare una banalità ma, avendo adottato uno standard aperto, Xiaomi avrebbe potuto decidere di non inserire alcun accessorio aggiuntivo per tenere i costi bassi.

Il rasoio è completamente in alluminio, ad eccezione del tappo che è in materiale plastico lucido. L’alluminio ha subito un trattamento di anodizzazione che da un leggero effetto matte, ad eccezione della parte frontale bassa che presenta il logo Mijia, lucido.
Le dimensioni sono piuttosto contenute, parliamo di circa 5cm per 9 d’altezza.
Il rasoio, infatti, sta comodamente tra le mani, merito anche delle sue forme stondate.

Rimuovendo il tappo, troviamo il rasoio vero e proprio. In metallo morbido la griglia, rimovibile, dove i peli vengono tagliati; al di sotto invece è presente la lama vera e propria. Questa è in acciaio di notevole fattura e con una potenza di circa 7800rpm. A lato della lama c’è il tasto di accensione e spegnimento. Nella parte inferiore troviamo la porta USB C per la ricarica ed un LED che indica lo stato di carica del rasoio.

Sono rimasto notevolmente sorpreso della qualità dei materiali e dalla qualità costruttiva. Il prodotto è resistente e non ha alcun tipo di scricchiolio. Unica nota estetica, non ho apprezzato il cappuccio di plastica lucida. Mantiene in maniera vergognosa le impronte senza contare che, a mio avviso, stona con la delicatezza del colore dell’alluminio grigio anodizzato.

Utilizzo e considerazioni

L’utilizzo di per sé è molto semplice e corrisponde a quello di un rasoio classico. Viso non bagnato e con barba non lunga. Bisognerà rimuovere il cappuccio di protezione, premere il tasto di accensione laterale e avvicinare il rasoio al viso prestando attenzione a non forzare troppo la pressione, questo per evitare piccoli tagli involontari.

Il rasoio, a dispetto della notevole qualità costruttiva, mantiene le promesse di rasatura? Purtroppo sono rimasto colpito in senso negativo della qualità della rasatura. Ho deciso di provare ad effettuare una rasatura con una barba di circa 2 giorni. Una barba non lunga ma visibile, pur passando più volte sul viso non ho notato nessun tipo di rasatura. Ho deciso quindi di eseguire una classica rasatura e rimandare la prova al giorno dopo. Il giorno dopo con una barba di circa un giorno, quindi una barba leggermente visibile, ho provato nuovamente. Anche in questa occasione il rasoio si è dimostrato leggermente inutile. Andando sì a rimuovere la barba, ma non in modo soddisfacente.

Se è vero che questo tipo di rasoio va utilizzato giornalmente, è anche vero che questo prodotto non è probabilmente pensato per le “barbe occidentali”. Questo tipo di rasoio è calibrato per barbe poco forti e folte. Dopo pochi giorni di utilizzo giornaliero, ho deciso di metterlo da parte e non utilizzarlo ulteriormente. Questo per due motivi principali. Nonostante il mio utilizzo giornaliero, ho dovuto perdere abbastanza tempo per rasare la barba che iniziava a crescere, con risultati non eccezionali. Il secondo motivo invece, e si ricollega al primo, il fatto di dover insistere più volte sulle stesse parti, che ha portato la mia pelle ad arrossarsi e irritarsi facilmente, pur non avendo un tipo di pelle delicata.

Personalmente sono rimasto dispiaciuto della qualità  della rasatura, il prodotto aveva tutte le caratteristiche per renderlo un must have, mi riferisco alla portabilità ed alla qualità costruttiva. Presumibilmente il prodotto si comporta meglio con barbe meno folte e resistenti. Sfortunatamente non  è il mio caso. L’uso che ne avrò io sarà quello di rasoio da viaggio, a patto di utilizzare molta crema idratante.

Il rasoio ad ogni modo è acquistabile sui maggiori store cinesi. Se invece vorreste un rasoio più classico in basso vi lascio anche alcuni prodotti particolarmente interessanti.

79,99€
119,99
disponibile
42 nuovo da 79,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
64,00€
91,99
disponibile
35 nuovo da 46,15€
2 usato da 44,31€
Amazon.it
Spedizione gratuita
89,90€
159,99
disponibile
17 nuovo da 86,86€
1 usato da 81,11€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il dicembre 11, 2018 11:23 am

 

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni