sabato, novembre 17

YEEZY: il primo smartphone senza display

0

La parte più importante degli smartphone di oggi è senza dubbio il display; perché non solo è la parte sulla quale fissiamo la nostra attenzione, ma anche il controllo, la visualizzazione e l’interazione con il telefono stesso passano attraverso lo schermo.
Per questo il trend del momento nel mondo della telefonia vede il display al centro dell’attenzione, con notch, 18:9 e nel futuro anche schermi flessibili.
Ma alla gente mancano le cose semplici.

Ed è proprio la ricerca della semplicità ad ispirare il designer Osay Imarhiagbe, che ha progettato il primo smartphone senza display; un telefono minimalista, che utilizza una speciale matrice di punti invece del nostro tradizionale schermo.
Naturalmente, lo YEEZY phone può visualizzare solo lettere e numeri, quindi le sue funzioni sono limitate alle chiamate ed ai messaggi. Ecco perché viene anche chiamato “la risposta alla tendenza moderna di ridurre la distrazione da smartphone”.
Secondo il creatore, il significato pratico passa in secondo piano rispetto al concept: non bisogna necessariamente aggiungere piccole nuove tecnologie per produrre un dispositivo smart. Lo smartphone, può e dovrebbe essere, ripensato.

YEEZY

 

Lo schermo di YEEZY è un pannello sensibile al tocco contenente un array di LED, che fa riferimento ai recenti progetti scenici del lighting designer John McGuire. In quanto tale, l’interfaccia del telefono diventa una riduzione monocromatica di un’interfaccia utente mobile tradizionale.

A favore di un design interamente funzionale, il telefono è completamente privo di pulsanti e porte fisiche, e viene caricato in modalità wireless. Presentato in due configurazioni di colore, il telefono YEEZY e la base sono composti da un materiale composito in pietra.

Per la configurazione e l’impostazione, il telefono YEEZY si collega tramite Bluetooth al telefono principale dell’utente. La sincronizzazione e la gestione dei contatti viene eseguita tramite un’applicazione per smartphone gratuita. Ciò consente all’interfaccia utente del telefono YEEZY di essere alleggerita con la presenza di opzioni e impostazioni.

 

Un concetto, quindi, ispirato alla tendenza emergente di ridurre le distrazioni dei moderni dispositivi mobili.

Così lo definisce l’autore:

Come studio sull’interazione tra minimalismo estetico e comunicazione moderna, il telefono YEEZY unifica l’ethos del design di un marchio minimalista e utilitaristico con l’idea di ridurre il telefono moderno ai suoi componenti più essenziali.

Lo compreresti?

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni