Le 9 migliori app per la realtà virtuale, anche per iPhone

0

Si sente sempre più spesso parlare di realtà virtuale o VR (Virtual Reality), ma che cosa possiamo farci e come si accede? Basta il tuo smartphone!  L’iPhone viene, però, appena menzionato; si nominano, infatti, Google Cardboard, Daydream o Samsung Gear VR. Ma Apple?

Fortunatamente per i proprietari di iPhone, come per i proprietari di un telefono Android, per immergersi nella realtà virtuale basta semplicemente avere un visore VR e scaricare qualche applicazione.

Il visore per la realtà virtuale è facile da trovare: basta andare su Amazon e cercare “VR Headset”:

[amazon_link asins=’B01DY3YXRA,B01CNLWNOE,B01D0SQGZQ,B017LUU448′ template=’ProductGrid’ store=’elenafontana01@gmail.com’ marketplace=’IT’ link_id=’8547225b-4b5e-11e7-a7fd-a11f6a7a7f3f’]

La maggior parte dei modelli sono compatibili sia con iPhone che con i telefoni Android ed i prezzi variano tra i  20 ed i 30 euro, quindi non è affatto un investimento costoso.

Per quanto riguarda le applicazioni, queste sono le 9 migliori, compatibili e disponibili sia per Android che iPhone:

Google Street View

Vuoi fare un tour virtuale di Stonehenge? Vuoi passeggiare per le strade di New York? O vedere la tua città da una prospettiva diversa? È tutto possibile grazie all’applicazione Street View di Google.

Street View è la versione mobile delle mappe satellitari di Google: insieme, offrono una visione virtuale di quasi ogni luogo sul globo terrestre.

Street View ha infatti girato quasi tutto il mondo: l’app mostra non solo gli sforzi di mapping di Google, ma anche gli utenti. Infatti, puoi utilizzare Street View per creare le tue sfere a 360 gradi e aggiungerle alla collezione.

Jaunt VR

Musica, sport, viaggi, film – l’applicazione Jaunt VR unisce un’ampia gamma di video a 360 gradi e di realtà virtuale, tutti raccolti in un’interfaccia attraente e navigabile con lo sguardo (il che significa che è possibile navigare solamente muovendo la testa e guardando i vari pulsanti o direttamente fissando il contenuto che ci interessa) . Se vi piacciono i cartoons o se avete figli, non perdetevi l’adorabile corto animato “The Invasion”.

 

NYT VR

Alcune degli avvenimenti e video più interessanti in termini di realtà virtuale provengono dal New York Times. L’applicazione omonima del famoso quotidiano ospita infatti una serie di esperienze cinematografiche esclusive, tra cui una salita vertiginosa sulla cima del World Trade Center, una visita virtuale a Plutone, documentari su temi di attualità e contenuti costantemente aggiornati. Questa è, al momento, la miglior fonte di storie e contenuti originali per VR.

 

Orbulus Special Edition

Orbulus è una collezione di immagini o video a 360 gradi, più precisamente una collezione di destinazioni fornita dagli utenti e migliorata con suoni o musica. Per scegliere una sfera dalla galleria, è sufficiente mantenere lo sguardo su di essa per alcuni secondi. Una volta che sei “dentro”, puoi ingrandire o spostare la testa a destra o a sinistra. È un modo interessante per viaggiare nel mondo, con destinazioni che vanno da Hong Kong a San Francisco.

Relax VR

Stressato? Il tuo telefono può trasportarli lontano (e non in senso metaforico) dalla realtà. Ad esempio, in Relax VR Rest & Meditation ti troverai immerso in ambienti sereni e realistici, dove ci sei solo tu e una meditazione guidata o una musica rilassante. Le cuffie sono sicuramente consigliate. Questa applicazione è a pagamento e costa costa 1,99 euro.

 

Star Chart VR

Basata sulla popolare applicazione di astronomia con lo stesso nome, questo “planetario” ti permette di esplorare il nostro sistema solare in modo unico. Basta guardarsi attorno, puntare le stelle o concentrarsi su qualsiasi pianeta, luna o costellazione. L’applicazione ti farà visualizzare istantaneamente informazioni su ciò che stai guardando. L’app costa 4.99 euro

USA Today VR Stories

Fedele al suo nome, l’applicazione VR del giornale vi offre una grande varietà di notizie e storie a 360 gradi. I video sono di lunghezza compresa tra meno di un minuto e fino a 9 minuti, e potete scorrerli o scaricarli. L’app offre molte clip, tra cui un “giro ad Indy con Mario Andretti”, una mulattiera nel Grand Canyon e una visita guidata a Yosemite.

Virtual Reality Moon

È triste da dire, ma molto probabilmente nessuno di noi riuscirà a visitare fisicamente la luna nei prossimi anni. Ma, almeno per ora, possiamo andarci con Virtual Reality Moon. In questo viaggio gratuito (ma con molti ad), sarai immediatamente trasportato sulla superficie della luna, dove potrai vedere sia la Terra che la Stazione Spaziale Internazionale in lontananza. Puoi anche camminare, anche se questo richiede un gamepad o un visualizzatore che abbia un pulsante di azione.

YouTube

Infine, arriviamo su YouTube, che ospita un gran numero di video a 360 gradi e VR. Basta cercare nell’applicazione qualsiasi cosa si voglia vedere con l’aggiunta di “360” o “VR” nel nome (ad esempio, “mongolfiera 360”), o andare direttamente sul canale 360 di YouTube. Ma non è tutto: in realtà puoi guardare qualsiasi video di YouTube con il visore per la realtà virtuale. L’esperienza non è sempre ottima, ma è molto divertente muoversi e interagire virtualmente con gli youtubers!

 

 

Share.