domenica, dicembre 9

MiniJ: la mini lavatrice a muro di Xiaomi

0

La cinese Xiaomi, non contenta di essere il quarto produttore di smartphone al mondo, ha lanciato una mini lavatrice a muro che dice che è perfetta per lavare i tuoi, uh, delicati.

Nelle foto promozionali, MiniJ è installata sopra una normale lavatrice, facendo sorgere l’ovvia domanda: perché dovrei aver bisogno di una seconda lavatrice oltre a quella che già possiedo?

Il sito Web del prodotto suggerisce di utilizzarlo per pannolini e reggiseni, anche se potrebbe essere una valida alternativa alla lavatrice tradizionale per, ad esempio, una casa al mare o un piccolo appartamento. Le dimensioni, infatti, sono incredibilmente ridotte:

 

Caratteristiche

Il dispositivo è controllato da un touchscreen a LED che ti consente di scegliere il ciclo di lavaggio sul pannello stesso o (sorpresa!) tramite un’app per smartphone.

 

 

Come già detto, le dimensioni super compatte rendono possibile posizionare la MiniJ in qualsiasi parte della casa; e senza doversi preoccupare del rumore, ridotto da Xiaomi a soli 48 decibel (approssimativamente il rumore dii uccelli che cinguettano).

Inoltre, l’interno è completamente in acciaio ed i materiali di costruzione sembrano davvero premium

MiniJ è una delle aziende nell’enorme ecosistema di Xiaomi che le permettono di espandersi in una vasta gamma di prodotti – giocattoli, scooter, penne – senza il rischio di doverli sviluppare e costruire internamente.

Non è nemmeno il primo prodotto di lavatrice in miniatura di Xiaomi.
La società ha infatti rilasciato una lavatrice portatile crowdfunded nel 2016:

Entrambe le lavatrici sono al momento disponibili solo per il mercato cinese, con MiniJ proposta ad un prezzo non proprio economico: circa 340 euro.

Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni