Power Bank, guida all’acquisto

0

Dite la verità, il vostro dispositivo elettronico si scarica prima della fine della giornata.
Siete quindi costretti a razionare quel residuo di carica rimasta per arrivare a casa. Capita a tutti. Fortunatamente la soluzione è semplice. Bisogna comprare un Power Bank.

Se non sai cos’è o come sceglierne uno tra i migliaia disponibili, attraverso questa guida avrai la possibilità di valutare il power bank che più si adatta alle tue preferenze.

Le caratteristiche alle quali prestare attenzione quando si sceglie un power bank sono 5, scopriamole insieme:

Capacità

La capacità di un power bank si esprime in mAh. I mAh indicano quanta potenza riesce ad immagazzinare: più è alto il valore, più energia riuscirà ad erogare per ricaricare i nostri dispositivi. Solitamente nel processo di erogazione della corrente una percentuale (in media il 25%) di questa energia va persa.

Sulla scelta di capacità dovremmo chiederci se vogliamo solo prolungare la vita del dispositivo, e quindi scegliere una batteria esterna da pochi mAh e con dimensioni ridotte; oppure se vogliamo caricare più volte al 100% il nostro dispositivo, così da utilizzarlo senza alcuna limitazione.

Cercate online la capacità in mAh del vostro dispositivo (se la batteria è rimovibile è scritto anche li). Una volta scoperto il valore in mAh del nostro dispositivo possiamo decidere che capacità dovrà avere il power bank.
Se, ad esempio, volessimo caricare completamente il nostro smartphone da 0 al 100% la capacità del power bank dovrà essere almeno un 20% superiore alla batteria integrata del dispositivo.

Da notare che la capacità è direttamente proporzionale alle dimensioni e al peso. Tranne tecnologie particolari, all’aumentare della capacità aumentano dimensioni e peso.

Peso e dimensioni


Le forme dei power bank sono piuttosto simili, rettangolari o cilindriche.
Come detto, il peso e le dimensioni sono direttamente proporzionali alla capacità. Tenete presente questo concetto nella scelta. Potreste trovarvi un power bank troppo pesante da portare in giro.

Se invece volete qualcosa di ultra comodo, potreste optare per una cover con power bank incorporata:

Battery cover o power bank: quale scegliere per caricare lo smartphone

Nell’ultimo decennio la tecnologia ha fatto passi da gigante, restituendo risultati a dir poco inimmaginabili. E il cellulare, da semplice dispositivo per effettuare e ricevere chiamate, è oggi un assistente indispensabile, in grado di scattare foto, navigare su internet e riprodurre filmati in tutta facilità. Insomma, è ormai inpensabile uscire di casa senza lo smartphone

0 comments

Porte e potenza in uscita

Le batterie esterne si distinguono anche in numero di porta, formato delle porte e potenza erogata in totale e dalla singola porta.

Leggendo le specifiche noteremo potenza di input e output.
La potenza di input è quella che il power bank riesce a ricevere per potersi caricare: più alto sarà questo valore più velocemente si caricherà.
Il valore di output, invece, è la potenza di corrente in uscita. Sulla confezione del nostro dispositivo sarà indicata la potenza massima supportata in ingresso.

Solitamente gli smartphone riescono a supportare un ingresso di corrente di 5V/1A o 5V/2.1A.
Allo stesso tempo sul power bank troveremo la dicitura output 5V/1A o 5V/2.1A. Questo valore è importante perché ci garantirà tempi di ricarica rapidi. Notare che se pur dovessimo scegliere un power bank che eroga 5V/2.1A ed il nostro dispositivo può ricevere 5V/1A non si caricherà più velocemente. Si caricherà però alla massima velocità consentita.

Le porte disponibili invece possono essere di diversi tipi, solitamente quelle più comuni sono le porte USB A.
Le altre porte che solitamente si inseriscono sono quelle micro USB, che servono per ricaricare i power bank. Nell’ultimo periodo si iniziano a vedere sempre più di frequente power bank con porte USB C. La scelta della porta varia in base a cosa dovremmo caricare.

Importante è anche il numero delle porte disponibili; se, ad esempio, vogliamo caricare più prodotti contemporaneamente dobbiamo assicurarci che ci siano un numero di porte sufficiente per tutti i nostri dispositivi.
Non dimenticare di considerare anche la capacità della batteria esterna, questa dovrà garantire una carica sufficiente per ogni prodotto.

Tecnologie di ricarica

Noterete che su molti power bank troviamo la scritta Quick Charge o sigle simili.

Queste tecnologie riescono ad erogare il massimo di potenza supportato dal nostro dispositivo, così da caricarlo in tempi minori. Ovviamente questa tecnologiadeve essere supportata dal dispositivo che vogliamo caricare

Se possibile acquista sempre il power bank con la versione più recente, sarà sempre retro compatibile sia con le generazioni precedenti sia con dispositivi senza questa tecnologia.

Features

Come ultima sezione di questa guida all’acquisto abbiamo deciso di parlare di alcune caratteristiche utili. I power bank disponibili sono tanti e hanno anche caratteristiche pressoché simili. Quello che può farci scegliere un prodotto piuttosto che un altro sono le caratteristiche aggiuntive. Possiamo infatti notare come alcuni power bank hanno una torica a led da poter accendere in caso di necessità. Altri invece hanno degli indicatori a led che ci indicano lo stato di batteria residuo. Altri invece presentano un piccolo pannello che ci da alcune informazioni (quali percentuale di carica o potenza erogata). Non sottovalutate questo aspetto nella scelta della batteria esterna.

Migliori Power Bank – Estate 2017

Abbiamo tutti sperimentato la sofferenza di un telefono che si spegne all’improvviso abbandonandoci al nostro destino, senza Google Maps, senza poter fare quell’ultima chiamata o mandare un messaggio per avvertire che arriviamo, sì, ma in ritardo. Condividiamo le tue pene e per questo abbiamo selezionato alcuni dei migliori caricatori esterni presenti sul mercato. La selezione comprende soluzioni

0 comments

Eccovi, infine, una lista di power bank interessanti:

41,99€
62,99
1 new from 41,99€
Amazon.it
Free shipping
18,99€
2 new from 18,99€
2 used from 7,59€
Amazon.it
Free shipping
35,99€
89,99
1 new from 35,99€
Amazon.it
Free shipping
35,99€
55,99
1 new from 35,99€
Amazon.it
Free shipping
Last updated on settembre 25, 2018 11:11 pm

 

 

Share.