lunedì, novembre 19

Recensione Lampada smart Xiaomi Mijia

2

Xiaomi ha lanciato tantissimi prodotti nei mesi scorsi; oggi parliamo della lampada Xiaomi Mijia Bedside Lamp, la seconda generazione riveduta e corretta del bestseller Yeelight. Dotata di Bluetooth e connessione Wifi,  supporta anche l’abbinamento con Google Home e Google Assistant.

 

Unboxing

La lampada da comodino Mijia arriva in una scatola bianca abbastanza grande;
dato che la lampada non può essere smontata, non dovrebbe sorprendere. 
Troviamo solamente l’immagine del prodotto, alcuni loghi e le specifiche di base: è il design standard delle confezioni dei prodotti Xiaomi.

La confezione contiene una guida rapida (in cinese!), la lampada e l’alimentatore (NEMA, 12V) in una scatola separata

Design

L’esterno della lampada è costituito da vetro opaco e la parte inferiore, dorata, è rivestita in lega di alluminio. In basso, sul davanti, troviamo il piccolo logo Mi Home e il connettore di alimentazione sul lato opposto.

La parte superiore della lampada è sensibile al tocco anche sui bordi: facendo scorrere il dito cambierà infatti l’intensità o il colore della luce. 

Abbiamo anche due pulsanti, uno per accendere e spegnere la lampada e uno per passare tra le modalità principali.

 

Configurazione e App

Nonostante appartenga al marchio Mijia di Xiaomi, questa lampada è prodotta dalla società Mi Ecosystem Yeelight. Come tale, può anche essere controllata usando l’app Yeelight

Noi l’abbiamo configurata usando l’app Mi Home, che è l’app principale per i dispositivi IoT di Xiaomi.

Dopo aver collegato la lampada, è apparsa nell’app, pronta per il processo di installazione. Lo scopo principale della configurazione è quello di collegare la lampada alla rete Wi-Fi domestica e di conseguenza a Internet, permettendoti di controllarla da qualsiasi dispositivo mobile. Dopo la corretta configurazione, sono passato all’app Yeelight per comodità e funzionalità.

L’app Yeelight è stata recentemente aggiornata e può fare molte più cose con i prodotti Yeelight rispetto all’app Mi Home, che ora è piuttosto limitata.
Può accendere e spegnere la luce, modificare la temperatura e la luminosità, cambiare il colore, campionare un colore dalla fotocamera, impostare un timer e aggiornare il firmware.

Si possono anche scegliere varie modalità colore preimpostate (come Romance o Birthday Party), impostare programmi, sincronizzare la luce con la musica in sottofondo e accoppiare con una Mi Band.

Funzioni e Modalità

Andiamo più nel dettaglio spiegando, con una serie di esempi, che cosa può fare la lampada Xiaomi Mijia.

La modalità Alba imposta la luce su un arancione brillante, mentre la modalità Tramonto utilizza una tonalità di giallo chiaro:

Alba

Tramonto

La modalità notturna è anch’essa gialla, ma estremamente attenuata, molto più chiara della modalità bianco con la luminosità impostata all’1%, rendendo la lampada un’eccellente luce notturna.
La modalità Night è arancione, la modalità Movie è viola e la Birthday Party è Night (arancione) ma un po’ più scura (più vicina al rosso).
La modalità Romance passa attraverso le tonalità del rosa e del viola, la modalità Home è un bianco caldo standard e ci sono due modalità di cui non ho ancora parlato, con usi più specifici. Flash Notify aumenta e diminuisce la luce rapidamente, tre volte di seguito, con lo scopo di attirare l’attenzione. E alla fine, Candle Flicker, che fa lo stesso, ma continuamente, in modo più lento e con colori più caldi.

La modalità bianca ti consente di scegliere qualsiasi temperatura di bianco tra 1700 e 6500 K, come per le lampadine intelligenti di Yeelight.

Se vuoi saperne di più sulle lampadine smart di Xiaomi, puoi leggere la nostra recensione:

La modalità colore ti consente di scegliere tra 16 milioni di colori a diversi livelli di luminosità: più il colore è luminoso più è vicino al bianco. Tutte queste modalità presentano anche un cursore per la forza (1-100).

L’opzione preferiti ti consente di salvare i tuoi preset (qualsiasi tonalità di colore con qualsiasi forza) in modo da poterli richiamare facilmente in un secondo momento. Color Picker apre la tua fotocamera con lo scopo di campionare un colore. Sfortunatamente il campionatore è facilmente ingannato da luci e ombre, quindi non aspettarti molta precisione.

Specifiche Tecniche:

Potenza:10W (0.7W*14)
Lumen:300Lm
Colori:16000 Colori diversi
Temperatura del colore:1700K-6500K
Voltaggio (V):AC 100-240V
Tensione di uscita della lampada:12V 1A
Tensione di ingresso dell’adattatore:100 – 240V, 50/60HZ, 0.5A
Numero di chip LED:14
Durata:20000h
Tipo di luce:LED
Materiale di costruzione esterno:ABS
Compatibilità:Compatibile con Android 4.4 / iOS 8.0 e superiori
Peso:1.2980 kg
Dimensioni ( L x W x H ):10.00 x 10.00 x 22.10 cm

 

Conclusioni

Mentre scriviamo questa recensione, la lampada da comodino Mijia costa circa 40 euro; un prezzo buono considerando tutte le caratteristiche e le funzioni, almeno secondo me.
Nonostante abbia così tante modalità e possa fare tante cose diverse, per lo più uso le modalità bianca e notturna la sera e la mattina per illuminare la mia camera da letto. Grazie alle varie opzioni di pianificazione, a mala pena devo accendere o spegnere manualmente le luci.
Ci sono state lamentele sui tempi di risposta di Yeelight in passato, ma proprio ora grazie all’ultimo firmware (1.4.8_155), la lampada ha un tempo di risposta di <1s, usando i server di Singapore dall’Europa; non c’è assolutamente da lamentarsi, Yeelight e Xiaomi correggono gli errori in fretta.
Quindi, se vuoi provare sul tuo comodino una lampada diversa e apprezzi i dispositivi smart, è sicuramente un gadget da avere.

 

Share.

2 commenti

  1. Dario Martelli on

    Io volevo acquistarlo perché ho il misuratore di temperatura e umidità bluetooth e so che per ora questo è l’unico hub che permette di utilizzarlo da remoto accedendo alla rete wifi a cui è collegata la bedside lamp… Mi sarei aspettato qualcosa al riguardo 🙁

    • Hai ragione Dario!
      Al momento non è possibile aggiungere dispositivi alla lampada utilizzandola come hub, tranne appunto il sensore di temperatura Mi bluetooth. Purtroppo non l’abbiamo, quindi non saprei dirti come funziona, ma ci hai dato un’ottima idea per la prossima recensione! Grazie 🙂

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni