Shelly 2.5 Guida alla configurazione

0

Abbiamo più volte trattato l’argomento Sonoff e come modificarli per poter controllare le nostre luci di casa anche da pulsante. Oggi però voglio parlarvi di un dispositivo che probabilmente farà innamorare anche voi, come ha fatto innamorare me, lo Shelly 2.5 un relè Wi-Fi.

Articolo Suggerito: Sonoff, comandiamo le nostre luci di casa da smartphone..
Articolo Suggerito: Shelly 1 – Relè Wi-Fi con contatto pulito..

Perché quindi questo Shelly mi ha colpito così tanto? Perché è un dispositivo che può essere installato tranquillamente in una cassetta senza alcun tipo di problema. Mentre il Sonoff basic ha richiesto una saldatura ed un leggero sforzo per entrare nella cassetta 503 questo Shelly ci entra senza alcuno sforzo. Basta avere, infatti, un posto libero in un tasto e lo si può posizionare tranquillamente li. Altre cose che mi sono piaciute sono l’integrazione con sistemi quali Google Home ed Amazon Alexa ed il conteggio dei consumi. Peccato la mancanza di Siri di Apple, ma volendo la si riesce ad integrare e vedremo nelle prossime guide come realizzare ciò. Altra cosa, non di poco conto, sono le certificazioni. Shelly ha infatti tutte le certificazioni di sicurezza necessarie per l’utilizzo nelle cassette elettriche, il che non è da sottovalutare.

Come collegarlo

Così come il Sonoff anche lo Shelly richiede un minimo di manualità e attenzione per il collegamento all’impianto elettrico.

Questo qui sopra è lo schema di collegamento per lo Shelly 2.5, preso dal sito ufficiale. Come vediamo è possibile poter eseguire una connessione a due punti luce oppure ad una tapparella elettrica.

Personalmente ho deciso di utilizzarlo per comandare due punti luce separati. In questo modo potrò scegliere se accendere da smartphone una delle due luci o entrambe, oppure spegnerle anche non trovandomi a casa. Personalmente trovo la possibilità di gestire le luci, o anche un eventuale presa, da remoto una comodità non da poco. Mi capita di rientrare a casa e preferisco avere già le luci accese oppure dimenticarle accese perché di fretta e spegnerle comodamente.

Collegare uno Shelly 2.5 al nostro impianto elettrico non è molto difficile.

Come potete notare sullo Shelly sono presenti le descrizioni dei vari collegamenti. Troveremo quindi, partendo da sinistra verso destra: SW2, 02, L, L, 01, SW1, N. Sotto troviamo poi tutte le specifiche. Personalmente per il collegamento ho preferito eseguire prima le connessioni sullo Shelly ed infine collegarlo all’impianto.

ATTENZIONE!
Prestate la massima attenzione da ora poiché interagiremo con l’impianto elettrico di casa! – Assicuratevi di aver tolto l’alimentazione dal pannello generale di casa.
– Assicuriamoci più volte che non ci sia corrente
– Procediamo con attenzione, se abbiamo qualche dubbio o non ci sentiamo in grado facciamo affidamento ad un elettricista.
– Fate attenzione! Con l’elettricità non si scherza!

Sui due ingressi L andrà la fase in entrata, presa quindi dal circuito principale della corrente, mentre su N, andrà il Neutro.

Vedendo il mio collegamento qui sopra noterete come la fase viene divisa per il primo ed il secondo pulsante ed infine va ai due ingressi dello Shelly. Ho evidenziato in rosso e verde invece le due fase in uscita, rispettivamente da 01 e 02 che salgono verso le lampadine. Il Neutro, invece, va direttamente nello Shelly nell’ingresso N. In SW1 e SW2 vanno collegati invece ai rispettivi interruttori, in questo modo viene dato l’impulso allo Shelly ogni qualvolta andiamo a premere il tasto.

Una volta eseguiti i collegamenti ed assicurati che nulla possa entrare in contatto con altri collegamenti diamo corrente e prestiamo la massima attenzione.

Se tutto è andato come dovrebbe, dovreste riuscire ad accendere e spegnere la luce come prima, solo che questa volta c’è lo Shelly che si inserisce tra l’interruttore e le luci. Per il momento lo Shelly non è ancora configurato ma correttamente collegato alla rete.

Non vi resta altro da fare che scaricare l’app Shelly per la configurazione dello Shelly 2.5.

Nel prossimo articolo vedremo come configurare correttamente l’applicazione con lo Shelly appena montato.

Lo Shelly 2.5 è acquistabile su Amazon, con spedizione diretta e garanzia di 24 mesi.

Ultimo aggiornamento il Novembre 19, 2019 3:39 pm
Share.

Rispondi