venerdì, novembre 16

Smartpen – Le Migliori Penne Digitali

0

Steve Jobs soleva raccontare, nel corso dei tanti ‘speech’ che gli venivano richiesti, che tutti gli anni universitari non gli erano serviti quanto quel semestre in cui, già fuoricorso, aveva frequentato un seminario di calligrafia orientale (sì la bella scrittura, in questo caso, giapponese).

E allora ho deciso di imparare la calligrafia. Ho imparato la differenza tra i caratteri serif e sans-serif, a variare lo spazio tra le diverse combinazioni di lettere, molto importante in tipografia. È stato bellissimo. Storico. Artisticamente sottile in un modo che la scienza non può catturare. E l’ho trovato affascinante, anche se non aveva alcuna speranza di un’applicazione pratica nella mia vita. Ma 10 anni dopo, quando stavamo progettando il primo computer Macintosh, tutto tornò. E ho usato la calligrafia per rendere il Mac migliore, con caratteri tipografici multipli o font con proporzioni distanziate. Steve Jobs

Non saprei quanto queste sue affermazioni rasentino il vezzo oppure fossero un serio convincimento, resta il fatto che sono oramai diversi gli studi che confermano come chi scrive su inchiostro, nella consueta, banalissima, carta, sviluppa doti migliori di pensiero e di memoria, rispetto a chi usa i pc, tablet e smartphone.
Anche per questo motivo, ma pure per un uso estremamente agile e dinamico che tali dispositivi garantiscono, sono numerose le aziende che hanno cominciato a proporre soluzioni digitali per scrivere a mano: le smartpen.

Si tratta, tuttavia, di un mercato di nicchia e il mercato si presenta, perciò piuttosto piccolo. Certe lungaggini, o prezzi non proprio economici, dovrete quindi metterle nel conto al momento dell’acquisto.

I CONFRONTI CON I VINCITORI

Migliore nel complesso: Livescribe 3 Smartpen

Livescribe 3 Black Edition

Impeccabile, tanto in scrittura, quanto nel disegno, ovvero nei doodle (cosa sono? un esempio qui sotto)

Esempio Doodle

Un Doodle

 

Si tratta di una penna rotondeggiante, dalla caratteristica impugnatura molto confortevole. Dalle curve arrotondate, impressiona per i soli trenta secondi di iniziale predisposizione; e per la sincronizzazione con l’app da cellulare priva di fronzoli ed efficiente.

Questa penna non ha mostrato esitazioni sia nei test di scrittura che nei test di disegno, l’app Livescribe rende banale qualsiasi operazione di digitalizzazione e da essa potrete anche registrare la voce, oltre che dalle icone di navigazione presenti sui taccuini Livescribe.

Garantita per un uso continuativo di 14 ore, si carica col connettore micro-usb vicino alla sua punta. Tra le più massicce e pesanti che abbiamo conosciuto, sfrutta un design arrotondato più confortevole rispetto alle assai più diffuse concorrenti, di forma triangolare. A prezzo competitivo, e con quello che è in grado di fornire, è la nostra preferita come concorrente all-around.

PRO: Precisione massima nei test, design comodo; agevole interruttore di accensione/spegnimento.

CONTRO: Nessuna scelta dei colori; pesante rispetto alle concorrenti; richiede i taccuini Livescribe che non sono certo a buon mercato.

182,99€
in stock
2 new from 182,99€
Amazon.it
Free shipping
Last updated on novembre 16, 2018 4:18 pm

 

Miglior connubio tra tradizione e innovazione: Moleskine Smart Writing Set

Moleskine Smart Writing Set

Se siete accaniti lettori di Bruce Chatwin, i taccuini Moleskine non sono una novità per voi, ma in questo caso, all’offerta dal sapore letterario-intellettuale si aggiunge un kit che integra le necessità dell’homo cyberneticus: un taccuino in carta patinata (che l’azienda chiama Paper Tablet) e una smartpen, la Pen+ sviluppata da NeoSmartpen.

La tecnologia NCode di NeoLab, presente in ogni pagina del taccuino, consente all’app di digitalizzazione di conoscere la pagina in cui si trova e il punto preciso della stessa; la smartpen, con una memoria interna di 90 MB (ca. 1000 pagine registrabili)  si collega all’app tramite Bluetooth. La batteria, non rimovibile, viene dichiarata per un uso di 2-3 giorni (ma varierà molto a seconda dell’utilizzo che ne farete); infine, l’app Moleskine Notes consente di modificare a piacere note e disegni, trascrivere i vostri manoscritti, catalogarle tramite tag e condividerle in vari formati. Tale il piacere di adoperare questa combinazione tra smartpen e Paper Tablet che spesso vi capiterà di lasciare spenta la penna, con il risultato che vi limiterete al classico blocco degli appunti, e potrebbe persino non dispiacervi troppo, vista la resa.

PRO: un prodotto emozionale, fornirà resa diversa in base alle vostre predisposizioni; la penna di terze parti non vi limita all’uso dell’agenda Moleskine; la tradizione si coniuga con garbo all’innovazione

CONTRO: l’approccio con la tradizione potrebbe limitare i più ‘smanettoni’ tra di voi; app versatile e intuitiva; dovrete avere una calligrafia accettabile per ottenere risultati passabili nella digitalizzazione

Last updated on novembre 16, 2018 4:18 pm
169,00€
179,00
in stock
8 new from 169,00€
Amazon.it
Free shipping
Last updated on novembre 16, 2018 4:18 pm

 

La miglior penna per i Vieni Avanti Creativo: Wacom Bamboo Folio!

Soluzione Wacom per i Creativi

Wacom Bamboo Folio

Con questo titolo, senza impegnarci troppo, vogliamo indicare quella categoria di persone che sono in possesso di una spiccata vena artistica. Come vantaggio principale, sul pad in dotazione possiamo adoperare qualsiasi tipo di carta preferiamo. La penna non ha bisogno di essere ricaricata da alimentazione, viceversa il pad potrà resistere fino a otto ore prima di doverlo collegare, tramite il connettore micro-usb sul fondo del dispositivo.
Basterà un minuto per accoppiarlo con lo smartphone, quando avrete finito di scrivere o di disegnare, sufficiente la pressione sul tasto e il pad si sincronizzerà con lo smartphone adoperando l’app Wacom Inkspace.  Oltre alla visualizzazione, una forma, sia pure un poco rozza, di editing è anche disponibile direttamente dalla app.

PRO: Funziona con qualsiasi tipo di carta; Precisione estrema sia nella scrittura che nel disegno; Penna comodissima e da non ricaricare.

CONTRO:  La carta deve essere allineata con lo smartpad; nessuna possibilità di registrare; vita della batteria piuttosto ridotta.

189,90€
199,90
in stock
19 new from 178,63€
4 used from 128,90€
Amazon.it
Last updated on novembre 16, 2018 4:18 pm

 

La Miglior Penna Digitale per i Baroni: Equil Smartmarker

Pennarellone Digitale

Equil Smartmarker

In questo caso, parliamo di nobili universitari, i professori di ruolo, o associati, quelli che una volta venivano chiamati Baroni universitari. Questa penna (o marcatore, forse dovremmo dire) consente, infatti, di trasferire quello che segnate sulla lavagna direttamente all’app Equil Note. Piazzate il sensore su una lavagna bianca, di quelle da libera docenza universitaria, accendente la penna e iniziate a tracciare, il sistema consente di catturare vari colori con gli appositi ‘color rings’. Questi anelli vengono gestiti manualmente tramite il raccoglitore della penna; il nero viene installato di default, ma sono disponibili anche verdi, rossi e blu.

Le istruzioni sono semplici da seguire, e per iniziare bastano solo due minuti.
Se gli alunni ( o i colleghi, a seconda che siate in aula o in una saletta conferenza) scaricano il software, diventa piuttosto semplice collegarsi alle sessioni che girano in streaming. Tuttavia, occorre aggiungere, la qualità del segnale dimostra una generale bassa risoluzione largamente inferiore ad un risultato accettabile. Dal canto suo, Equil dedica una sezione intera al debugging della qualità del segnale tanto infrarosso che ultrasonico.

PRO: Un marcatore ideale per chi deve condividere una lezione in pubblico; la dotazione è ricca ed efficientemente presentata; area di scrittura che arriva fino a 5 metri

CONTRO: il segnale della penna al ricevitore è di scarsa qualità e spesso degradato; lo scambio degli anelli a colore non è facile e può creare un notevole impaccio; cancellare corrisponde spesso a tentare la fortuna.

La miglior penna per chi non vuol rinunciare alle comodità: Neo smartpen N2

Classica nella forma, rivoluzionaria nel concetto

Neo SmartPen N2

Abbiamo già visto prodotti di quest’azienda più sopra, in questo caso parliamo di una penna estremamente longilinea, forse anche troppo, dal design pulito e funzionale, estremamente semplice da maneggiare. Si ricarica attraverso il connettore micro-usb posizionato sul fondo della penna, e dovrete imparare ben presto la sua locazione, visto che la batteria si dimostra insolitamente di vita breve: con cinque ore, offre tra le prestazioni minori della sua categoria. Sottile, tutta in metallo, funziona veramente bene, ed è quindi caldamente raccomandata un poco a tutti.

PRO: Nella serie di test intrapresi, risulta davvero comoda da utilizzare; settaggio rapido; invio per posta elettronica degli appunti tramite un semplice clic.

CONTRO: Allungata rispetto alle normali penne; il peso eccessivo può controbilanciare l’estrema comodità della smartpen; breve durata della batteria.

215,45€
215,46
in stock
3 new from 194,95€
1 used from 149,00€
Amazon.it
Free shipping
Last updated on novembre 16, 2018 4:18 pm
Share.

Rispondi

15585

Un'ultima cosa 😏 

Mi Sconti di Oggi

Macchine del 😴

Ultimi Gadget

Migliori Cloni