Spedizioni 5P, tutto quello che devi sapere

0

L’unione fa la forza: le spedizioni 5P sono utilizzate da molti e-shop cinesi (Aliexpress, GearBest, Banggood e Geekbuying) per spedire in Europa senza pagare un centesimo di dogana. In questo articolo ti spiego come funzionano.

Come funziona il tracking?

Se vuoi tracciare una spedizione che comincia con 5P, puoi utilizzare il nostro tool qui (dedicato a Gearbest, ma funziona anche per gli altri shops come Banggood, Geekbuying & Aliexpress).

Attenzione: il tracking non è preciso. Questo perché è la classica spedizione confusionaria cinese, dove magicamente ad un certo punto avviene il salto della dogana.

Analizzando molti tracking, ecco cosa potresti vedere:

Esempio tracciatura pacco con tracking 5P

Il tracking potrebbe “morire” una volta consegnato alle poste (non sempre le poste nazionali portano aggiornamenti – troverai Poste Italiane alla porta o il pacco all’usciere / nella buca delle lettere). Il pacco non richiede quasi mai la firma per essere consegnato.

Esempio tracking 5P una volta in Italia

Una volta che vedi il pacco in Italia, vai direttamente sul sito di Poste Italiane: il tracking sarà attivo.

Tracking & indicazioni sul sito di Poste Italiane

Quindi principalmente puoi fare riferimento al nostro sito o altri siti di tracking per le tappe tra Cina e Italia. Una volta in Italia, vai sul sito di Poste Italiane.

Tempistiche di consegna per le spedizioni 5P

Nonostante le spedizioni senza dogana come Priority Direct Mail consegnino senza dogana, la spedizione 5P può portare risultati eccellenti con una semplice spedizione postale.

Questo perché la linea Cina – Europa è standardizzata e molto veloce. Arrivando prima in Europa, sarà poi più facile garantire una consegna finale più veloce ed affidabile.

Il centro scambi viene saltato

Il problema principale delle spedizioni postali dalla Cina ha sempre avuto un nome: il centro scambi per il controllo doganale. Chi non si ricorda dalle 2 settimane a 1 mese per questa fase?

In questo caso, il pacco viene sdoganato dai cinesi, quasi sempre all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle per poi essere reindirizzato alla destinazione finale in Italia.

Per esperienza, penso sia probabile una mini tariffa doganale in aeroporto, uno sblocco rapido del processo doganale che non è mai stato del tutto chiaro, tenendo in considerazione che le fatture di questi e-shops cinesi sono sempre fasulle.

Ritardi & problemi

Abbiamo sentito veramente poche lamentele su questa spedizione, parliamo principalmente di difficoltà di visibilità e trasparenza nel tracking. Come ti abbiamo spiegato, dovrai portare un po’ di pazienza; con questo metodo di spedizione poco ortodosso, ricordati che non paghi l’IVA.

Share.

Rispondi